15°

Arte-Cultura

"Una verità per ogni personaggio"

"Una verità per ogni personaggio"
0

Riccardo Di Vincenzo

Pumuky viene trovato morto in una pineta alla periferia di Madrid. L’opinione corrente ritiene che si tratti di suicidio, ma non mancano coloro che pensano ad un omicidio. Pumuky era il leader di un gruppo rock molto famoso, perciò la sua morte suscita scalpore.  Ma chi era veramente Pumuky? Questo e il quesito a cui si deve rispondere, ed è per questo che vengono ascoltati tredici testimoni, in prevalenza donne. Ciascuno è convinto di conoscere la verità sull'accaduto, in realtà con il proprio racconto contribuirà a ricostruire la plausibilità degli eventi, perché «la verità è un momento del falso».  Intorno a Pumuky, figura fragile ed eccessiva morta a ventisette anni, ruota il nuovo romanzo di Lucía Extebarría, intitolato proprio «Il vero è un momento del falso», edito da Guanda. Incontrando l’autrice, prima di entrare nel merito del romanzo, le chiediamo perché le rockstar debbano morire sempre a ventisette anni. «Francamente non lo so - risponde - posso solo constatare insieme a lei che Jimy Hendrix, Janis, Joplin, Jim Morrison, Brian Jones, Robert Johnson e Kurt Cobain sono morti a ventisette anni. E mi chiedo perché un tempo la morte degli artisti avvenisse a trentasette anni, come nel caso di Raffaello e Van Gogh».

Com'è nata l’idea di un libro in cui la figura principale è assente ed è  delineata solo dalle testimonianze?
Credo sia in qualche modo una metafora della costruzione della realtà. Spesso la verità la si crea appositamente attraverso la manipolazione dei fatti. Ne abbiamo prove ogni giorno, direi. L’idea ha preso forma man mano che mi rendevo conto di quanto sia sfuggente la verità, di quanto sia talvolta percepibile dietro la coltre dei fatti, ma sia difficilmente dimostrabile. Non ha mai notato come appena la si enunci, la verità svanisca? Una verità la si percepisce al di là delle parole, al di là dei gesti, e tuttavia non è enunciabile. Senza contare che spesso è vittima di falsificazioni volontarie. Sentivo di voler raccontare questa sensazione, confrontandola con le certezze che ciascuno ha di «possedere» la verità. Alla fine, ne è nato questo romanzo, in cui ogni testimone racconta la verità senza rendersi conto che racconta solo la propria verità.

Nella morte del suo Pumuky, come in quella di molte rockstar, aleggia sempre l’ombra della droga. Possibile che la creatività debba per forza alimentarsi con sostanze stupefacenti?
Il tipo di vita che conducono le spinge verso il consumo di droga. Le tournées sono massacranti, si dorme pochissimo, ci si alza prestissimo, si è assediati dalla stampa, dai fans. Lo stress è fortissimo. La rockstar viene idolatrata come una divinità, ma in realtà è una sorta di agnello sacrificale. I fans e i mass-media sono cannibali che si nutrono della vita della rockstar. In simili condizioni è difficile sopravvivere a lungo. Per difendersi dal mondo e dalle droghe, alcuni si rifugiano in luoghi irraggiungibili, altri scoprono le religioni orientali e diventano mistici, altri ancora si votano alle filosofie new age, non toccano più un grammo di cocaina e si nutrono di semi di girasole. Nel romanzo, in qualche modo, io constato che i più fragili non sopravvivono, come il mio Pumuky.

Il vero è un momento del falso
   Guanda, pag. 300, € 17,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti