10°

Arte-Cultura

Piovre del crimine, combatterle non è impossibile

Piovre del crimine, combatterle non è impossibile
0

 Christian Stocchi

Le mafie? Non sono imbattibili. Parola di Federico Varese, docente di criminologia a Oxford, che nel saggio «Mafie in movimento» spiega «come il crimine organizzato conquista nuovi territori». In queste pagine, è possibile scoprire alcune delle rotte percorse dalle organizzazioni mafiose negli ultimi decenni. 
D’altra parte, l’intento non è quello di offrire una mappatura sistematica, ma di illustrare qualche caso utile a comprendere il fenomeno. 
Così l’attenzione dell’autore, che si vale del metodo comparativo ma anche di numerosi dati, è puntata, ad esempio, sulla mafia russa a Roma negli anni Novanta: qui, a differenza di quanto pare invece accaduto a Budapest, città messa a confronto con la capitale italiana, non si è registrato alcun radicamento, perché non si registravano condizioni propizie. E ancora: Varese si sofferma sulla ‘ndrangheta trapiantata nel Nord Italia, ma anche sulle nuove triadi in Cina. 
Senza dimenticare esempi tratti da un passato meno recente, come il caso dei siciliani in America. 
In generale, emerge che, contrariamente a quanto si tende a pensare, spesso le migrazioni sono legate a motivi occasionali o alla necessità di andarsene da un luogo divenuto pericoloso, piuttosto che a una scelta strategica. 
A partire da alcuni esempi, lo studioso rileva, tra l’altro, che sono sostanzialmente tre i presupposti che garantiscono l’indipendenza di un gruppo mafioso in un nuovo territorio: disponibilità di affiliati, ingenti quantità di denaro e capacità di risolvere in modo autonomo le controversie. 
La tesi centrale del saggio, bene illustrata specialmente dal caso ungherese, è che i mercati, soprattutto quelli in espansione, devono essere governati da organi legittimi. «In caso contrario – osserva Varese – le organizzazioni criminali possono operare come regolatori extralegali a beneficio di una minoranza di imprenditori, con conseguenze nefaste nel lungo periodo per l’intera collettività». 
Ma come si combatte la mafia? Con l’azione della magistratura e della polizia, certo. 
Ma, ancor prima, regolando l’economia con rigide norme antitrust, garantendo il controllo del territorio e il rispetto della legalità. Coraggio, dunque: la missione non è impossibile. 
Mafie in movimento - Einaudi, pag. 300, 19,00
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

8commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti