15°

Arte-Cultura

"Gioconda", il Louvre dice no al "rimpatrio" del capolavoro

"Gioconda", il Louvre dice no al "rimpatrio" del capolavoro
0

 Luana De Micco

Subito svanito il sogno di Firenze di riportare a casa la Gioconda: il capolavoro di Leonardo è troppo fragile per poter viaggiare. È quindi un categorico no la risposta del Louvre a Silvano Vinceti, il presidente del comitato Nazionale per la valorizzazione dei beni storici culturali e ambientali che ha lanciato una campagna per la raccolta di 100mila firme per esporre la Monna Lisa leonardiana agli Uffizi, nel 2013.   «Se non prestiamo la Gioconda è perchè il quadro è estremamente fragile ed un viaggio rischierebbe di causare danni irreversibili», ha spiegato Vincent Pomarede, direttore del dipartimento delle Pitture al museo parigino, dove il dipinto, realizzato dal genio toscano tra il 1503 ed il 1506, è conservato dal 1793. «Un trasporto è assolutamente inimmaginabile. Non riusciremmo mai a controllare la temperatura in modo così ottimale, anche all’interno di casse climatizzate. Le vibrazioni - ha aggiunto Pomarede – sarebbero molto nocive per il quadro. Si prenderebbero rischi troppo importanti». L’ultimo prestito epocale del prezioso quadro risale del resto al 1963, quando fu esposto alla National Gallery di Washington e al Metropolitan di New York dopo essere stato accolto in grande dallo stesso presidente Kennedy. «Rispettiamo e comprendiamo le preoccupazioni del Louvre e lo ringraziamo perchè ha posto solo questioni tecniche per la venuta del quadro della Gioconda a Firenze», ha immediatamente risposto Vinceti, già protagonista nei mesi scorsi del discusso ritrovamento delle ossa di Caravaggio.  Secondo Vinceti «i problemi di trasporto avanzati dal museo sono superabili». La sua idea è di riportare Monna Lisa a casa, a Firenze, cento anni dopo il suo ritrovamento, proprio nel capoluogo toscano, dopo il furto al museo del Louvre, nel 1911, da parte di un ex dipendente del museo, Vincenzo Peruggia. Due anni dopo il quadro fu recuperato e, dopo essere stato esposto in tutta Italia, tra cui anche agli Uffizi, tornò a prendere il suo posto al Louvre. I firmatari dell’appello chiedono che la Monna Lisa possa restare agli Uffizi almeno una ventina di giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Calcio

Parma, che bel poker

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Corniglio

Lupo morto avvelenato

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017