-2°

Arte-Cultura

Il colore dei versi e delle emozioni

Il colore dei versi e delle emozioni
Ricevi gratis le news
0

Tiziano Marcheselli
Ci voleva il magico Festival della Poesia per portare finalmente a Parma le «poesie incorniciate» di Beppe Mecconi da Lerici, ormai conosciuto dalla Liguria all’Emilia come il «pittore dei poeti».
Ci avevano provato tanti amici, tra cui il pittore Claudio Cesari e il determinato Mauro Buzzi, che lo voleva ospitare all’International Line, ma, per una ragione o per l’altra, non si era riusciti a combinare. Ma ora ecco qui le sue 33 liriche opere, esposte (fino al 1º luglio) nella sala dell’Oratorio Novo della Biblioteca Civica di vicolo Santa Maria 5. Il primo quadro di Mecconi che ho visto, una di quelle misteriose e fascinose finestrelle che lui apre sul mondo, con le tessere del mosaico del Golfo (non per niente, il Golfo dei Poeti), contornate da stipiti disegnati come quadretti delle Mille e una notte; il primo quadro di Beppe - dicevo - è proprio lui. E spiego perché. La prima volta che sono andato a Lerici, per una mostra di artisti di Parma nell’austero Castello, arrivato spossato sotto quelle mura arcigne e impenetrabili, alzando gli occhi al cielo, mi è comparsa all’improvviso, come la stella cometa, al limitare della torre più alta, confinante col cielo, una finestrella con dentro il viso di Beppe; e, tutt'intorno, un passepartout di voli di gabbiani. Era, chiaramente, un quadro mecconiano, come quelli dedicati ai Poeti, come quelli che sembrano deliziosi francobolli ingigantiti, e carte raffinate come pagine di un libro misterioso ritrovato nella cassapanca perduta di Marco Polo o di Lord Byron. Mecconi possiede uno stile tutto proprio: a prima vista potrebbe apparire un grafico o un illustratore (tipo il suo libricino più famoso, «Il polpo campanaro»), e in parte è anche vero. Ma non è tutto, perché, a una analisi più accurata, affiora il suo classicismo disinvolto, di contorni antichi e colti trasferiti ai nostri giorni, con il gesto spavaldo dell’avventuriero del mare. Cioè del ligure. Ma perché la Liguria è tanto amata dai poeti, e dagli artisti che traducono in immagini e colore le parole più sublimi?
Emilio Zucchi, poeta di vaglia e tra i protagonisti di questo Festival, scrive nel catalogo che Mecconi, il quale ha interpretato una sua poesia con un trittico in mostra, «raffigura le visioni dei poeti portando in dono la grazia fanciullesca di Chagall e la sensualità innocente di Matisse. Ed ecco allora un Baudelaire intuito nella carnalità del rosso che sormonta la luttuosità del nero; e un Rimbaud che intreccia strisce ocra di sole al tramonto con marosi di ipnotico flusso; e un Borges che del mare fa un inchiostro di inspiegabili destini; e un Bertolani delicatamente affratellato alla grazia di un pettirosso; e un Bertolucci sospeso nel proprio sogno; e un Conte finalmente capito nell’estasi lakota o navajo della sua withmaniana sensibilità panteistica. A ognuno degli altri poeti scelti e devotamente tradotti in immagini, Mecconi sa offrire un’intuizione che vibra come il loro canto; e che, nel loro canto, sembra scorgere una nota nascosta, una nota precisa: la gioia di vivere».
Lo confermano le tante personali ammirate in questi ultimi mesi, dalla galleria Tornabuoni di Firenze all’Aquario di Milano, dal Lido Palace di Santa Margherita Ligure alle tre esposizioni di Genova: sempre con le liriche di grandi poeti a mò di didascalia, usando le parole come pennellate, la luce come colore e la tecnica così «mista» da coinvolgere tutto il creato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5