-3°

Arte-Cultura

"Studiosi a Reggio sul tema del lutto"

0

Mariagrazia Villa

Da tutt'Italia per parlare dell’ultimo viaggio. Preparativi, mappe della meta e spirito d’avventura, quella tremendamente grande per chi parte e per chi resta. «Insieme per comprendere - Gruppi di auto mutuo aiuto: una via per ritrovarsi» è il titolo dell’XI convegno nazionale sul lutto che si svolgerà da oggi alle 14 a domenica all’Hotel Classic di Reggio Emilia (via Pasteur 121). Tre intense giornate di confronto, dibattito e formazione, con relatori d’elevata caratura, organizzate dal Comitato di coordinamento nazionale dei Gruppi di auto mutuo aiuto per il lutto, l’azienda Usl di Reggio Emilia e l’Associazione volontari assistenza domiciliare della città emiliana, in collaborazione col centro di servizio DarVoce. All’interno della sessione «L'importanza dei riti e delle tradizioni», ci sarà l’intervento «Il rito e i suoi aspetti» (preceduto dal video-documentario «Cipressi a mezzogiorno» e seguito da una tavola rotonda con esponenti di diverse culture e religioni sul tema della ritualità funeraria) della studiosa e ricercatrice parmigiana di tanatologia (quella branca dell'antropologia che studia i temi del lutto e della morte) Maria Angela Gelati, ideatrice e curatrice, con il fotografo, dj e giornalista musicale Marco Pipitone, della manifestazione «Il rumore del lutto» che, da quattro anni, si svolge nella nostra città in occasione delle giornate dedicate alla commemorazione dei defunti .
«Nella società attuale - afferma la Gelati - il rapporto con la ritualità del cordoglio è legato al fatto che il corpo sociale è secolarizzato, plurale dal punto di vista culturale, etnico e religioso. Il trasformarsi dei rituali per i defunti manifesta il trasformarsi dei rapporti sociali e delle relazioni tra i viventi». Se un tempo l’orientamento generale nei confronti della morte era demandato per tradizione all’istituzione religiosa, che attraverso cerimonie e messe in suffragio accompagnava il defunto dal regno dei vivi al mondo ultraterreno, «oggi viene meno la struttura della collettività che viveva la morte e, con essa, i rituali che aiutavano i sopravvissuti a continuare a vivere». Nonostante questo, però, «la nostra cultura, benché secolarizzata specialmente nelle grandi città, non è antiritualista: quando gli individui abbandonano i grandi riti collettivi perché non riescono più a riconoscersi in essi per differenti visioni del mondo, religiosità, concezioni spirituali e sociali, tendono a inventare altre forme di ritualità per esprimere contenuti che sono cambiati, ma rispondono sempre al bisogno di uno spazio, un tempo e un linguaggio rituali per la condivisione del dolore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

MUSICA

Addio al grande Greg Lake, la voce di Elp e King Crimson

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Abusava della nipote e della cugina, due bambine: condannato a sei anni e sei mesi

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate: tutti gli appuntamenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

3commenti

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno posizionati gli autovelox la prossima settimana

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

tg parma

Risorse alle province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

1commento

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift