Arte-Cultura

Il gioco e le invenzioni di Gianni Pattini

Il gioco e le invenzioni di Gianni Pattini
Ricevi gratis le news
0

Rivisitare l’opera altrui, dei grandi protagonisti della storia dell’arte ma anche di autori contemporanei, non sempre noti ma comunque punto di riferimento. Rivisitare secondo una propria intuizione che va al di là del semplice copiare perché Gianni Pattini non copia, guarda e si appropria di forme e colori per trasformarli in un’opera simile ma sempre diversa, che è memoria di un prototipo ma contiene in sé quel tanto di «gioco» che caratterizza i diversi filoni del suo fare pittura, o meglio le diverse tentazioni di essere artista informale, artista figurativo, artista pop. Di fronte alle sue opere, in mostra a Colorno, nella Chiesa di Santo Stefano, in piazzale Chevè, fino al 18 settembre, non si può che suggerire allo spettatore di «partecipare» all’insolita proposta pittorica per carpirne il «gioco» e l’invenzione. Dietro c'è l’interesse e l’esperienza sui materiali, non sempre quelli propri della pittura, spesso quelli che si utilizzano per «mestiere» ma che possono diventare elemento di differenza rispetto ai risultati. Su questa via Pattini porta avanti, ormai da diverso tempo, la sua passione. La sua originale interpretazione si accosta, se vogliano, sotto l’aspetto formale, ai presupposti dell’Art Brut poiché l’autore ha dalla sua, oltre alla ingegnosa ideazione, anche una manualità acquisita come artigiano, fra muri scrostati e stucchi veneziani, che hanno scandito il tempo della vita lavorativa, una manualità che gli ha dato l’imput per appassionarsi ad una singolare espressione artistica, tutta intenta a muoversi fra infinite sfaccettature, dettate da uno sguardo un poco «folle» sulle cose del mondo.Oggi quel suo gioco, divertente e divertito, si è pian piano aperto nella ricerca di altri orizzonti, più personali, intuitivi, anche se il «prototipo» è sempre presente, non solo come oggetto da guardare ma in primo luogo come idea da sviluppare.Il risultato offre «riprese» curiose, di un genere «unico» dove ogni particolare ha un significato a parte, come le cornici in legno, fatte  di un singolo pezzo, dentro cui il dipinto ha preso forma. Le immagini si compongono così come in un puzzle dove il segno giocoso dell’autore suggerisce inaspettate soluzioni. Può essere questa una chiave di lettura, altre possibili sono lasciate all’immaginazione dello spettatore invitato a farsi coinvolgere, fuori da ogni schema, in una lettura «aperta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Arrestato insegnante di musica: i due anni da incubo di un'allieva

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

5commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS