14°

26°

Arte-Cultura

Dolcezza del Bocchi ritrovato

Dolcezza del Bocchi ritrovato
0

Mariagrazia Villa

Non è vero, come voleva Tolstoj, che solo le famiglie infelici sono disgraziate a modo loro. Anche quelle felici non si somigliano. La gioia familiare del pittore parmigiano Amedeo Bocchi, nell’anno 1919, è del tutto particolare. È morbida, come di mani che impastino il pane profumato, lento e genuino dell’affinità. Sa della pace irrorante della natura che ridisegna contorni e tessiture in un compenetrarsi di energie libere di fluire. Ha il lievito musicale dell’allegria che echeggia nei corpi e li supera in una fusione armonica. Si respira la melodia di questa tenera felicità verde nell’opera inedita «Nella veranda», finora custodita in una collezione privata, e datata, appunto, 1919.

Acquistata direttamente dagli attuali proprietari nell’anno in cui fu eseguita, è stata appena concessa in comodato al museo.Finora, solo pochi fortunati hanno potuto ammirarla (mai esposta, è stata pubblicata in un volume di Roberto Tassi del 1974), ma da oggi aumenteranno: l’olio su tavola, di grandi dimensioni (200 centimetri per 130), è statopresentato ufficialmente alle 11.30, in una sala del Museo Amedeo Bocchi di Parma (Palazzo Sanvitale), riallestita per l’occasione in modo da valorizzare la nuova acquisizione. Ed entrerà a far parte in modo permanente della collezione nata dalla cospicua donazione effettuata dalla famiglia Bocchi alla Fondazione Monte di Parma (orari: da martedì a domenica, ore 10.30 - 13.00; lunedì chiuso). «La ricostruzione del catalogo pittorico di Bocchi, pittore longevo e prolifico, si arricchisce di un nuovo significativo tassello che ammalia per la raffinata bellezza, stupisce per la novità dell’impianto e conquista per la forza del colore», spiega Maria Chiara Cavazzoni, conoscitrice di Bocchi e responsabile delle attività didattiche del museo. Il 1919, come osservò Luciano Caramel, curatore della mostra «Amedeo Bocchi. La luce della bellezza e della vita vera» nel 2007, fu un anno speciale per l’artista. Dopo la morte della moglie Rita, che l’aveva lasciato subito dopo la nascita della figlia Bianca, si risposa con Nicolina, la sua giovane e bellissima modella.

E in questo felice appuntamento col destino nascono alcuni quadri davvero notevoli nel loro potente abbraccio a tutto ciò che la vita può dare. «Alla serenità domestica di un amore inaspettato, corrisponde in quegli anni la vitalità di una ricerca artistica che, sebbene riconosciuta dalla critica solo dagli anni ’70, rappresenta nel panorama pittorico italiano uno dei più alti traguardi». «Nella veranda», composizione dal gioioso impianto corale, sarà circondata da opere con cui è possibile stabilire un rapporto di parentela. Come i bozzetti «Nicolina con chitarra» e «Malaria» e le prove ad affresco per la Sala della Cassa di Risparmio. «Ma anche altre opere del museo, come il bozzetto Colazione del mattino, sono riconducibili alla stessa poetica e al medesimo clima culturale, dove le suggestioni dell’espressionismo tedesco, della secessione viennese e di Matisse si fondono nella singolarità artistica di Bocchi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare