20°

36°

Arte-Cultura

"Compiano perderà il Pen"

"Compiano perderà il Pen"
Ricevi gratis le news
0

di Giorgio Camisa
Secondo il consigliere comunale Francesco Mariani il premio letterario Pen che si è volto sabato scorso nella piazzetta del borgo antico è a rischio, e dal prossimo anno, Compiano potrebbe non essere più la sede dell’importante premio. «Dopo il condiviso grido di allarme di Lucio Lami è ragionevole affermare che il 2011 sarà ricordato come l’ultimo anno in cui si è svolto a Compiano il premio Pen - ha dichiarato Mariani -. Credo che siamo giunti al capolinea ed è altamente probabile, se non certo, che dal 2012 il Pen sia costretto a “traslocare" in altra località, magari in un’altra Regione. Le motivazioni che in questi ultimi mesi sono emerse si riconducono ad un problema finanziario: alcuni sponsor istituzionali non hanno garantito il solito contributo economico oppure lo hanno ridotto». Per Mariani tutto questo non è la causa del mancato rinnovo dell’impegno ma bensì l’effetto, la causa è la mancanza di interesse da parte del comune di Compiano «E' chiaramente emersa la volontà di non ospitare a Compiano le future edizioni del premio Pen. La scusa del tipo “mancano i soldi” è solo un alibi calcolato da sindaco e assessori - ha affermato il consigliere Mariani -. Anche in una delle ultime sedute del consiglio è emerso in modo esplicito la disaffezione verso questo importante evento. Per Compiano e per la Valtaro sarà una perdita enorme». Mariani ha elencato i principali vantaggi che hanno avuto Compiano e tutta la Valtaro nell’ospitare ed organizzare il premio Pen come l’enorme ritorno d’immagine: decine di giornalisti, inviati e scrittori che per tre giorni si trovano a Compiano e in Valtaro (tra i quali Roberto Saviano, Alda Merini, Susanna Tamaro, Mario Luzi, Giuseppe Pontiggia, Giovanni Sartori e molti altri ancora), centinaia di articoli su quotidiani e settimanali che riportano la notizia del Premio Pen citando chiaramente il borgo di Compiano ed il territorio. «Altro vantaggio importante consiste nel considerevole impatto economico - ha aggiunto Mariani -. Il premio Pen è organizzato utilizzando solamente risorse di enti e sponsor provinciali e regionali: si tratta quindi di denaro che proviene da "fuori Val Taro" per essere "speso in Val Taro" a tutto vantaggio di ditte e attività commerciali valtaresi . In momenti difficili come questi, si tratta di un fatto non da trascurare. E’ chiaro che questi euro non arriveranno più. Tutti i costi dell’organizzazione locale sono sostenuti solamente attraverso i contributi degli sponsor si tratta quindi di un evento che al Comune di Compiano costa zero euro. Ora dopo venti anni, tutto questo patrimonio faticosamente costruito verrà cancellato utilizzando una banale scusa: il ritiro di alcuni sponsor. Occorreva allora cercarne altri, magari anche tra i privati, ma l’indifferenza e l’incapacità di sindaco e giunta hanno prevalso ancora una volta. L’edizione di quest’anno è stata fortemente ridimensionata provocando un peggioramento nella qualità: ad esempio non più tre giorni di manifestazione ma solo due, cancellata la mostra estiva in castello che in passato ha ospitato opere dei più importanti artisti nazionali ed europei». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti