Arte-Cultura

Il racconto della domenica - La grande villa disabitata

Ricevi gratis le news
0

Anna Maria Dadomo

La villa era chiusa da mesi. Erano tutti morti. Le foglie secche si ammassavano contro il muro, davanti alla porta d’ingresso, intorno allo zerbino. I pochi vasi di fiori sulla balaustra erano vuoti o rotti, e dietro, nel giardino, l’erba cresciuta ovunque e le siepi non più potate avevano cancellato i vialetti, invaso le radure, soffocato le rose. L’ultima ad andarsene in autunno era stata la Signora Emma, sua suocera un tempo. Composta nella bara, vestita con un elegante abito bianco e nero, truccata, la bocca chiusa, la mascella era tornata volitiva, ma il viso, nei suoi lineamenti distesi, sembrava pacificato. Cosa ne sarebbe stato della villa? si domandava. I figli, unici eredi, l’avrebbero venduta? E chi l’avrebbe svuotata? Loro, o si sarebbero affidati a una ditta svuota soffitte? Guardandola dalla finestra della cucina, lei immaginava il buio e il freddo umido delle stanze, l’odore di chiuso che le pervadeva, i mobili e gli oggetti orfani anch’essi, abbandonati. Rivedeva le persone che l’avevano abitata. Risentiva le loro voci. E con loro ripensava se stessa in quella casa: il suo posto a tavola intorno al grande tavolo di cristallo, l’angolo della cucina dove si sedeva a chiacchierare con la domestica, il salone accogliente e così fresco in estate, la sua poltrona davanti alla televisione. E il piacere che provava quando andava nello studio, apriva la libreria con le ante a vetri e scopriva i libri rari, gli album fotografici, i quaderni d’appunti, o si affacciava al balcone della stanza guardaroba, all’ultimo piano, e abbracciava con lo sguardo il parco, i campi, e le colline in lontananza di uno sfumato viola dolce e malinconico. Da quando era chiusa e così in abbandono, l’aveva fotografata più volte in diverse ore del giorno, presa da una smania, da un desiderio di sottrarre non solo quei muri, ma anche lo spirito che una volta l’aveva animata, al tempo. E anche il giardino inselvatichito aveva fotografato, scoprendo non solo desolazione, ma anche ortiche fragranti, muschi lucidi, germogli di piante e di fiori mai visti prima e, alla fine del viale, sopra il cancello d’ingresso, un cespuglio d’edera cresciuto a dismisura dove le api, quella mattina, bottinavano felici in una polvere d’oro e di luce. A volte le sembrava che la casa la chiamasse. Allora scendeva di corsa le scale, apriva il portoncino di passaggio tra le due case - la villa e quella più modesta dove lei abitava - afferrava la scopa di saggina appoggiata alla balaustra, e incominciava a raccogliere le foglie, a strappare l’erba che spuntava dal selciato, a potare i tralci del glicine che come tentacoli avviluppavano le finestre. Lavorava finché lì intorno non era di nuovo tutto in ordine. Anche se non veniva nessuno, anche se non serviva a niente, lei doveva farlo. Era la casa a chiederglielo. Erano i morti. Prima di andarsene, appoggiava la mano ai muri scrostati quasi ad accarezzarli, appoggiava la guancia, chiudeva gli occhi. Era così silenziosa adesso la casa. Nessun passo si affrettava più per le scale, nessuna voce chiamava, nessun squillo di telefono, nessun rumore proveniva più dalla cucina. La casa era una grande arnia vuota dove tutte le api erano morte. Lei non sarebbe più entrata lì dentro, non voleva più entrarci, anche se sapeva dov’era la chiave.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video