20°

32°

Arte-Cultura

Noblesse oblige, ecco i Borbone

Noblesse oblige, ecco i Borbone
0

Stefania Provinciali

Vanno all’asta da Sotheby's a Londra oggetti appartenuti ai Duchi di Parma e Piacenza. Oggetti «diversi» nei significati e nell’uso che coprono un lungo periodo, a partire dai primi Borbone a Parma. Oggetti raffinati, espressione di una storia non solo locale ma anche europea esposti nell’ambito della mostra, aperta in questi giorni presso la nota casa d’aste londinese, a cui seguirà l’asta che si terrà giovedì. Allusivo il titolo della proposta «Noblesse oblige» poichè raccoglie mobili, argenti, dipinti, delle maggiori case regnanti europee fra cui i Borbone. Oggetti d’uso e oggetti personali che rievocano vita ed affetti ma anche i legami fra le diverse famiglie e le vicende della storia che passano attraverso la vita e la personalità dei protagonisti.
Così un gruppo di raffinate miniature ritraggono tra gli altri  i volti dei Borbone che regnarono sulla città ducale nel Settecento a partire da Ferdinando e Filippo. Una piccola storia del Ducato attraverso coloro che resero Parma l’«Atene d’Italia» e lasciarono un’impronta indelebile nella sua cultura. Sono gli anni in cui il piccolo ducato riveste un proprio ruolo nell’Europa delle monarchie, identificato nel volto di quei duchi che la città ancor oggi ricorda con studi, convegni e mostre. Spiccano così in una serie di miniature i ritratti di Ferdinando, Duca di Parma e Piacenza (1751-1802), di Filippo (1720-1765) e di Carlo III (1823-1854), il Duca pugnalato a morte nelle strade della città.
Un intimo pastello «avvicina» nella stessa immagine due bambini: sono  la Principessa Zita e il principe Felix di Borbone-Parma.
Zita diventerà l’ultima Imperatrice d’ Austria e Felix il marito della Grande Duchessa Charlotte di Lussemburgo.
Volti che l’excursus dentro il quotidiano attraverso gli oggetti all’asta, avvicina ad un ambiente più famigliare fatto di piccole «cose» di tutti i giorni e di argenti preziosi come la coppa per nutrire i bambini con lo stemma di Elias, Duca di Parma. Elia era il figlio più giovane del deposto duca Roberto I e della sua prima moglie Maria Pia di Borbone-Due Sicilie, figlia di re Ferdinando II delle Due Sicilie. Sempre fra gli argenti una coppia di candelabri con cinque luci opera di Martin-Guillaume Biennais, Parigi, 1809-1819, il maestro argentiere preferito di Napoleone, e lo stemma inciso di Carlo II Duca of Parma (1799-1883); una teiera e caffettiera in argento realizzate dal famoso argentiere Luigi Vernazzi da Parma.
Ma anche un servizio da tavola in argento che apparteneva a Maria-Luisa Duchessa di Parma con inciso il suo stemma; un servizio da toeletta in argento-dorato di matrimonio austriaco fatto dal celebre argentiere Klinkosch, ordinato per il matrimonio di Elias Duca di Parma e di Anna-Maria  Archiduchessa di Austria. Tutti gli oggetti sono incisi con loro stemma; un importante servizio da prima collazione in porcellana di Berlino, fatto per Roberto I, Duca di Parma, ogni pezzo è decorato con la fleur de Lys sotto una corona ducale.
Seguono oggetti appartenuti a Carlo I Duca di Lucca che diverrà Carlo II Duca di Parma, gioielli (collana e relativi orecchini del 1820 circa)  memoria della Principessa Luisa, prima ed unica figlia di Carlo II e di sua moglie, la Principessa Maria-Teresa di Savoia.
Due braccialetti con miniature del Duca Carlo III di Parma e di sua moglie Maria-Teresa, Principessa di Lucca, Duchessa di Parma. Due cornici realizzate con lo stemma fatto per e con la foto di Luisa Maria Teresa, Duchessa di Parma e l’altro col ritratto di Maria Pia Duchessa di Parma.
Infine, un album contenente acquarelli dipinti da membri della famiglia ducale, che offrono un’immagine più personale dei duchi appassionati delle arti non solo come mecenati. Tanti altri i «beni» all’asta che rappresentano le più importanti famiglie aristocratiche e figure celebri, dalla famiglia imperiale austriaca alla Duchessa di Berry, per un totale di 500 lotti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

2commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

7commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"  

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Intervista a Pizzarotti: i nomi della giunta e del nuovo Consiglio

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

4commenti

PARMA

Bocconi avvelenati: allerta in Cittadella

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

51commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

SALERNO

Il braccialetto elettronico non c'è : l'attore Domenico Diele va in carcere

5commenti

reggio emilia

La moglie vuole separarsi, lui le getta in faccia sostanze urticanti

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

calcio

I Della Valle pronti a farsia parte: "Fiorentina in vendita"

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse