-2°

Arte-Cultura

Fattori: quanta poesia nella realtà

Fattori: quanta poesia nella realtà
0

di Stefania Provinciali


Taglio del nastro alla Fondazione Magnani Rocca, a Mamiano di Traversetolo, per la mostra «Giovanni Fattori. La poesia del vero», aperta da oggi al pubblico.  La rassegna, nel centenario della morte del pittore livornese, è stata accolta con grande attenzione dal numeroso pubblico, fra cui esponenti del mondo culturale ed autorità che hanno ammirato le 230 opere in mostra suddivise in venti sezioni, delineate per meglio comprendere il complesso percorso del maestro, caposcuola dei Macchiaioli.

Manfredo Manfredi, presidente della Fondazione Magnani Rocca ha sottolineato come la nuova proposta sia ben diversa dalla precedente, dedicata a Warhol il re della Pop Art. «Cento anni di differenza sono quasi un triplo salto mortale senza rete» ha detto «c'è però un filo rosso che lega questi eventi e quegli degli anni passati e sta nella mission della Fondazione, di promuovere l’amore per l’arte e sollecitarne l’interesse anche nei giovani. La mostra su Warhol con i suoi 29 mila visitatori è stata un tentativo riuscito di avvicinare le nuove generazioni».

Ma c'è anche, ed è stata una sorpresa, un altro filo rosso destinato a legare passato e presente: quattro mucche in vetroresina decorate da artisti contemporanei e collocate nel Parco. Manfredi ha ringraziato gli sponsor, Fonazione Cariparma e Cariparma (Gruppo Crédit Agricole), gli sponsor tecnici Gazzetta di Parma, Hotel Palace Maria Luigia , Sine Fine Italian Hotels, Aon Artscope Fine Art Insurance Brokers, Tep e il Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno che ha dato la sua collaborazione con il prestito di importanti opere esposte accanto a quelle di altri enti e di numerosi privati. Presente l’Assessore alla Cultura del Comune di Livorno, Massimo Guantini che ha ricordato la straordinarietà della pittura italiana dell’Ottocento, spogliata della retorica risorgimentale. Accanto la direttrice del Museo Civico Fattori, Francesca Giampaolo. Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma ha sottolineato come il territorio sia cosciente, vista la folta partecipazione di pubblico, del grande dono di Luigi Magnani che ha voluto mettere a disposizione di tutti la propria ricca collezione. Nei particolari dell’evento espositivo è entrato il curatore, Andrea Baboni.

Le diverse sezioni partono dagli inizi accademici e dai primi studi militari per passare poi alle tele di battaglia, alle sintetiche, liriche tavolette degli anni 1865 - 1875, ai mirabili ritratti , ai quadri di butteri, sino a toccare tutti gli aspetti del vero, dal paesaggio alla figura comprese le opere che si aprono al nuovo secolo. Dopo il taglio del nastro, alla presenza del prefetto Paolo Scarpis, i presenti hanno visitato il percorso espositivo mentre già si parla della mostra della prossima primavera, un incontro con Rembrandt.

Gli orari 
La mostra «Giovanni Fattori. La poesia del vero» sarà aperta fino al 30 novembre, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18 (la biglietteria chiude alle 17).
Chiuso il lunedì. Il biglietto d'ingresso costa 8 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

Governo

Renzi si è dimesso

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video