14°

31°

Arte-Cultura

La fiaba dell'"Uomo fiammifero"

La fiaba dell'"Uomo fiammifero"
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali
«Ci puoi credere», suggerisce «L'uomo fiammifero», una fiaba moderna dove l’uomo e, quindi, il bene e il male, il bello il brutto, il buono e il cattivo, l’immaginario e il reale hanno una loro trasposizione, ma non solo. C'è un mondo e la vita che la fiaba narra, un mondo contemporaneo anche se contadino, dove cercare i valori, le urgenze, le passioni, le piccole e le grandi cose di tutti i giorni.
A delineare le origini di questa storia e la sua evoluzione in film sono storyboard, bozzetti, acquerelli, fotografie ovvero la mostra «L'uomo fiammifero», aperta a Villa Soragna, al Parco Nevicati di Collecchio, nell’ambito del Collecchio Video Filmfestival che dedica ogni anno anche uno spazio alle arti figurative nel senso più ampio del termine.
Il festival si è avventurato con il Focus 2011 alla scoperta di altre forme di vita: esperienze eccezionali, estreme o bizzarre che spostano, attraversandoli, i confini dell’esistenza. Come bizzarro è l’uomo fiammifero, allampanato e misterioso personaggio che si aggira nella notte abruzzese ad accendere le stelle.
 E ancora più eccezionale è la storia che l’ha portato, dalle pagine di un piccolo libro illustrato per ragazzi, a divenire il protagonista di una incredibile vicenda creativa non solo del cinema italiano.
La mostra a lui dedicata è visibile, fino al 24 settembre, e rappresenta un’esperienza che lo spettatore vive in prima persona, avvicinandosi alla creatività concreta, quella che solo la mano dell’artista, sicura e curiosa nelle diverse realizzazioni grafiche e compositive, può rendere viva. C'è il bozzetto che dà forma alla prima idea, ci sono gli oggetti costruiti come piccole sculture e raccolti in contenitori come scatole entro cui appropriarsi dell’immagin; ci sono i colori di tante «scene» divenute, poi, animazione, create come quadri veri e propri su carta e cartoni; ci sono le installazioni che non offrono composizioni irreali bensì un mondo concreto, nel bosco, nella capanna dell’uomo fiammifero, fra abiti ed oggetti d’uso quotidiano, là dove ricreato è un mondo da fiaba.
Suoni e voci completano l’immaginario. Voci reali di una foresta irreale, come irreale è la storia di un uomo che accende le stelle ma che ci offre la visione più poetica e sognante della realtà.
Il mondo dell’uomo fiammifero è frutto dell’immaginazione del regista Marco Chiarini che, prima ancora di avere una sceneggiatura, ha creato per intero, con disegni, bozzetti, fotografie e oggetti bizzarri, l’universo fantastico di un film che esisteva solo nella sua testa. Prima, dunque, sono venute le «arti figurative» poi le «arti visive» a cui il cinema appartiene. Nell’occasione gli spazi di Villa Soragna ospitano, per la prima volta in un allestimento originale, la raccolta dei lavori preparatori del film. Materiali e tecniche composite che testimoniano un inedito processo per immagini, che precede il film e che continua letteralmente a riscriverlo fino alla fine.
 Una galleria di personaggi unici ed indimenticabili: Simone e Lorenza, babbo e zio Disco, il perfido Rubino, vivono sulle carte e nelle composizioni come i giganti nani e gemelli a metà, le lucciole ed i maiali volanti a testimoniare che la fantasia ha preso forma e colore.
La rassegna è visibile da martedì a venerdì ore 10-12,30 e 15,30-18,30; sabato ore 10,30-12,30 e 15,30-18. Lunedì chiuso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

Adiconsum

Consigli utili per non sprecare acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

latitante

Tradito dall'amore per una donna: catturato Johnny lo Zingaro

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

1commento

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video