Arte-Cultura

«Prima del solstizio d'inverno»: folletti e ninfe tra i monti

«Prima del solstizio d'inverno»: folletti e ninfe tra i monti
1

 Isabella Spagnoli

Folletti, ninfe, creature fatate, incarnazioni del male, spiriti selvaggi di straordinaria bellezza che si muovono sul nostro Appennino sono i protagonisti del delizioso romanzo fantasy firmato dalla parmigiana Silvia Marchesini  dal titolo: «Prima del solstizio d’inverno» (Linee infinite edizioni). L’autrice che vive in una piccola frazione sulle colline della nostra provincia, da sempre, si è lasciata conquistare dal fascino della montagna, sognando ad occhi aperti  possibili scenari dove far vivere le curiose e affascinanti creature nate dalla sua fervida fantasia. Proprio grazie all’amore per i boschi, per le antiche leggende e per le creature magiche cullate nei sui pensieri adulti e bambini, Silvia, ha deciso di scrivere un libro dove il mondo della fantasia si potesse fondere con la vita reale, o per meglio dire con la quotidianità di una ragazza che oltrepasserà la linea del suo mondo per immergersi in quello dove regna l’incanto e la fantasia (…Ora nessuna distanza ci separa, nessun talismano ti protegge, dopo stanotte non sarai più la stessa…). La trama del romanzo è ben orchestrata e avvincente, non perde mai il ritmo narrativo che si fa pagina dopo pagina sempre più serrato. Frida, una ragazza di 29 anni che crede ancora a storie di folletti, streghe e spiriti dei boschi,  si trova, suo malgrado, coinvolta in un  pericolosissimo gioco inventato dall’Ingannatore, malvagia divinità del Caos, che la costringerà a sette prove apparentemente insuperabili; in caso di fallimento è prevista niente di meno che la morte. Pietre del destino, maledizioni che incombono sinistre, medaglioni della discordia, e  creature fatate capaci di invadere la realtà infrangendo ogni regola di razionalità accompagneranno Frida nel gioco crudele imposto dall’Ingannatore. Dovendo seguire le regole di questo labirintico percorso «ad ostacoli» Frida incontra uno spirito dal passato oscuro, Blaidd, il Pastore dei Lupi, del quale si innamorerà perdutamente e insieme al quale cercherà di spezzare un destino apparentemente segnato dalle ombre del male. Intrigante, sensuale, ricco di suspance, ma soprattutto capace di trasportare il lettore in universi paralleli dove regna la fantasia, il romanzo si diversifica dai tanti fantasy che riempiono gli scaffali delle librerie (molti dei quali conditi dal sangue che zampilla impetuoso, causato dai morsi di improbabili vampiri), emergendo come un romanzo delicato e incisivo che induce al sogno e alla voglia di riscoprire i nostri boschi e le nostre montagne, ricche di bellezze naturali e perché no anche  di sorprese.
Prima del solstizio d’inverno
Linee infinite ed., pag. 312,   15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvia

    14 Luglio @ 20.23

    Grazie di cuore a Isabella Spagnoli per la squisita gentilezza e la bellissima recensione e grazie anche a chi ha fatto sì che questo si rendesse possibile.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery