10°

18°

Arte-Cultura

Narcotraffico, business e mafie che non conoscono la crisi

Narcotraffico, business e mafie che non conoscono la crisi
0

Christian Stocchi

Un giro d’affari di circa 500 miliardi di dollari. A tale cifra ammonta il business delle economie legate alla droga, che costituiscono i due terzi delle economie criminali. E si badi: non c'è crisi internazionale o recessione che possa danneggiare il narcotraffico. Da questi numeri e da questa premessa parte il saggio-inchiesta «Narcoeconomy. Business e mafie che non conoscono crisi», firmato dal giornalista, saggista e storico Carlo Ruta. L'analisi è impietosa. Secondo l’autore, i piani di contrasto alla produzione di droga non funzionano e anzi le grandi organizzazioni criminali aumentano progressivamente le loro ricchezze, puntando dritto al cuore delle economie pulite, da tempo sotto attacco. Peraltro, ragionando in una chiave storica, non può sfuggire come alcuni fatti storici epocali abbiano aperto nuove vie alla criminalità organizzata: si pensi alla mafia russa che si è sviluppata dopo la fine del comunismo. Ruta traccia, dunque, una geografia del narcotraffico, che appare sempre più integrato in una prospettiva globale. Si va così dal Myanmar fino all’Afghanistan; dall’Africa, dove si sono consolidati nuovi mercati e produzioni, specialmente di cannabis (il 25% della produzione mondiale è qui), fino alle narcomafie italiane con le loro ramificazioni nel mondo. Senza dimenticare ovviamente l’America Latina. C'è chi produce, c'è chi spaccia e ovviamente c'è anche chi consuma, nell’articolato mosaico della narcoeconomia. A questo proposito, l’autore ricorda che la domanda di stupefacenti dell’Europa occidentale e degli Stati Uniti risulta la più alta a livello mondiale. Il libro, ricco di dati, si conclude con alcune interviste ad alcuni giornalisti e studiosi sudamericani, che approfondiscono i legami tra democrazie e narcotraffico. Insomma, il tema è certamente complesso. Il monito dell’autore è tuttavia chiarissimo: «la droga non attacca solo le economie e le istituzioni pubbliche. Erode le società nell’intimo con le tossicodipendenze, i decessi per overdose, il disagio, la microcriminalità». Serve perciò una mobilitazione, secondo Ruta, che sembra propendere per una svolta antiproibizionista. E il web, anche in questo caso, potrebbe risultare fondamentale.
 
Narcoeconomy
Castelvecchi, pag. 190, 14,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery