14°

31°

Arte-Cultura

"Teresa", precaria in un'isola torbida

"Teresa", precaria in un'isola torbida
Ricevi gratis le news
0

Patrizia Ginepri

«Teresa» è la protagonista dell'ultimo romanzo di Claudio Fava, edito da Feltrinelli: una ragazza che ha bisogno di allontanarsi dalla sua isola, per ritrovare se stessa. Sale e scende dalla Sicilia a Roma, per capire, per dare un senso all’uccisione del padre, morto ammazzato perché non pagava il pizzo. «Sarebbe stata una bella madre, sarebbe stata la figlia che avrei voluto. Si tratta, insomma, di un atto d’amore per un personaggio inventato al quale mi sono affezionato» ha detto l'autore.
Il romanzo non ha una localizzazione temporale ben precisa. Si potrebbe ambientare anche ai tempi nostri, vista l’attualità di certi temi. «Teresa vive il suo tempo. Si tratta di un'epoca letteraria impregnata, però, dalle cose che conosciamo, che sono accadute. Un tempo in cui la politica ha un potere untuoso, in cui dentro le parole si nascondono altre parole - spiega Fava - un tempo in cui bisogna scombinare, disordinare un po’ le carte, trovare un’altra idea di Sicilia: una terra che tiene nello stomaco quel senso di predestinazione, quel destino di essere sempre afflitti da politiche malinconiche e incivili. A Teresa non piace e ce lo fa capire».
Per questo personaggio femminile, indimenticabile e potente la rabbia non si fa mai rassegnazione. Teresa ha un'età di mezzo, poco più di trent'anni e la consapevolezza di come funzionano le cose della vita. E' una ragazza che si guarda dentro, non ha rancore, né odio, né ansia di vendetta. Semplicemente vuole capire cosa è accaduto; vuole mettere in linea alcuni punti spezzati della propria esistenza; desidera ricordare, ma non per piangersi addosso. Ha bisogno di sapere esattamente quale sia il senso di marcia della propria vita e lo fa in modo allegro, scapigliato, senza guardarsi allo specchio e ripetersi: «Quanto sono precaria, quanto poco lavoro, quanti pochi soldi, quanti pensieri, quanti chiodi conficcati nell'anima». Niente di tutto questo. Teresa non si rassegna, va incontro alla vita e anche ai conti da risolvere con il passato senza tirarsi indietro. La sua precarietà, più che una condizione economica e lavorativa è la leggerezza di chi ha un'età che può permettersi di inventarsi molte vite. Certo vuole tornare in Sicilia perché ci sono cose che non ha compreso, che non ha digerito: Una vicenda famigliare dura, un rapporto irrisolto con la propria terra, il senso di una sciattezza che ogni tanto tracima e la esaspera più di ogni altra miseria. E contro questa «bassezza» si inventa un gesto di liberazione per sé e per gli altri. 

Teresa
    Feltrinelli, pag. 151, € 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

3commenti

ritiro

Calaiò inarrestabile, 5 gol, poi Frediani e Corapi: Parma 12-0 sulla Settaurense

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

incidente

Frontale a Noceto in via Galvana: ferito un anziano

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

18commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

7commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

4commenti

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

tormentone

Morandi: "Cassano, facciamo una canzone e giochi nella nazionale cantanti"

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

SOCIETA'

degrado

Pipì da Ponte Vecchio: esplode la protesta (social)

siccità

Il Po in Piemonte è sotto la media storica: portata -55%

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery