19°

Arte-Cultura

«Prima del solstizio d'inverno»: folletti e ninfe tra i monti

«Prima del solstizio d'inverno»: folletti e ninfe tra i monti
1

 Isabella Spagnoli

Folletti, ninfe, creature fatate, incarnazioni del male, spiriti selvaggi di straordinaria bellezza che si muovono sul nostro Appennino sono i protagonisti del delizioso romanzo fantasy firmato dalla parmigiana Silvia Marchesini  dal titolo: «Prima del solstizio d’inverno» (Linee infinite edizioni). L’autrice che vive in una piccola frazione sulle colline della nostra provincia, da sempre, si è lasciata conquistare dal fascino della montagna, sognando ad occhi aperti  possibili scenari dove far vivere le curiose e affascinanti creature nate dalla sua fervida fantasia. Proprio grazie all’amore per i boschi, per le antiche leggende e per le creature magiche cullate nei sui pensieri adulti e bambini, Silvia, ha deciso di scrivere un libro dove il mondo della fantasia si potesse fondere con la vita reale, o per meglio dire con la quotidianità di una ragazza che oltrepasserà la linea del suo mondo per immergersi in quello dove regna l’incanto e la fantasia (…Ora nessuna distanza ci separa, nessun talismano ti protegge, dopo stanotte non sarai più la stessa…). La trama del romanzo è ben orchestrata e avvincente, non perde mai il ritmo narrativo che si fa pagina dopo pagina sempre più serrato. Frida, una ragazza di 29 anni che crede ancora a storie di folletti, streghe e spiriti dei boschi,  si trova, suo malgrado, coinvolta in un  pericolosissimo gioco inventato dall’Ingannatore, malvagia divinità del Caos, che la costringerà a sette prove apparentemente insuperabili; in caso di fallimento è prevista niente di meno che la morte. Pietre del destino, maledizioni che incombono sinistre, medaglioni della discordia, e  creature fatate capaci di invadere la realtà infrangendo ogni regola di razionalità accompagneranno Frida nel gioco crudele imposto dall’Ingannatore. Dovendo seguire le regole di questo labirintico percorso «ad ostacoli» Frida incontra uno spirito dal passato oscuro, Blaidd, il Pastore dei Lupi, del quale si innamorerà perdutamente e insieme al quale cercherà di spezzare un destino apparentemente segnato dalle ombre del male. Intrigante, sensuale, ricco di suspance, ma soprattutto capace di trasportare il lettore in universi paralleli dove regna la fantasia, il romanzo si diversifica dai tanti fantasy che riempiono gli scaffali delle librerie (molti dei quali conditi dal sangue che zampilla impetuoso, causato dai morsi di improbabili vampiri), emergendo come un romanzo delicato e incisivo che induce al sogno e alla voglia di riscoprire i nostri boschi e le nostre montagne, ricche di bellezze naturali e perché no anche  di sorprese.
Prima del solstizio d’inverno
Linee infinite ed., pag. 312,   15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Silvia

    14 Luglio @ 20.23

    Grazie di cuore a Isabella Spagnoli per la squisita gentilezza e la bellissima recensione e grazie anche a chi ha fatto sì che questo si rendesse possibile.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

TAXI

A Parma niente sciopero: attività regolare

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

Al via MecSpe, cuore del salone l'Industria 4.0

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

Anversa

Belgio: auto tenta di schiantarsi sulla folla

2commenti

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano