Arte-Cultura

Ossessione d'amore, una vita normale finisce nel baratro

Ossessione d'amore, una vita normale finisce nel baratro
Ricevi gratis le news
0

Lisa Oppici
È difficile incasellare l’ultimo libro di Pino Roveredo in un genere. C'è chi ha parlato di noir sentimentale, chi ha sottolineato il suo essere una storia d’«amour fou». In ogni caso, anche per definirlo, si deve ricorrere alla contaminazione: che è del resto anche una delle cifre del romanzo. Contaminazione di generi, appunto, e contaminazione di forme.  Qui Roveredo, già apprezzato dalla critica (tra le sue opere «Mandami a dire» e «Attenti alle rose»), racconta una storia di discesa agli inferi, il progressivo scivolare del suo protagonista in un buco nero incolmabile che finirà per inghiottirlo.
Il protagonista è Gino Bonazza, una vita tranquilla, piccolo borghese, senza sussulti, un tran tran abbastanza regolare: senza sussulti, appunto. Una moglie e una figlia vicine ma lontane, incapaci di intercettare il suo bisogno di qualcosa: d’amore; d’aiuto, anche. Così quando nella vita di Gino ricompare una vecchia fiamma, Giuliana, tutto riprende forma e colore: ma assume i contorni dell’ossessione, della passione totalizzante e abbagliante. («Lei, la mia regina, terremoto di bellezza, come un miracolo che scoppia in ritardo, alla faccia degli avventori e della storia, era ritornata»).
Perché per stare con Giuliana, che ha una vita strana e che svolge attività non meglio precisate, Gino si allontana da tutto, anche da sé: e, appunto, cade. Si perde. Con una struttura a incastro molto giocata sui flashback e sui salti in avanti, in un ping pong temporale che dà dinamismo al romanzo, Roveredo racconta bene l’amore folle di Gino (e sa rendere, palpabile, il suo bisogno d’amore), il suo scivolare piano piano in un vortice più grande di lui, il suo entrare in contatto ravvicinato con un mondo «fuori»: fuori controllo, fuori dalle leggi, fuori dalle regole. E il suo esserne travolto («Non so dove sono, che ora è, che giorno sia, se piove, nevica, c'è il sole [...] tento di ricordare se ieri c'ero, com'ero, dov'ero»). Travolto per sempre, inappellabilmente: come quando è lui, per conto di Giuliana, che vende a un ragazzo una dose che di lì a poco lo ammazzerà.
 Tutto questo Roveredo lo racconta bene: con una prosa calda, dura ma a tratti anche ironica, avvolgente ma anche scarna. Pasolini però, cui talvolta Roveredo è stato accostato, sembra lontano: altra «consistenza».
La melodia del corvo - Bompiani, pag. 154, 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle