21°

31°

Arte-Cultura

"Il re si inchina e uccide": viaggio nell'"officina" letteraria di Herta Müller

Ricevi gratis le news
0

Con «Il re si inchina e uccide», Herta Müller ci porta all’interno della sua fucina letteraria, fornendo una chiave di lettura per i suoi non sempre facili testi. Le parole non esauriscono l’oggetto o l’emozione, e l’autrice tende a preferire quei testi che «nella mente provocano uno smarrimento...», evocando regioni al di là delle parole, perché «non è vero che i pensieri sono sempre fatti di parole». Eppure i due brevi, rigorosi scritti che compongono il libro sono una dichiarazione d’amore nonché un’esplorazione delle possibilità della parola. Prevale il desiderio di «poterlo dire», di trovare parole adeguate a esprimere tutto ciò che il mondo suscita. Nemmeno nelle tre o quattro lingue che la Müller padroneggia esiste la parola per esprimere, che so, la sensazione di spine e clorofilla che dà una certa pianta e che i suoi nomi correnti non rendono.
Ecco allora l’invenzione di un nuovo, più consono termine. La sperimentazione linguistica, di grande libertà e fantasia, procede per associazioni, metonimie, sinestesie, in un gioco a volte fin troppo criptico e personale che ricorda esperimenti surrealisti o dada. Una prosa, quella della Müller, più vicina alla poesia. E d’altra parte, «tra lirica e prosa non c'è differenza», a patto che la prosa non sia piattamente descrittiva. Né ci si scorda del significato politico delle parole. Sotto un regime tirannico nemmeno le parole della lingua madre possono esserti patria, perché dicono cose contro l’umanità. Sotto Ceausescu la parola «valigia» veniva censurata, evocando la voglia di fuggire, mentre la popolazione, con humour spontaneo, trovava modi di resistere proprio tramite la parola: chiamava gli scarafaggi «russi», i semi di girasole «gomma russa da masticare». «Con le rime il re può essere vinto». La voglia di vivere «sfidava il re», vincendo persino la paura. Le parole non sono mai neutre, viene ricordato, nemmeno quelle apparentemente innocue della pubblicità. Esse veicolano significati che possono portarci dove non vogliamo. Unendo pezzi della sua sofferta biografia e squarci sulla sua poetica, la Müller coinvolge con pagine di vera grandezza.
Il re si inchina e uccide - Keller, pag. 92, 12,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti