12°

22°

Arte-Cultura

L'ansia delle stagioni: Anna Maria Dadomo e i versi del tempo

L'ansia delle stagioni: Anna Maria Dadomo e i versi del tempo
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Marchetti
La  nuova raccolta poetica della parmigiana Anna Maria Dadomo, la settima se non andiamo errati, s'intitola «Non so come chiudere il giorno» (Grafiche Step Editrice) e ci conduce ancora una volta dentro la commozione dei tempi e del Tempo, in quel segreto che gioca tra passato e presente il perdersi e il ritrovarsi delle occasioni. Così come le tavole eleganti che ornano il volume, anche i testi si ornano di parole  e di pensieri: spesso queste identità coincidono e gli aspetti della poesia diventano curiosi. Si ha l'impressione che la Dadomo costruisca quotidianamente un contatto poetico molto preciso, anzi addirittura ossessivo, un guardarsi, un sentirsi vivi, un concepirsi oltre l'orlo dei gesti, quelli compiuti e quelli pensati: «Getto alla rinfusa nella sacca a tracolla / come una bisaccia di pellegrino / tutto quello che mi occorre: / le chiavi di casa, del cancello, il biglietto dell'autobus, gli occhiali. / E m'incammino verso il mio giorno sconosciuto / come per un viaggio».
In altri momenti, è la natura che domina occhi e pensieri: «Non posso più ignorarlo: / il glicine si è arrampicato lungo l'olmo /  e adesso - fiorito qualche giorno ancora e non sarà più così irresistibile - / si tuffa impetuoso nel folto dei noccioli».
Dunque, il carico degli anni e delle stagioni è al fondo di questa osservazione un poco crepuscolare e altrettanto orgogliosa di porgersi al contatto con i sentimenti e i rimpianti. C'è, allora nel guardarsi della Dadomo, nel suo confronto con se stessa il sogno dell'età, un'ansia sottile ma sempre presente, un domandarsi perché e non sapersi rispondere, come ci ha insegnato Montale.
Ma il gioco rimane: «Il mio camminare intorno a casa». Non è solo la casa, ma la vita un camminare intorno. E c'è la solitudine, ci sono i ricordi, le felicità tramontate, i profili lontani e vicini dei desideri espressi a occhi aperti. Sono le ragioni medesime della poesia. Nella propria limpida ingenuità, Anna Maria parla delle preghiere della sera: «Avverto un'incertezza, una sospensione: / non so come chiudere il giorno, / non so a chi chiedere protezione / prima di avventurarmi nel sonno / entrare inconsapevole nei giardini del sogno. / E' rischioso alla mia età: / troppa vita ho accumulato».
Una densa realtà di timori prima rimossi e poi largamente accettati e condivisi muove il rito di questa pregevole raccolta che intensifica il processo poetico della Dadomo iniziato con «Il mare di San Giovanni» (Silva ed., 2000) e proseguito poi con il «Preziario delle offese morali» e «Non facciamo sapere alle cose» (rispettivamente 2002 e 2004 entrambi editi da Mobydick): i timori, per capirci, di una diversità amara ma consapevolmente vissuta che ha bisogno, assolutamente bisogno, di guardarsi intorno, come dicevamo, per non perdere l'orientamento e per essere in grado di scandire le ore della poesia una per una sul limite di un mondo che trascina via le cose care  e l'invito all'amicizia quale è quello affettuoso per Marina Cvetaeva nell'esilio di Parigi: un invito che la scrittrice rivolge ai poeti veri come una carezza e una voce suadente di intense memorie comuni.
Non so come chiudere il giorno - Grafiche Step ed., pag. 71, s.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»