21°

35°

Arte-Cultura

La grande tela di Parma per il genio dei Correggio

La grande tela di Parma per il genio dei Correggio
Ricevi gratis le news
0

L'importante e attesissima mostra del Correggio, che si svolgerà a Parma fra  poco più di cinque  mesi (20 settembre - 25 gennaio)  nelle sale della Galleria Nazionale, vuol offrire   la possibilità non solo di ammirare gli splendidi capolavori di Antonio Allegri ma anche di  ripercorrere il suo itinerario artistico con le opere più significative. «Fra poco più di cinque mesi  a Parma si potrà ammirare quasi tutto  il meglio della produzione del Correggio», dice   Luca Sommi. «Oltre alle cupole di Duomo e San Giovanni e alla Camera di San Paolo, le  sue uniche opere su muro,  sarà esposto in Galleria Nazionale il 90%  di quanto è trasportabile». Il delegato del sindaco per  gli eventi  culturali è alle prese già da alcuni mesi con  l'organizzazione della mostra.  Da qualche giorno è arrivata la conferma del pluri-premio  Oscar Vittorio Storaro che si occuperà dell'illuminazione della Camera di San Paolo  e delle cupole del Duomo e di San Giovanni dove  verranno anche realizzati  ponteggi che permetteranno di  vedere gli affreschi da  pochi metri di distanza. Ma sono in arrivo anche   numerosi prestiti dai più importanti musei: «E' stato compiuto un lavoro molto intenso dalla sovrintendente Fornari Schianchi che sta  dando dei risultati straordinari - dice Sommi - Sarà una rassegna unica». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'Azeglio: arrestato

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

San Teodoro

Donna uccisa durante una vacanza in Sardegna: il fidanzato confessa

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up