-4°

Arte-Cultura

Abbado: "Innamorato del Farnese da 40 anni" - Quando il maestro voleva dirigere in Pilotta "Il viaggio a Reims"

Abbado: "Innamorato del Farnese da 40 anni" - Quando il maestro voleva dirigere in Pilotta "Il viaggio a Reims"
0

A due giorni dal concerto che - dopo quasi tre secoli - riporterà, domenica, il pubblico in platea e sulle gradinate lignee del magnifico gioiello barocco del teatro Farnese di Parma, Claudio Abbado ringrazia chi ha dato corpo a questo progetto.  «Fin da quando lo vidi per la prima volta, quarant'anni fa - ricorda il maestro - mi innamorai del Teatro Farnese, che considero uno dei più belli del mondo. Oggi siamo qui in questo magnifico teatro e un grande merito va al coraggio e alla lungimiranza del direttore regionale per i Beni Culturali Carla Di Francesco, del soprintendente di Parma e Piacenza Giovanna Damiani e di Mauro Meli, sovrintendente del Teatro Regio di Parma, che hanno voluto dare corpo ad un sogno abbattendo difficoltà finora insuperabili».

 «Auspico che questo sia solo il primo di tanti progetti - continua Claudio Abbado - che potranno essere realizzati utilizzando appieno tutte le potenzialità di questo luogo unico. Il Teatro Farnese tornerà così finalmente agli antichi fasti e Parma, a cui sono molto affezionato, conoscerà un ulteriore miglioramento della sua vita culturale. Mi piace infine ricordare, in questo felice momento, l'energia della mia amica Giulia Maria Crespi impegnata da anni nella difesa e nella valorizzazione del nostro straordinario patrimonio architettonico, storico e paesaggistico. Con l'Orchestra Mozart, - conclude - voglio dedicare a lei il concerto».

Quando Abbado voleva fare "Il viaggio a Reims" al Farnese

 Mauro Balestrazzi

Qualche anno fa, chiesi a Claudio Abbado che cosa ci resta oggi della lezione di Arturo Toscanini. Nel corso dell'intervista, si venne a parlare di Parma, e Abbado manifestò un suo vecchio disappunto. Negli anni 80, quando decise di riportare in scena "Il viaggio a Reims" di Rossini, pensó subito al Teatro Farnese come a uno scenario ideale per presentare quell'opera che non era più stata rappresentata dal 1825. Abbado si era innamorato del nostro teatro negli anni in cui, giovanissimo, aveva insegnato musica da camera al Conservatorio Arrigo Boito. Con il regista Luca Ronconi, venne a fare un sopralluogo. Li accompagnavano i responsabili della sovrintendenza, che sollevarono una lunga serie di problemi. Mancava un'uscita di sicurezza. "Basta aprire una porta", replicò Abbado, che ha una fede assoluta nella capacità di superare gli ostacoli ("Se una cosa è giusta, si può fare").

Altro problema: dietro quel muro ci sono i capolavori di Correggio e Parmigianino. E il maestro: "Si spostano, che cosa ci vuole?". E avanti di questo passo, un freno e un divieto dopo l'altro. La proverbiale tenacia di Abbado quella volta non riuscì a spuntarla sull'ottusa burocrazia e "Il viaggio a Reims" prese la via di Pesaro, dove fu realizzato quel memorabile allestimento che tutti ricordano. "Fu un peccato per noi, ma anche per Parma", disse Abbado rievocando l'episodio. Ci voleva un cagliaritano come Mauro Meli (i sardi sono notoriamente cocciuti, e questo sia inteso come un complimento) per realizzare il sogno di Abbado e regalare alla città la vera riapertura del suo teatro piú bello.

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano: il sindaco di Langhirano: "chieste le strisce pedonali"

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

BASILICAGOIANO

Omicidio Habassi: Del Vasto capace di intendere e volere

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

5commenti

Calciomercato

Matteo Guazzo-Modena: salta tutto

Niente intesa sull'ingaggio, tegola per il mercato del Parma che ora ha un over di troppo.

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

16commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

Fotografia

Parma di Badignana: la cascata

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta