10°

22°

Arte-Cultura

"Studiosi a Reggio sul tema del lutto"

Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Villa

Da tutt'Italia per parlare dell’ultimo viaggio. Preparativi, mappe della meta e spirito d’avventura, quella tremendamente grande per chi parte e per chi resta. «Insieme per comprendere - Gruppi di auto mutuo aiuto: una via per ritrovarsi» è il titolo dell’XI convegno nazionale sul lutto che si svolgerà da oggi alle 14 a domenica all’Hotel Classic di Reggio Emilia (via Pasteur 121). Tre intense giornate di confronto, dibattito e formazione, con relatori d’elevata caratura, organizzate dal Comitato di coordinamento nazionale dei Gruppi di auto mutuo aiuto per il lutto, l’azienda Usl di Reggio Emilia e l’Associazione volontari assistenza domiciliare della città emiliana, in collaborazione col centro di servizio DarVoce. All’interno della sessione «L'importanza dei riti e delle tradizioni», ci sarà l’intervento «Il rito e i suoi aspetti» (preceduto dal video-documentario «Cipressi a mezzogiorno» e seguito da una tavola rotonda con esponenti di diverse culture e religioni sul tema della ritualità funeraria) della studiosa e ricercatrice parmigiana di tanatologia (quella branca dell'antropologia che studia i temi del lutto e della morte) Maria Angela Gelati, ideatrice e curatrice, con il fotografo, dj e giornalista musicale Marco Pipitone, della manifestazione «Il rumore del lutto» che, da quattro anni, si svolge nella nostra città in occasione delle giornate dedicate alla commemorazione dei defunti .
«Nella società attuale - afferma la Gelati - il rapporto con la ritualità del cordoglio è legato al fatto che il corpo sociale è secolarizzato, plurale dal punto di vista culturale, etnico e religioso. Il trasformarsi dei rituali per i defunti manifesta il trasformarsi dei rapporti sociali e delle relazioni tra i viventi». Se un tempo l’orientamento generale nei confronti della morte era demandato per tradizione all’istituzione religiosa, che attraverso cerimonie e messe in suffragio accompagnava il defunto dal regno dei vivi al mondo ultraterreno, «oggi viene meno la struttura della collettività che viveva la morte e, con essa, i rituali che aiutavano i sopravvissuti a continuare a vivere». Nonostante questo, però, «la nostra cultura, benché secolarizzata specialmente nelle grandi città, non è antiritualista: quando gli individui abbandonano i grandi riti collettivi perché non riescono più a riconoscersi in essi per differenti visioni del mondo, religiosità, concezioni spirituali e sociali, tendono a inventare altre forme di ritualità per esprimere contenuti che sono cambiati, ma rispondono sempre al bisogno di uno spazio, un tempo e un linguaggio rituali per la condivisione del dolore».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

incidente ambulanza

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

1commento

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

UPI

Giovanni Baroni è nuovo presidente
della Piccola Industria di Confindustria Emilia-Romagna

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

PIACENZA

Colpita da un ramo tagliato dal marito: muore una 70enne

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

1commento

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery