-5°

Arte-Cultura

Narcotraffico, business e mafie che non conoscono la crisi

Narcotraffico, business e mafie che non conoscono la crisi
0

Christian Stocchi

Un giro d’affari di circa 500 miliardi di dollari. A tale cifra ammonta il business delle economie legate alla droga, che costituiscono i due terzi delle economie criminali. E si badi: non c'è crisi internazionale o recessione che possa danneggiare il narcotraffico. Da questi numeri e da questa premessa parte il saggio-inchiesta «Narcoeconomy. Business e mafie che non conoscono crisi», firmato dal giornalista, saggista e storico Carlo Ruta. L'analisi è impietosa. Secondo l’autore, i piani di contrasto alla produzione di droga non funzionano e anzi le grandi organizzazioni criminali aumentano progressivamente le loro ricchezze, puntando dritto al cuore delle economie pulite, da tempo sotto attacco. Peraltro, ragionando in una chiave storica, non può sfuggire come alcuni fatti storici epocali abbiano aperto nuove vie alla criminalità organizzata: si pensi alla mafia russa che si è sviluppata dopo la fine del comunismo. Ruta traccia, dunque, una geografia del narcotraffico, che appare sempre più integrato in una prospettiva globale. Si va così dal Myanmar fino all’Afghanistan; dall’Africa, dove si sono consolidati nuovi mercati e produzioni, specialmente di cannabis (il 25% della produzione mondiale è qui), fino alle narcomafie italiane con le loro ramificazioni nel mondo. Senza dimenticare ovviamente l’America Latina. C'è chi produce, c'è chi spaccia e ovviamente c'è anche chi consuma, nell’articolato mosaico della narcoeconomia. A questo proposito, l’autore ricorda che la domanda di stupefacenti dell’Europa occidentale e degli Stati Uniti risulta la più alta a livello mondiale. Il libro, ricco di dati, si conclude con alcune interviste ad alcuni giornalisti e studiosi sudamericani, che approfondiscono i legami tra democrazie e narcotraffico. Insomma, il tema è certamente complesso. Il monito dell’autore è tuttavia chiarissimo: «la droga non attacca solo le economie e le istituzioni pubbliche. Erode le società nell’intimo con le tossicodipendenze, i decessi per overdose, il disagio, la microcriminalità». Serve perciò una mobilitazione, secondo Ruta, che sembra propendere per una svolta antiproibizionista. E il web, anche in questo caso, potrebbe risultare fondamentale.
 
Narcoeconomy
Castelvecchi, pag. 190, 14,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

6commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

2commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto