17°

30°

Arte-Cultura

Regio declassato a teatro di provincia

Regio declassato a teatro di provincia
0

Rino Tamani

Il terzo fascicolo (settembre-dicembre 2010) di «Aurea Parma», la prestigiosa  rivista, disponibile nelle principali librerie, propone sette interessanti saggi, 100 pagine, di storia, letteratura e arte. Giuseppe Bertini approfondisce l’interesse del duca Ottavio Farnese e della moglie Margherita d’Austria per le pietre dure, documentato dagli inventari dei loro beni redatti dopo la morte. Gli oggetti in cristallo di rocca furono acquistati dai fratelli Gaspare e Girolamo Miseroni di Milano. Ottavio nel 1575 fece installare a Parma «un laboratorio di diaspri» affidandolo a Giovanni Maria Tortorino. Gino Scala ricostruisce la storia del monumento a Vittorio Bottego nel decennio1897-1907, soffermandosi sulla genesi del comitato per l’erezione presieduto dal rettore Stanislao Vecchi e dal presidente onorario Giovani Mariotti, sindaco di Parma, sulla pubblica sottoscrizione e sull'inaugurazione il 26 settembre 1907.  William Gambetta cura la pubblicazione del diario di prigionia e delle memorie di vita di Sante Manghi (Poviglio1923-Parma 2003). Una vita che rispecchia quella di un’intera generazione cresciuta sotto la dittatura fascista, passata attraverso la seconda guerra mondiale, fino alla ricostruzione morale e politica del dopoguerra. Giovani Gonzi esamina la modernità e l’originalità del pensiero educativo dell’onorevole Agostino Berenini, ministro della pubblica istruzione per 18 mesi dal 1917 al 1919. Un incarico svolto «con impegno e competenza», con il proposito di offrire alle masse l’opportunità di un’elevazione culturale, convinto del primato dello stato nella funzione educativa, anche se i risultati raggiunti furono inferiori alle attese.  Paola Meccarelli, partendo dal presupposto che nel Medio Evo il canto gregoriano è stato fondamento di civiltà, approfondisce l’esperienza di Parma, anche se a causa delle notevoli dispersioni, resta poco materiale. Marco Botti ricostruisce la carriera del nonno Giuseppe Botti (Vanzone 1889-Firenze1968), maestro dell’egittologia italiana. Tra le sue attività resta il catalogo completo, ancora attuale, della collezione egizia del museo archeologico di Parma. Un lungo e documentato saggio di Renato Lori analizza il delicato equilibrio organizzativo e amministrativo del Teatro Regio di Parma nel difficile contesto del primo ventennio post-unitario. La complessa condizione del neonato Regno d’Italia, povero e arretrato, soprattutto per gli incombenti problemi finanziari arrecati dai dissestati bilanci pre-unitari e dal gravoso sforzo delle guerre d’indipendenza, influì pesantemente sulla cultura. Lo stato unitario, infatti, dovette affrontare la realizzazione di un’adeguata rete d’infrastrutture e il raggiungimento del pareggio del bilancio statale. Il Regio, declassato a teatro di provincia, perdette sia il prestigio di teatro di capitale, sia le munifiche donazioni dei regnanti. Parallelamente si dissolvevano le prerogative politiche, sociali e culturali, che in epoca ducale, oltre al valore degli spettacoli, aveva identificato il teatro come «una prestigiosa sede istituzionale di celebrazioni e autocelebrazioni». Con l’abolizione del finanziamento statale il teatro Regio perdette il tradizionale ruolo di «specchio delle magnificenze e raffinatezza del duca» per diventare un luogo di diffusione di cultura, musica e spettacolo. «La formidabile macchina del melodramma ottocentesco, non smise mai di manifestare, pur tra mille difficoltà, una fervida vitalità in campo artistico e culturale».  La rubrica «Biblioteca» contiene recensioni di Federica Dallasta, Ubaldo Delsante, Mario Rinaldi e Giovanni Ronchini.  Le tradizionali rubriche «Segnalazioni bibliografiche» e «Cronaca» di Adelisa Prandi Gambarelli concludono il 94° anno di attività della rivista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Vangelo di don Cocconiora diventa un libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Vangelo di don Cocconi ora diventa un libro

Lealtrenotizie

Ordinanza di riduzione dell’orario di vendita per asporto di bevande alcooliche e superalcooliche, nei confronti dell’esercizio commerciale ubicato in Parma, Via Trento n. 15/E.“

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

lega pro

Parma, non far lo stupido stasera - Probabili formazioni

Play-off: alle 20.30 al Tardini arriva il Piacenza per il match di ritorno degli ottavi. Ai crociati basta non perdere

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

CALCIO

Parma-Piacenza: le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

9commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Italia

Melania Trump fa autografi e selfie con i bambini

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

SEMBRA IERI

Sembra ieri: taglio del nastro per la nuova Curva Nord (1992)

1commento

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

7commenti

SPORT

calcio

Torna a splendere il "Filadelfia", qui giocava il Grande Torino Gallery

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare