Arte-Cultura

Nel cuore dell'Europa

Nel cuore dell'Europa
0

di Mariagrazia Villa

Se qualcuno proverà ancora a chiamarli secoli bui, avrà un bel coraggio. Perché è tornata ad accendersi una luce su quella che gli illuministi vedevano come un’irritante sequela di secoli barbari, sanguinosi, maleodoranti e incivili. È appena arrivato in libreria il secondo volume sul Medioevo, pubblicato da EncycloMedia Publishers e curato da Umberto Eco: «Il Medioevo. Cattedrali cavalieri città». Eclissato dall’aurea classicità, da un lato, e dal fulgido Rinascimento, dall’altro, il Medioevo è sempre stato liquidato come un lungo periodo di transizione tra due epoche di altissima civiltà. Il nome da mediano glielo affibbiarono gli storici umanisti, e non certo con intento elogiativo, ma il colpo di grazia alla sua reputazione venne dai pensatori del secolo dei lumi, che scambiarono l’evo di mezzo con il simbolo di ogni oltraggio allo spirito: barbarie, oscurità intellettuale e morale, oppressione politica e sociale. In seguito, ben prima di Eco, qualche storico ha provato, anticipato dagli studi di Vico e Muratori e stimolato dalla cultura romantica, a mettere in buona luce il Medioevo, evidenziando come sia stato una stagione dai caratteri positivi e originali, in cui l’eredità classica è stata ravvivata dal cristianesimo e da altri popoli che, insieme, hanno contribuito alla formazione della moderna Europa. Oggi, è un dato di fatto storicamente condiviso che il Medioevo sia stato la chiave di volta di grandi rivoluzioni culturali, storiche, sociali, economiche e politiche. E questo nuovo volume, dagli evidenti crismi enciclopedici, contribuisce a porlo al vertice portante di quell'arco del sapere e del sentire che ci ha permesso di arrivare a essere ciò che siamo. L'opera rientra nel più ampio progetto del semiologo bolognese di ripercorrere la storia della civiltà europea, dal mondo antico all’inizio del terzo millennio: migliaia di saggi e oltre 10 mila immagini, coprendo ogni campo dello scibile, dalla storia alla filosofia, dalle scienze e dalle tecniche alla letteratura e al teatro, dalle arti visive alla musica. Il sogno di un imponente corpus testuale e iconografico organizzato in periodi cronologici e in aree tematiche che, a distanza di quasi vent'anni dal debutto, Eco porta a compimento con questa nuova casa editrice a vocazione multimediale, in grado di sfruttare al meglio tutte le opportunità offerte dal digitale. «Cattedrali Cavalieri Città» permette una modalità d’esplorazione capace, grazie a percorsi dinamici, d’intrecciare e collegare personaggi, idee, eventi. Si possono, non solo accorciare le distanze, ma anche averne il senso storico, stabilendo rapporti di contemporaneità tra eventi di natura diversa e ricostruendo fenomeni di lunga durata, dinamiche sociali e culturali. Si scopre così, ad esempio, che mentre Benedetto Antelami scolpisce la «Deposizione» nel 1178, viene fondato il Duomo di Monreale, Chretién de Troyes sta lavorando a «Lancelot», Averroè sta per pubblicare il «Grande commento ad Aristotele» e in Indocina viene disegnata la prima carta geografica su ordine dell’imperatore Li Anh-Ton. Frutto di un comitato scientifico d’eccezione, coordinato da Eco, e della collaborazione di molti fra i migliori studiosi e ricercatori italiani, il libro va dall’anno Mille al XII secolo: i Comuni cercano una propria autonomia dal potere imperiale, si sviluppano le città, aumentano le terre coltivate e le attività artigianali e commerciali, e l’Europa si popola di cattedrali, vere e proprie summe della conoscenza e della fervida immaginazione medievale, come il duomo di Parma, tra le architetture più importanti del Romanico mediopadano. Fra gli splendori arabi e normanni, il tempo delle Crociate e del Regno di Gerusalemme nutre un’epica di dame e cavalieri destinata a influenzare per sempre la poesia, l’arte, il teatro. Abelardo ed Eloisa discutono d’amore e filosofia, si traduce Avicenna e si studia Platone. Un libro che mette appetito, dunque. Perché è un autentico libro di storia, come voleva il giurista inglese Maitland: fa venir fame di apprendere e conoscere sempre di più. 

Il Medioevo. Cattedrali cavalieri città - Encyclo Media Publishers, pag. 672 42,00

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà