-2°

Arte-Cultura

Pezzani - Poeta, maestro e innamorato della sua città

Ricevi gratis le news
0

Pino Agnetti

 L’ultimo tiro, dei tanti subiti in vita addirittura fino alla persecuzione e all’esilio forzato dalla nativa Parma, hanno provato a rifilarglielo proprio davanti a una scuola  che porta il suo nome. La scuola elementare «Renzo Pezzani» del quartiere Corvetto, a Milano. Ma, per fortuna, uno stuolo di agguerrite mamme (figura centrale nella sua prodigiosa produzione letteraria e poetica) alla fine hanno avuto ragione del mega cartellone pubblicitario sotto cui i loro figli erano obbligati a transitare prima di entrare in classe. E che una mattina aveva fatto esclamare a un’alunna con gli occhi incollati sulla modella, formato cinque per cinque, fotografata completamente priva di slip: «Mamma, mamma. Ma quella ha il sedere di fuori!». 

Dotato di una penna miracolosamente capace ora di commuovere, ora di farci ridere fino alle lacrime, il figlio di un artigiano dell’Oltretorrente venuto al mondo il 4 giugno 1898 in una casa di via Bixio ci avrebbe certamente ricamato su uno dei suoi formidabili «cammei» di vita quotidiana. Ma nell’anniversario della nascita, a cui fra una decina di giorni seguirà anche quello del 60esimo della morte, sarà forse il caso di superare una certa qual zuccherosa e fin troppo provinciale agiografia che nel tempo ne ha non di poco appannato e limitato la statura. Quella di un cantore purissimo innamorato, sì, perdutamente della sua Parma (tanto da dedicarle un «Inno a Parma» musicato da Ildebrando Pizzetti). Ma, non per questo, portato a nasconderne e meno ancora a censurarne i limiti e i vizi. Come aveva ben compreso Pier Paolo Pasolini, che infatti metterà in risalto la poetica «cupa, scrostata e plebea» di Renzo Pezzani. La sua vena «scossa da una ventata di allegria» e, tuttavia, innervata «da qualcosa di disperato, di pateticamente doloroso».
E’ in questo che sta tutta la grandezza e anche l’attualità di Renzo Pezzani. Incise anche nella sua biografia pubblica, non meno straordinaria ed emozionante di quella artistica. Volontario appena diciassettenne nella Grande Guerra. Sostenitore entusiasta dell’idea socialista e del sindacalismo rivoluzionario di inizio Novecento. Animatore di cenacoli letterari (un virus contratto bazzicando lo storico caffè Marchesi di via Garibaldi). Giornalista ed editore. Critico musicale e grafico. Antifascista e partigiano. Ma, soprattutto, maestro elementare: l’autentica vocazione della sua vita, oltre che la fonte primaria di tutta la sua poliedrica opera destinata a regalarci i frutti migliori lontano da Parma. Vale a dire, nell’esilio torinese a cui dovette risolversi per via delle sue idee politiche che gli erano già costate il non meno doloroso allontanamento dall’insegnamento.
Rendergli oggi omaggio col titolo, per altro nient’affatto disonorevole, di «poeta dialettale» rischia di confinarlo in una gabbia troppo angusta. Chiamiamolo allora per ciò che, in effetti, è stato: un grande, struggente, allegro, meraviglioso poeta italiano. E, prima ancora, il «maestro Renzo Pezzani». Uno che, di quel gigantesco fondoschiena montato all’ingresso di una scuola milanese, avrebbe scritto o detto rivolto ai suoi «putén»: «Bambini, la vita non è solo un bel sedere. Ma passione e sacrificio. E tanto, tantissimo amore».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

QUOTIDIANO IN CLASSE

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

19commenti

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

6commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 6.0 nel sud

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa