14°

31°

Arte-Cultura

Il talento di Lorenzo e Christian Grande

Il talento di Lorenzo e Christian Grande
Ricevi gratis le news
0

Una mostra insolita, quella aperta attualmente al circolo del Castellazzo di Marore; espongono, infatti, padre e figlio: Lorenzo Grande, noto pittore iper-realista, e il figlio Christian, altrettanto noto designer di barche sofisticate ed elegantissime. Lorenzo nasce a Parma nel 1953. Fin da piccolo mostra predisposizione per il disegno e si appassiona al Caravaggio, per un certo periodo a Dalì, alle nature morte del ’600 e agli artisti maggiori dell’800, specializzandosi soprattutto nei cavalli. Partecipa alla prima mostra collettiva in Veneto, presentando un cavallo bianco, e vince il terzo premio; presenzia poi ad altre collettive in provincia di Parma e fuori e raccoglie numerosi riconoscimenti. Nel 1981 viene inserito dalla rivista Capital in un elenco di 500 pittori segnalati come i futuri Guttuso. Sempre nel 1981 tiene la prima personale. Lorenzo Grande è un pittore sicuramente atipico, un po’ solitario, oggi forse si direbbe «fuori dai giri». Intanto, ama moltissimo gli animali, specialmente cani (dei quali ha addirittura un piccolo allevamento) e cavalli (che studia nei minimi particolari); così, la sua pittura si sviluppa considerando questi soggetti, anche se - a nostro avviso - è la perfezione delle nature morte a caratterizzarlo maggiormente. Grande, quindi, un po’ per la difficoltà tecnica della propria pittura oggettiva e un po’ per il poco tempo a disposizione, produce poco e con difficoltà riesce a raccogliere un numero di opere sufficiente per una personale. Nel filone degli Sciltian e dei Proferio Grossi, le nature morte appaiono accurate e ben composte, sempre alla ricerca del ritmo dell’assemblaggio. Ineccepibili dal lato tecnico, riescono a offrire anche una felice armonia nella composizione, così che il «trompe l’oeil» non è solo fine a se stesso. Addirittura potremmo parlare di stretta parentela con le composizioni fiamminghe, data la perfezione degli oggetti (della frutta, in particolare) e anche dell’atmosfera ’antica’ creata dal colore drammatico degli sfondi. Il cavallo, poi, è sicuramente vivo e risente del rapporto affettuoso e di stima che l’artista nutre per questo nobile animale: sono cavalli scalpitanti quelli che escono dalle tele di Lorenzo, dagli occhi intelligenti e dalle froge vibranti, inseriti sempre in paesaggi accuratissimi, sia che siano estivi che invernali. Christian Grande è attivo nello yacht design e nel product design dal 1992. Ha sviluppato finora ben 60 progetti di imbarcazione, oltre ad accessori, stand fieristici, motorhomes, complementi d'arredo e illuminotecnica. T. M.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Via Anselmi, fiamme in una palazzina: intossicata e ustionata una 60enne Video

parma

Via Anselmi, fiamme in una palazzina: intossicata e ustionata una 60enne Video

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

2commenti

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

7commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

3commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

2commenti

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

tormentone

Morandi: "Cassano, facciamo una canzone e giochi nella nazionale cantanti"

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

SOCIETA'

degrado

Pipì da Ponte Vecchio: esplode la protesta (social)

siccità

Il Po in Piemonte è sotto la media storica: portata -55%

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video