-3°

Arte-Cultura

Il governo stanzia 3 milioni per il Festival Verdi

Il governo stanzia 3 milioni per il Festival Verdi
0

I tre milioni di euro per il Festival Verdi arriveranno a Parma. Il ministro dei Beni culturali Sandro Bondi ha confermato oggi il finanziamento del governo al Teatro Regio di Parma per l'organizzazione della grande rassegna culturale, che si terrà dal 1° al 28 ottobre. Lo stanziamento del contributo era stato ventilato nelle scorse settimane; arrivando a Parma per inaugurare la mostra sul Correggio, poi, il ministro aveva confermato la volontà del governo di sostenere gli enti locali in grandi eventi come quello dedicato a Verdi. E oggi Bondi ha fatto sapere che il contributo è stato assegnato «con provvedimento adottato d’intesa con il ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli».
Il sindaco Pietro Vignali ha ringraziato pubblicamente il ministro Bondi per il sostegno del governo al Festival Verdi. Vignali in particolare ringrazia Bondi per "la sua sensibilità" e per aver accolto la mia richiesta di riconoscere il ruolo internazionale dell’evento. Chi crede nella cultura - aggiunge il primo cittadino - valorizza la tradizione e il patrimonio del proprio Paese come risorsa per il futuro. La cultura è elemento determinante della qualità della vita, volano di sviluppo economico, fattore di attrattività e tratto distintivo di riconoscibilità nel mondo globalizzato». A giudizio di Vignali questo finanziamento è un primo passo per la stabilizzazione e l’internazionalizzazione del Festival Verdi: "La musica di Verdi, come quella di Mozart a Salisburgo e di Wagner a Bayreuth, ha finalmente con il Festival un luogo, Parma, di indiscusso riferimento, che è ogni anno il palcoscenico dei migliori interpreti mondiali dell’opera verdiana".

UN RICCO PROGRAMMA. Parma ha messo a punto anche un ricco programma di eventi collaterali, «Parma  vive Verdi». Promosso da Comune e Teatro Regio, con il coinvolgimento  di enti e associazioni, il cartellone comprende più di 100 appuntamenti fra musica, incontri, dibattiti, proiezioni, letture e  mostre. Più di 300 attività riceveranno materiale  promopubblicitario; coinvolti anche hotel, l’aeroporto e grandi  strutture commerciali. Negozi, bar e ristoranti potranno  osservare aperture eccezionali, visto che Parma è classificata  come città d’arte. «L'autunno di Parma è una grande festa della cultura -  commenta il sindaco Pietro Vignali -. Questo Festival è il modo migliore per celebrare un uomo che con la sua opera ha  contribuito a costruire l’identità storica e culturale della nostra città e a farne conoscere la bellezza nel mondo». Puoi scaricare il programma del Festival Verdi in fondo a questa pagina. Proponiamo due versioni: nella riga sopra, un allegato leggero con solo i testi; nella riga sotto, il pieghevole con lo stesso programma ma con in più le foto a corredo (è un file più pesante). A te la scelta. Tieni conto che per leggere bene i testi, una volta aperto il file con Acrobat Reader puoi regolare la visualizzazione con lo zoom (i pulsanti + e - )

PARMA VIVE VERDI: LA CITTA’ VESTITA A FESTA. La figura di Verdi sarà ancora una volta simbolo dell’identità e della profonda vocazione culturale di Parma. E allora tutta la città diventerà uno speciale palcoscenico, ricco di scenografie suggestive e di proposte culturali di qualità, capaci di coinvolgere giovani e adulti, appassionati di lirica, ma anche appassionati di musica, letteratura, fotografia e molto altro ancora. Come l’anno scorso la città sarà letteralmente vestita a festa, con un arredo urbano degno di un grande festival internazionale.  Totem, stendardi, pannelli arrederanno a tema la città. Più di 300 attività hanno richiesto e riceveranno materiale promo-pubblicitario e di questi circa 60 avranno a disposizione oggettistica, abiti e materiale legata alle opere del Maestro. Sono stati coinvolti anche hotel, aeroporto e grandi strutture commerciali. Anche i negozi, non solo bar e ristoranti, potranno osservare aperture eccezionali, vista la classificazione di Parma come città d’arte.

CONCERTI DI BENEFICENZA. Questa edizione del Festival si svolgerà anche nel segno della solidarietà. Nell’ambito dell’iniziativa “Un coro di solidarietà”, infatti, il Coro del Teatro Regio si esibirà il 6, 7, 9, 10 e 20 ottobre nel carcere di via Burla, nella casa di cura Padre Lino, nella Casa Alberi di Vigatto, nell’Asp “Ad personam” e nel Circolo per anziani di Colorno. Un’occasione rivolta a tutti coloro che hanno maggiori difficoltà di accesso a teatri, opere e concerti, un’opportunità davvero speciale per apprezzare la straordinaria opera di Verdi.

PARMA VIVE VERDI: IL TURISMO. Visto il notevole afflusso di turisti registrato l’anno scorso, anche per l'edizione 2008 il Comune intende offrire una valida accoglienza a tutti coloro che decideranno di trascorrere diversi giorni nella nostra città. Lo farà con speciali punti informativi, in grado di offrire a tutti spunti utili a scoprire e apprezzare le eccellenze dl territorio: dalla cultura alla gastronomia, dal paesaggio all’arte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

Londra

E' morto Greg Lake, del gruppo Emerson, Lake and Palmer

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

PGN

Integrazione con gli stranieri: per i ragazzi è facile

3commenti

Lealtrenotizie

Sudtirol-Parma:  è ancora 0-0

lega pro

Sudtirol-Parma, il ritmo è calato: 0-0

La formazione: 4-3-3 con Nocciolini, Calaiò e Baraye in attacco (diretta su Tv Parma) - Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

parma

Luminarie: il Comune ha speso 125mila euro

7commenti

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

5commenti

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

2commenti

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

2commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

11commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

1commento

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

1commento

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia Video

Attorno alle 22 di ieri

1commento

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Basket

Melli show a Tel Aviv con 4 record

CURIOSITA'  

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video