Arte-Cultura

Camera della Badessa: il mistero dei segni

Ricevi gratis le news
0

di Luisa Viola (storico dell'arte)

Un percorso di visita nuovo, grazie a recenti restauri, si snoda attraverso le sale dell’appartamento privato della Badessa Giovanna da Piacenza, disteso e difeso entro le mura di un monastero benedettino femminile al centro della città. A lei viene destinata non una cella monastica, ma un appartamento vero e proprio, tra le cui pareti la giovane, e immaginiamo colta, decisa e seducente, aristocratica invita amici, ospiti, famigliari, intellettuali, a celebrare i fasti e i riti di una società privilegiata di cultura umanista, di abitudini sofisticate. Per accoglierli al meglio, per vivere al meglio, vengono mobilitati, a partire dal 1509, architetti per rinnovare gli spazi, artigiani per gli arredi e le suppellettili. E naturalmente artisti, per il décor di quelle auguste stanze. Inizialmente, nel 1514, un artista parmigiano affermato, Alessandro Araldi, che distende sulla volta di una saletta un fitto arabesco di mostri alati e serpenti vegetali, entro il quale incastona exempla morali tratti dalle Sacre Scritture. Poi, Giovanna, è certamente lei a decidere ma è probabile che qualcuno suggerisca un nome, sceglie di puntare su un giovane artista emergente, Antonio Allegri da Correggio.

Forse, e siamo intorno al 1518, è appena tornato da Roma avvolto dall’aura cosmopolita della metropoli, forse è stato a Milano ad ammirare il capolavoro di Leonardo, quel che è certo è che ha già lavorato a Correggio, Reggio e Mantova, dove ha studiato Mantegna, è protetto da Veronica Gambara, principessa e poetessa, amica di Isabella d’Este. Antonio parte da una volta ad ombrello e la trasforma in un bersò verde, appoggiato ad un graticcio di canne di bambù, fresco d’estate; da una funzione, l’ospitalità e l’accoglienza, e prepara una lunga sequenza di bianchi lini, tesi tra teste d’ariete (ornate da rami d’alloro e collane che li rivelano animali destinati al sacrificio), che sostengono lucide suppellettili metalliche da tavola, proiezioni euclidee di un’eleganza di squisito design, se potessi lo definirei precubista. E dietro, davanti, attraverso il bersò un piccolo esercito di putti ridenti guidati da Diana, solare, serena e autorevole mentre impugna arco e frecce, sulla biga guidata dalle cerve verso una battuta di caccia: la battuta rituale che apre e inaugura, a primavera, la stagione della natura che rifiorisce, delle greggi e delle messi, dell’energia vitale che feconda la terra.

Un grande inno propiziatorio, profondamente fiducioso e allegramente pagano, alla vita che si rinnova. Quindi sistema in fregio alle pareti sublimi e fittizi, marmi archeologici, quasi fossero pezzi di un collezionismo antiquario straordinariamente fortunato ed esigente. Le figure che animano le lunette, illusionisticamente marmoree, rappresentano divinità e Virtù, perlopiù femminili, provenienti da fonti classiche, monete o medaglie o incisioni. Figure che si confrontano, conversano, specchiano tra di loro intrecciando silenziosi dialoghi, mantenendo però intatto un enigma che si prolunga nei secoli, malgrado i numerosi e qualificati tentativi di decifrarlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle