12°

23°

Arte-Cultura

La "scultura scolpita" di Ettore Pesetti

La "scultura scolpita" di Ettore Pesetti
Ricevi gratis le news
0

Il 10 luglio scorso si è svolta l’inaugurazione, nella Sala dell’Annunziata del centro culturale «Luigi Russo», in via S. Agostino 1 a Pietrasanta (Lucca), del museo dedicato allo scultore Ettore Pesetti (per gli amici, Ettò), nato a Pietrasanta nel 1903 e morto a Milano nel 1987; quindi si è svolta la visita al museo stesso, situato nella vicina via Piastroni 57, a poche decine di metri da piazza Duomo. Il museo rimarrà aperto nei mesi di luglio, agosto e settembre, nei giorni di venerdì, sabato e domenica, dalle ore 18 alle 22, con ingresso libero e catalogo in sede.
Nato a Pietrasanta (famosa terra di scultori), Ettore Pesetti, ancora ragazzo, a soli 12 anni, frequenta già i laboratori (lo studio Palla) per spiare i segreti dell’intaglio del marmo; si diploma poi alla scuola d’arte della sua città ed è quindi attivo per molti anni a Milano e anche all’estero, riuscendo a unire e ad esaltare nella propria persona le qualità dell’artigiano e dell’artista.
Attraverso un lunghissimo percorso che, partendo da un’impostazione naturalistica, arriva alla sintesi estrema delle forme e dell’astrattismo, la sua opera, tutta incentrata sulla figura umana, testimonia sensibilità e maestria tecnica, consapevolezza linguistica e una profonda attenzione ai grandi temi dell’esistenza. A 24 anni si trasferisce a Bruxelles per aiutare il padre, apprezzato ornatista,  nelle commissioni ricevute in Belgio; qui frequenta l’atelier di Desmaré. Tornato in Italia, apre studio a Milano, dove realizza una serie di pregevoli rutratti. «La sintassi scultorea che s’incardina sull’evocazione del reale scrive Antonio D’Amico - rivive in alcune opere di Ettò a cui perviene negli anni Settanta. Sono del 1979 «Donna seduta» in marmo di Musso e «Madonna» in marmo rosa di Condoglia, memoria visiva lucidamente interiorizzata e resa plastica dall’armonia della linea che segna i corpi. Lo spettatore ne segue l’evoluzione compositiva grazie a solchi profondi e perfetti, ove sinuosamente orizzontale per espandersi in larghezza, ove pacatamente ascensionale per accentuarne la sacralità del tema. Nel 1982 realizza «Incontro» e «Maternità». entrambe in marmo bianco di Seravezza, mentre è dell'anno successivo «Fratellanza», eseguita con lo stesso materiale, esempi ulteriormente estremizzati, dove risalta la levigatura della superficie e dove si assiste alla perfetta sublimazione della materia, in cui non è più possibile riconoscervi riminiscenze oggettive ma solo l'immaginativa che Ettò ha esplicitato dal suo intimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»