Arte-Cultura

Borghi e personaggi raccontati dal "Sórd"

Borghi e personaggi raccontati dal "Sórd"
Ricevi gratis le news
0

Giuseppe Mezzadri


Circa quarant'anni fa ebbi il piacere di frequentare, seppure saltuariamente, l’osteria di Bruno Lucchini, detto "Al Sórd", e di goderne l’amicizia. Bruno era una fonte inesauribile di storie dei borghi e di personaggi e, conoscendo la mia passione, me le raccontava volentieri. Eccone alcune sempre in dialetto.

Al Milàn
Morelli Alfredo, detto al "Milàn", al lavoräva coj Benècch, vunna dil famiji 'd casonér (carrettieri) pu antighi 'd Pärma. Éra témp 'd guéra e gh'éra al "coprifuoco". Éra do ór dop mézanota e 'l Milàn l’éra adrè andär ala stala par tór su (prendere) cavàl e casón (cassone) p'r andär in Tär, cuand l’é stè fermè da 'na patullja. Il cozi i s'metävon mäl parché i tedessch in cardävon miga ch’l'andiss a lavorär acsì bonóra (presto). Par fortón'na al gh'à 'vu l’ispirasjón 'd färogh vèddor il man. Do man con di caj che sól chi lavóra a badil al podäva avérghia. Al cap patullja, zbalordì, al gh'à ditt. "Tu grande lavoratore, puoi andare".

Bonjerba
Bonjerba sól p'r al fat ch’l'éra 'd bor'gh di Minè, in témp äd guéra, al gh'à 'vu il so ròggni (guai). 'Na volta i l’ävon ciapè in-t-'na rétäda e i l’ävon miss in-t-l'Ospédäl Véc', in via D’Azelio. L’éra preocupè parchè dedlì (da quel posto) tant i gnävon mandè in Germania. Par fortón'na so pädor, ch’al lavoräva cme muradór dént'r a l’Ospedäl, in-t-al so italjàn djaletäl al gh'l'äva caväda a spiegär a l’uficiäl tognén (tedesco), ch’l'éra sóra (soprintendeva) aj lavór 'd l’Ospedäl, che so fjól al n'éra miga in-t-la "resistensa". L’uficiäl l’à mandè a ciamär Bonjerba e al gh'à dè l’órdin äd spómär (stasare) un césso che, dal gran lavorär, al s'éra impomè ch’l'éra un lavór brutt. Bonjerba al s'è fat su 'l manghi e, a man nudi, l’à tachè (iniziato) a sfurgonär (lavorare). È miga stè tant facil e cuand l’à vu fnì l’éra sporch da cap a pe. Al tognétt però l’éra stè sodisfat e al gh'à ditt ch’al podäva andär fóra. Bonjerba, dala paura ch’al podiss tirär's indrè (ci ripensasse), l'è scapè via 'd córsa sénsa gnan lavär's il man.

L'Armadio
Un gióron, in bor'gh di Minè, gh'éra da portär un armäri su finna al ters piàn. Il scäli j éron stricchi (strette) bombén acsì j ävon pensè 'd tirärol su dala fnéstra con sóga e sidéla. (fune e carrucola). Al sistema l’éra giusst mo a s' vèdda ch’i l’ävon lighè mäl e l’armäri l’é caschè da p'r aria. (dall’alto)Un armäri, a chi témp là, l’éra 'na coza presióza ancòrra pu che adés. Al padrón 'dl'armäri, disprè, l’à ciamè Gostén al maringón par vèddor cò s' podäva fär (salvare). "Cò dit Gostén, a s' pólol giustär?" - "Sì, sì, basta dam la scòvva da catär su i toch!" - Gh'à rispost Gostén sénsa pietè.

Walter Madoi
"L’éra pran bón povrètt, un gran bón òmm". Acsì me dzäva Bruno parland 'd Madoi, al pitór. Par dir 'dla so bontè, Bruno al me cóntäva äd ch’la volta ch’l'äva regalè 'na carosén'na a Sterón. L’äva fat rivär la carosén'na in-t-l'ostaria e po 'l gh'à ditt: "Sterón, próvla. S'la t' và bén, ténla. Se un domani an t'la dróv pu, miga därla via. A t'la comp'r ancòrra mi che 'csi la dagh a n'ätor". A Madoi, uno degli artisti parmigiani più significativi del dopoguerra, agh'piazäva bombén l’ostaria, i so avintór e Bruno. J éron dvintè amigh bombén. Madoi, con la so sensibiltè, l’äva capì l’umanité 'd l’ost ch’l'éra sémpor prónt a jutär i mizérabil. Basta dir, prezémpi, che tanti volti, cuand a gnäva fóra un carcerè ch’al gh'äva nisón, igh sugerivon d’andär dal "Sórd" acsi, almeno p'r al primm gióron, al pódäva limpir al pajón (poteva mangiare). A Bruno agh piazäva la pitura 'd Madoi. Al dzäva, "Al fà di cuädor béj bombén, 'na maravija". Sui mur 'dl'ostaria l’äva fat al ritrat 'd socuant avintór; Patan, Biancärdi, Sterón, Viglioli, Biazzi...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

1commento

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

In manette la banda delle spaccate: 2 giovani arrestati dai carabinieri

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

8commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

football americano

Superbowl: Patriots per la leggenda, Eagles per il paradiso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova