22°

32°

Arte-Cultura

Abbado: "Innamorato del Farnese da 40 anni" - Quando il maestro voleva dirigere in Pilotta "Il viaggio a Reims"

Abbado: "Innamorato del Farnese da 40 anni" - Quando il maestro voleva dirigere in Pilotta "Il viaggio a Reims"
Ricevi gratis le news
0

A due giorni dal concerto che - dopo quasi tre secoli - riporterà, domenica, il pubblico in platea e sulle gradinate lignee del magnifico gioiello barocco del teatro Farnese di Parma, Claudio Abbado ringrazia chi ha dato corpo a questo progetto.  «Fin da quando lo vidi per la prima volta, quarant'anni fa - ricorda il maestro - mi innamorai del Teatro Farnese, che considero uno dei più belli del mondo. Oggi siamo qui in questo magnifico teatro e un grande merito va al coraggio e alla lungimiranza del direttore regionale per i Beni Culturali Carla Di Francesco, del soprintendente di Parma e Piacenza Giovanna Damiani e di Mauro Meli, sovrintendente del Teatro Regio di Parma, che hanno voluto dare corpo ad un sogno abbattendo difficoltà finora insuperabili».

 «Auspico che questo sia solo il primo di tanti progetti - continua Claudio Abbado - che potranno essere realizzati utilizzando appieno tutte le potenzialità di questo luogo unico. Il Teatro Farnese tornerà così finalmente agli antichi fasti e Parma, a cui sono molto affezionato, conoscerà un ulteriore miglioramento della sua vita culturale. Mi piace infine ricordare, in questo felice momento, l'energia della mia amica Giulia Maria Crespi impegnata da anni nella difesa e nella valorizzazione del nostro straordinario patrimonio architettonico, storico e paesaggistico. Con l'Orchestra Mozart, - conclude - voglio dedicare a lei il concerto».

Quando Abbado voleva fare "Il viaggio a Reims" al Farnese

 Mauro Balestrazzi

Qualche anno fa, chiesi a Claudio Abbado che cosa ci resta oggi della lezione di Arturo Toscanini. Nel corso dell'intervista, si venne a parlare di Parma, e Abbado manifestò un suo vecchio disappunto. Negli anni 80, quando decise di riportare in scena "Il viaggio a Reims" di Rossini, pensó subito al Teatro Farnese come a uno scenario ideale per presentare quell'opera che non era più stata rappresentata dal 1825. Abbado si era innamorato del nostro teatro negli anni in cui, giovanissimo, aveva insegnato musica da camera al Conservatorio Arrigo Boito. Con il regista Luca Ronconi, venne a fare un sopralluogo. Li accompagnavano i responsabili della sovrintendenza, che sollevarono una lunga serie di problemi. Mancava un'uscita di sicurezza. "Basta aprire una porta", replicò Abbado, che ha una fede assoluta nella capacità di superare gli ostacoli ("Se una cosa è giusta, si può fare").

Altro problema: dietro quel muro ci sono i capolavori di Correggio e Parmigianino. E il maestro: "Si spostano, che cosa ci vuole?". E avanti di questo passo, un freno e un divieto dopo l'altro. La proverbiale tenacia di Abbado quella volta non riuscì a spuntarla sull'ottusa burocrazia e "Il viaggio a Reims" prese la via di Pesaro, dove fu realizzato quel memorabile allestimento che tutti ricordano. "Fu un peccato per noi, ma anche per Parma", disse Abbado rievocando l'episodio. Ci voleva un cagliaritano come Mauro Meli (i sardi sono notoriamente cocciuti, e questo sia inteso come un complimento) per realizzare il sogno di Abbado e regalare alla città la vera riapertura del suo teatro piú bello.

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti