-1°

14°

Arte-Cultura

Onore a Bacchini, il poeta della natura

Onore a Bacchini, il poeta della natura
0

«Per il suo canto poetico, capace di catturare i misteri della vita con disarmante semplicità». Con questa motivazione è stato consegnato a Pierluigi Bacchini il premio Parma Poesia Festival edizione 2011.
La premiazione si è tenuta ieri, nel Cortile d’onore della Casa della musica; a consegnare il premio alla carriera al poeta parmigiano, è stato l’assessore alla Cultura Luca Sommi, che ha ricordato come il riconoscimento a Bacchini sia in linea con l’anima che si è scelto di dare al Festival, «dove è la parola poetica a fare da protagonista».
Dopo il momento istituzionale e la consegna al poeta della pergamena sigillo della città di Parma, l’incontro non poteva che proseguire dando spazio alla poesia.
E’ stato Giuseppe Marchetti, insieme al poeta, a leggere alcuni versi di Bacchini, a partire da due particolari composizioni, «Autoritratto» e «Radiografia», che secondo il critico rappresentano «una piccola ma significativa parte del suo percorso poetico».
«Bacchini - ha spiegato Marchetti - ha sofferto per molto tempo la condizione di non essere ascoltato. Cinquant’anni fa si pensava che Attilio Bertolucci, avesse occupato tutta la scena possibile, a scapito di chi sarebbe venuto dopo. Invece Bacchini, che pure conosceva Bertolucci e veniva dall’esperienza dell’Officina parmigiana, ha saputo inventarsi una dimensione nuova, una poesia che era solo sua».
Una dimensione che i critici e gli editori, hanno sì riconosciuto, ma solo molto tardi.
Non è difficile da credere, perché il pensiero condensato nei versi di Bacchini ha qualcosa di rivoluzionario. E' lo stesso poeta a spiegarlo: «Volevo staccarmi dal Novecento, da un secolo in cui la poesia, e non solo, era stata all’insegna delle atrocità, dell’angoscia di vivere solo per dover morire».
«Volevo dare un messaggio positivo - continua -; l’uomo ha un valore infinito, anche se è un essere destinato a morire. Volevo entrare nel nuovo secolo, parlare della natura, dell’universo, di quella scienza che dopo Galilei e Einstein non era più la stessa, perché era diventata matematica».
«L’osservazione della natura di Bacchini però - sottolinea Marchetti - non è scienza: è filosofia, poesia, è scienza poetica».
E la dimensione della natura emerge proprio grazie allo sguardo del poeta, dell’uomo: «Senza l’uomo che pensa il mondo attraverso l’autocoscienza - conferma Bacchini - il mondo non esisterebbe».
«L’uomo - conclude il poeta - è nato per contemplare la natura e l’universo e la natura, senza la contemplazione dell’uomo, diventa triste».  l. u.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia