16°

Arte-Cultura

Ossessione d'amore, una vita normale finisce nel baratro

Ossessione d'amore, una vita normale finisce nel baratro
0

Lisa Oppici
È difficile incasellare l’ultimo libro di Pino Roveredo in un genere. C'è chi ha parlato di noir sentimentale, chi ha sottolineato il suo essere una storia d’«amour fou». In ogni caso, anche per definirlo, si deve ricorrere alla contaminazione: che è del resto anche una delle cifre del romanzo. Contaminazione di generi, appunto, e contaminazione di forme.  Qui Roveredo, già apprezzato dalla critica (tra le sue opere «Mandami a dire» e «Attenti alle rose»), racconta una storia di discesa agli inferi, il progressivo scivolare del suo protagonista in un buco nero incolmabile che finirà per inghiottirlo.
Il protagonista è Gino Bonazza, una vita tranquilla, piccolo borghese, senza sussulti, un tran tran abbastanza regolare: senza sussulti, appunto. Una moglie e una figlia vicine ma lontane, incapaci di intercettare il suo bisogno di qualcosa: d’amore; d’aiuto, anche. Così quando nella vita di Gino ricompare una vecchia fiamma, Giuliana, tutto riprende forma e colore: ma assume i contorni dell’ossessione, della passione totalizzante e abbagliante. («Lei, la mia regina, terremoto di bellezza, come un miracolo che scoppia in ritardo, alla faccia degli avventori e della storia, era ritornata»).
Perché per stare con Giuliana, che ha una vita strana e che svolge attività non meglio precisate, Gino si allontana da tutto, anche da sé: e, appunto, cade. Si perde. Con una struttura a incastro molto giocata sui flashback e sui salti in avanti, in un ping pong temporale che dà dinamismo al romanzo, Roveredo racconta bene l’amore folle di Gino (e sa rendere, palpabile, il suo bisogno d’amore), il suo scivolare piano piano in un vortice più grande di lui, il suo entrare in contatto ravvicinato con un mondo «fuori»: fuori controllo, fuori dalle leggi, fuori dalle regole. E il suo esserne travolto («Non so dove sono, che ora è, che giorno sia, se piove, nevica, c'è il sole [...] tento di ricordare se ieri c'ero, com'ero, dov'ero»). Travolto per sempre, inappellabilmente: come quando è lui, per conto di Giuliana, che vende a un ragazzo una dose che di lì a poco lo ammazzerà.
 Tutto questo Roveredo lo racconta bene: con una prosa calda, dura ma a tratti anche ironica, avvolgente ma anche scarna. Pasolini però, cui talvolta Roveredo è stato accostato, sembra lontano: altra «consistenza».
La melodia del corvo - Bompiani, pag. 154, 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia