15°

Arte-Cultura

Le colonne del maestro

Le colonne del maestro
0

Da via Tommaso Gulli e i ragazzi dell’Oltretorrente a Bilbao, al fianco di Philippe Starck, uno dei più grandi designer del mondo. Passando per il cinema e nomi come Monicelli, Risi, i Taviani, Troisi e il suo «Postino».
E’ una storia di successo tutta particolare quella di Lorenzo Baraldi, parmigiano del Sasso, scenografo del grande cinema italiano, scelto per far brillare l’ultimo capolavoro della città delle archistar. L’AlhóndigaBilbao, centro culturale e sportivo firmato dal designer francese, è diventato centro di attrazione proprio grazie al lavoro di Baraldi: 43 enormi colonne negli stili e materiali più vari che sorreggono i 40.000 modernissimi metri quadrati del centro. Come a dire, il design più puro e avanzato sostenuto da tutti gli stili del mondo. Una bizzarria architettonica degna di quell’istrione di Starck, che sta già facendo notizia. E un’opera di grande virtuosismo ideativo e artigianale. Stupefacente per i visitatori, normale amministrazione per uno che ha ricostruito qualunque cosa sui set di mezzo mondo. «Anche sui set si fa design - spiega Baraldi –. In un film può capitare di ricostruire o arredare più di cento ambienti».
Sarà per questo che la rivista «Interni» dedica questo mese un ampio articolo alla sua collaborazione con Starck.
Come ho detto a loro, Ponti, Sottsass, Magistretti, Castiglioni sono stati riferimenti importanti nella mia formazione, insieme a mille altri, i più diversi. Il cinema ti costringe a essere onnivoro, su ogni set devi saper immaginare qualcosa di diverso.
Una capacità che deve essere stata utile a Bilbao. Le 43 colonne sono diversissime per stili, materiali, manifattura.
Sì, per realizzarle ho messo al lavoro artigiani di mezza Italia, dagli scultori di pietra leccese a quelli del marmo di Carrara, e poi gli artigiani della ceramica, della terracotta invetriata, del legno, dell’acciaio, del bronzo… Gli stili vanno dall’egiziano, all’assiro-babilonese, greco, romano, medievale, rinascimentale, Deco, modernista… Per 43 colonne ho realizzato più di 800 disegni.
E per tutte ha seguito il processo completo, dall’ideazione, al disegno, ai modelli, alla realizzazione.
Sì, il cinema ti abitua a questo, a creare l’ambiente finito dal niente, trovando anche i materiali, seguendo gli artigiani, fino a dar corpo alle idee del regista, in questo caso, del progettista.
Il bel documentario «43 colonne in scena a Bilbao» di Eleonora Sarasin e Leonardo Baraldi, suo figlio, illustra passo per passo la genesi di quest’opera atipica, la stretta collaborazione con Starck, la sua soddisfazione per il risultato che restituisce onore alle professionalità creative italiane. Il filmato è stato anche invitato e applaudito al Tribeca Film Festival di New York. Pensava di arrivare fin qua?
Non ci ho mai pensato. Ho sempre lavorato per seguire la mia passione, senza pensare al punto di arrivo. Sapevo disegnare e volevo fare il cinema. Dal Toschi sono andato a Brera, poi a Roma. Ho cominciato nel ’66 con gli spaghetti western e da lì ho sempre lavorato tantissimo. Allora il cinema italiano era diverso, si facevano 300 film all’anno. Film di guerra, gialli, Ciccio e Ingrassia e Totò, la commedia all’italiana, i grandi autori. Ripensandoci qualcuno sarebbe contento di tutto questo. Mio padre Odino, allenatore della boxe Parma, che non avrebbe mai previsto per suo figlio questa carriera. E un grande amico, scomparso troppo presto, Maurizio Schiaretti, giornalista della Gazzetta di Parma. Cominciò scrivendo di boxe ma aveva la passione del teatro. Mio padre gli disse di me e cominciammo a lavorare insieme a piccole rappresentazioni qui in città, all’ex Enal, ora Teatro Due. Poi io andai a Roma, lui divenne uno storico critico cinematografico della Gazzetta. Sì, oggi Maurizio sarebbe contento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv