11°

Arte-Cultura

Letti per voi: L'angelo di Darwin

Letti per voi: L'angelo di Darwin
Ricevi gratis le news
0

di Isabella Spagnoli

Per te la teologia, lo studio di Dio, è privo di senso e non merita di essere preso sul serio. Secondo te i teologici sono occupati a fingere; l’oggetto delle loro ricerche è reale come il ''Topino del dente''. Paragonati agli scienziati, i teologici, dal tuo punto di vista, sono dei semplici scrittori di fantasia. Eppure, mentre è vero che la teologia possiede un proprio statuto speciale, i teologici frequentano una serie impressionante di discipline accademiche (comprese storia, filosofia, antropologia, critica letteraria e biblica) e tengono insieme capacità intellettuali e dinamiche - capacità di immaginazione».

Queste riflessioni, partorite dalla mente di un angelo, vengono rivolte ad una schiera di nuovi atei, devoti alla sola scienza, convinti che la religione, considerata madre di antiche superstizioni, sia causa di molti dei mali che affliggono il mondo in cui viviamo. A questi veementi denigratori della religione, si rivolge John Cornwell, che si mette nei panni di: «L'angelo custode di Darwin», come recita il titolo della sua ultima opera, edita da Garzanti (12 euro, 139 pp.) L’autore, con le armi della cultura e del ragionamento, e con un uso corretto delle fonti, fornisce una risposta «angelica» ai fondamentalismi ate e materialistici. Con umanità e pazienza, l’angelo narrante, dotato anche di grande ironia, fa comprendere, pagina dopo pagina, che la scienza non può spiegare tutto. «La religione risponde ad un bisogno di senso che la sola ragione non riesce a soddisfare», sussurra attraverso le pagine l’angelo, che confuta con pacatezza le invettive di chi crede che Dio sia solo illusione e di coloro che pensano che i suoi seguaci siano fanatici assetati di sangue e non testimoni di amore, dialogo e di altri preziosi valori. L’angelo di Darwin fa riflettere su un concetto importante: sostituire alla religione la ragione e la sola scienza non offre alcuna garanzia, se non mortificare il nostro bisogno di trascendenza e di bellezza. «Che esista o meno un Dio (o addirittura degli dèi) la nostra ricerca del divino ha qualcosa di nobilitante. E anche qualcosa che rende più umani, che si esprime in ognuna delle strade scoperte per raggiungere un livello più profondo della verità», conclude Cornwell.

Pagine, dunque, non   bigotte e «nemiche» del sapere scientifico, ma che  invitano a prendere sul serio gli aneliti di spiritualità costitutivi della natura umana. Compresa quella di chi crede solo nella materia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto