Arte-Cultura

Una pittrice, una donna, un destino

Una pittrice, una donna, un destino
0

Isabella Spagnoli


L'abbiamo conosciuta attraverso l’eco alle sue favole dolcissime, colme di valori e buoni sentimenti, e oggi la riscopriamo in veste di narratrice per «bambini cresciuti» grazie al suo primo romanzo intitolato «Le peonie di mia madre. Elogio di una passione» (Albatros editore, pag. 27519,50), storia di una famiglia bene del contado fiorentino.
La scrittrice parmigiana Andreina Chiari Branchi, autrice di numerose raccolte di racconti e fiabe per piccini e ragazzi (promotrice di interessanti attività a favore dell’Unicef) debutta nel campo della narrativa con un romanzo intrigante e ricco di contenuti, scritto con grande sensibilità e ironia.
Protagonista è Angelica, un’affascinante trentenne, madre amorevole, sposa premurosa e perfetta padrona di casa. Una donna che nella famiglia ha riposto amore e certezze, creandosi, giorno dopo giorno, una vita appagante lontana dalle burrasche della vita. Cresciuta da due genitori amorevoli e presenti, Angelica, creatura bellissima, dotata di grande talento per la pittura, è tutto ciò che gli altri si aspettano da lei.
Forte, ma allo stesso tempo impalpabile e fragile, proprio come i petali delle peonie, fiori tanto amati dalla madre Elena Sofia, deceduta precocemente, Angelica vive in una splendida tenuta circondata dall’amore di un marito premuroso, dalle peripezie di due vivacissimi gemellini e coccolata da una vecchia governante, divenuta nel tempo «una di famiglia».
Sospesa tra un presente appagante e struggenti ricordi di un passato ormai lontano, Angelica, si concentra sui suoi doveri, tra i quali spicca l’attenzione per un padre anziano malato di Alzheimer. Un genitore importante, medico illustre, ormai al traguardo della vita.
«Guardava suo padre: come era vecchio! La malattia lo aveva indebolito, dai pantaloni di lino beige che indossava si intravedeva il profilo delle gambe un tempo muscolose e ben fatte, adesso ossute e magre; il suo sguardo era ora vacuo e rassegnato, perso nella contemplazione del paesaggio. Angelica provò rabbia nel vedere suo padre così, in fondo, indifeso. Proprio lui che, ai suoi occhi di bambina, le era sempre parso l’eroe buono e invincibile! Di quel super eroe non rimaneva ora che un vecchio stanco e affaticato desideroso, o meglio disinteressato, perfino della morte».
Grande attenzione ai particolari e alla psicologia dei personaggi caratterizza la scrittura di Andreina Chiari Branchi, che ha la capacità di rievocare il passato intrecciandolo abilmente con un presente più vivo che mai; presente che si nutre, comunque, del tempo passato.
La memoria, infatti, detta legge in questo romanzo nel quale gli amori e gli intrighi sorprendono il lettore, pagina dopo pagina. Segreti, colpi di scena e situazioni inaspettate si susseguono armonicamente invogliando a procedere nella lettura, con smania di scoprire il finale.
L’autrice parmigiana racconta, con abilità, attraverso le voci delle creature nate dalla sua penna felice, le contraddizioni dell’animo umano senza mai giudicare, astenendosi nel fare commenti.
Scrive e dipinge con amore e compassione uomini e donne che hanno dovuto fare i conti con gli imprevisti di un destino che può cambiare le carte in tavola in qualsiasi momento. La speranza, il perdono e l’amore verso le persone, l’arte e la natura sono i temi ricorrenti di questo libro che affascina e coinvolge proprio come una favola.
Le peonie di mia madre.
Elogio di una passione
Albatros, pag. 27519,50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà