13°

23°

Arte-Cultura

Il racconto della domenica - La bianca divisa da cuoco

Il racconto della domenica - La bianca divisa da cuoco
Ricevi gratis le news
0

Anna Maria Dadomo
Cucinava, sì cucinava. Aveva imparato a farlo contro ogni pronostico. Contro ogni aspettativa. Contro l’incredulità di tutti, a cominciare dalla sua. Era stata lei per  prima a stupirsene quando, subito dopo  il matrimonio e con la famiglia cresciuta, si era accorta che stare ai fornelli non le pesava.
Per superare in fretta la mancanza di esperienza, aveva frequentato un corso di cucina  dove aveva imparato a gestire meglio la spesa quotidiana, a conoscere le materie prime, a esercitarsi con le dosi.
Senza dimenticare inoltre l’aiuto che le era venuto  da sua madre, dalla suocera, dalle amiche, dalla lettura attenta delle ricette che trovava sui giornali, dai libri di cucina che leggeva alla sera a letto come un romanzo prima di addormentarsi.
Quei blandi ordini: cuocete 250 g. di ceci secchi ammollati per 24 ore, uno spicchio d’aglio, 2 rametti di rosmarino, olio extravergine di oliva…, quei consigli appena sussurrati: potete usare anche quelli in scatola dopo averli privati della loro acqua di conservazione… li trovava rassicuranti, ipnotici, amorosi. Ma non era questo, non era  il cucinare in sé.
Quello che della cucina non sopportava e  per cui provava una vera e propria avversione era  l’odore di cibo di cui si impregnavano gli abiti, i capelli, la pelle, e che restava lì addosso anche dopo, a lavoro finito, tenace, abbarbicato come edera quasi a definire la  persona.
Il disgusto per gli odori che si portano addosso, che  lasciano un scia triste e repulsiva ovunque si passi, un'aura marrone  (perché di questo colore lei la vedeva) appena ci si fermi,  era  un retaggio del collegio,  lo sapeva bene. Con memoria olfattiva ricordava ancora quando alla sera in cappella, a rosario già iniziato, arrivava, sempre in ritardo, sempre ultima, la suora cuciniera.
Non c’era bisogno di girarsi per verificare: quell’odore dove tutti gli odori della cucina  si concentravano, quell’odore  che  dopo anni di cucina intrideva ogni cucitura, ogni piega del suo abito nero, del suo velo, del suo soggolo, del suo viso, delle sue mani tagliuzzate, delle sue unghie spezzate, era solo suo, e non solo la proteggeva come carapace di testuggine, ma di più, molto di più, era la sua essenza, la sua quiddità. 
In virtù del  tepore umido formatosi nella piccola cappella dove tutte, educande e religiose, erano riunite, quell’odore si scioglieva, e dall’ultimo banco dove suor Francesca era inginocchiata, dilagava inesorabile ovunque, evaporava, sostava morbido, affatto affievolito, sopra le loro teste. Non c’era scampo. 
Per evitare questo irritante fastidioso inconveniente, lei  infilava sopra gli abiti una giacca da cuoco,  legava intorno ai fianchi un avvolgente grembiule, nascondeva  i capelli sotto l’alto cappello di carta. Così protetta -  in realtà un vero e proprio camuffamento - si dedicava con rilassatezza e solerzia alla quotidiana preparazione del cibo.
E con altrettanta consapevolezza sapeva (e questo sì, confessava solo a se stessa) che preparato il pranzo e riordinata la cucina, nell’atto di riporre nell’armadio a muro che fungeva da disbrigo quella ormai consueta divisa da cuoco,  immediatamente non la riconosceva più come sua. Lei era un’altra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Venezia-Parma 0-1: crociati in vantaggio grazie a Di Cesare, inutile la reazione dei padroni di casa

serie B

Venezia-Parma 0-1: crociati in vantaggio grazie a Di Cesare, inutile la reazione dei padroni di casa

Contatto sospetto tra Frattali e Moreo nell'area del Parma: l'arbitro lascia proseguire e ammonisce Domizzi per proteste

2commenti

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

3commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

donne in difficoltà

A Corcagnano la prima casa di accoglienza gestita da una comunità migrante

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

droga

San Paolo, arrestato il pusher dei giardinetti

1commento

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

controlli

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

Moto

Settima pole di Martin, Bastianini in scia

Calciomercato

Ferrero: "Senza il blocco cinese Schick all'Inter"

SOCIETA'

tg parma

La Pilotta svela i suoi spazi segreti Video

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery