-6°

Arte-Cultura

Savoia, le note come espressione di patriottismo

Savoia, le note come espressione di patriottismo
0

di Giuseppe Martini

Fra un Canto degli Italiani di qua e un Va' pensiero di là ad alimentare blande scaramucce e fastosi riassunti celebrativi che in questi giorni accompagnano il centocinquantesimo anniversario dell'unità d'Italia,   non si può sottovalutare il ruolo che ebbero nel nostro Ottocento le bande, uno dei più clamorosi simboli legati alle fortune della nuova Italia. Non bisogna perdere di vista infatti il ruolo primario della vita militare nell’immaginario risorgimentale, con i suoi simboli legati sia alla rivoluzione sia al mantenimento dell’Unità così faticosamente raggiunta, siano marce e inni da una parte o rielaborazioni del grande repertorio operistico dall’altra.
Anzi, si può dire che le bande siano stati proprio uno dei veicoli principali di costruzione a posteriori del mito risorgimentale verdiano, accreditato a lungo, con molte mistificazioni, come uno dei fattori primari del processo risorgimentale. Nella pletora di bande, militari e civiche, che pullulavano in Italia all’indomani della proclamazione del Regno (e stiamo parlando di più di mille), quelle del Regio Esercito rappresentano una storia a sé.
Fu proprio a partire dall’opportunità di uniformazione delle bande militari locali che si affacciarono tutti i problemi legati alla cultura musicale italiana, dalla didattica alla riconsiderazione della figura del direttore di banda nella gerarchia militare, legati a doppio filo con quelli della riforma dell’insegnamento musicale, scacchiera di querelles eloquenti sulle idee unificatrici della nuova Italia, e non senza significato culminati nell’istituzione di una cattedra di composizione per banda al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma nel 1896. Con la consueta acribia di ricerca e piacevolezza di esposizione che i lettori dei suoi libri conoscono - massime l’ultimo preziosissimo e badiale sulla cronologia del Teatro Ducale di Parma dal 1687 al 1829 - Gaspare Nello Vetro si è misurato con la storia delle compagini musicali del Regio Esercito in un volume di 280 pagine da poco edito dall’Ufficio Storico dello Stato Maggiore dell’Esercito («Le bande musicali del Regio esercito - Dalla proclamazione del Regno d’Italia alla Prima Guerra Mondiale. 1861-1915»), che, tenuto conto delle pagine tutte patinate e delle illustrazioni tutte a colori, ha un prezzo al pubblico irrisorio, 17,50 euro: un’occasione d’oro per accedere a una notevole quantità d’informazioni sulla formazione delle bande militari e sulle vicende delle bande dell’esercito regio, una storia di grande momento che raccoglie alcuni passaggi capitali fra cui l’introduzione per la prima volta in Italia, e per la prima volta grazie alle bande dell’Esercito, di quel diapason unico (sib3 di 456 vibrazioni doppie), tanto auspicato anche da Verdi, che finalmente poneva l’Italia al pari delle culture strumentali europee più avanzate. Come fa spesso Vetro, non manca al volume un apparato completo, frutto di ricerca minuziosa e appassionata, con i regesti di tutti i capibanda dei 94 reggimenti di Fanteria e degli 8 di Granatieri, di cui fornisce anche brevi e assolutamente inedite schede biografiche, in molti casi con foto dei singoli capi delle bande, piccoli eroi di un’avventura che prima di essere militare è incontestabilmente culturale.

Le bande musicali del Regio esercito
Stato Maggiore dell'Esercito, pag. 280, euro 17,50
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Mediaset boccia Wanna Marchi e la figlia

ISOLA DEI FAMOSI

Mediaset boccia Wanna Marchi e la figlia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

3commenti

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Parma

Violenze e foto shock alla ex che lo ha lasciato: 28enne patteggia

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

Centro Italia, nuove forti scosse. Ingv: "Mai vista una serie come questa"

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

TEATRO

Nuovo Teatro Pezzani: cancellato "Rosso Giungla"

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video