19°

Arte-Cultura

Toulouse Lautrec , grande mostra a Mamiano

Toulouse Lautrec , grande mostra a Mamiano
0

 Stefania Provinciali

E’ stato il prefetto, Luigi Viana, a tagliare il nastro della mostra dedicata a «Toulouse-Lautrec e la Parigi della Belle epoque» inaugurata ieri alla Fondazione Magnani Rocca a Mamiano di Traversetolo.
Un appuntamento atteso poiché una rassegna sull’artista francese in Italia mancava da parecchi anni; un vuoto ora colmato da questa proposta che si vuol porre  come un’originale riflessione su Lautrec e sul suo tempo.
La mostra, che apre la presidenza di Giancarlo Forestieri alla Fondazione Magnani Rocca, ha visto ieri riunito nel parco di Villa Magnani per la presentazione un folto pubblico che ha ascoltato dalla voce dei relatori le ragioni di una scelta espositiva e la particolarità dell’arte del francese, dal fisico deforme ma dalla mente arguta e vitale, morto a soli trentasette anni.
«Questo è un evento importante; siamo infatti convinti che potrà arricchire il nome della Fondazione - ha introdotto Forestieri, ringraziando tutti i prestatori delle opere: il Museum of Fine Arts di Boston, il Musée d'Ixelles-Bruxelles, la Fondazione collezione E. G. Bührle di Zurigo, il MIBAC - Soprintendenza BSAE per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso, la Galleria d'Arte Moderna di Milano e altri musei e collezioni italiani ed esteri. Era presente fra il pubblico anche Hortense Anda Bührle, presidente della omonima fondazione zurighese e grande collezionista.
Un ringraziamento è andato poi a  coloro che ne hanno permesso la realizzazione, Fondazione Cariparma, rappresentata dal suo presidente Carlo Gabbi, e Cariparma Crédit Agricole, rappresentata dal presidente Ariberto Fassati, ed ai numerosi sponsor tecnici tra cui Gazzetta di Parma, a cui si è aggiunto il patrocinio dell’Ambasciata di Francia.
«Il presidente uscente Manfredo Manfredi è rimasto nel consiglio di amministrazione - ha proseguito Forestieri - e ci aiuterà senz’altro con la sua competenza. Questa mostra è nata quando ancora era presidente ed oggi ne   stiamo raccogliendo i frutti».
E’ stato Arturo Carlo Quintavalle a far entrare il pubblico nel cuore della Belle Epoque, quella vissuta da Henri de Toulouse- Lautrec (Albi 1864-Malromé 1901),  in una Parigi rinnovata che negli anni Sessanta-Settanta dell’Ottocento aveva iniziato a «imporre» nelle costruzioni, i nuovi materiali, pietra, ferro e vetro, e l’antica illuminazione con quella elettrica. In questo contesto Lautrec  si dedica al manifesto che già aveva invaso la città. Un racconto di strada che coinvolge l’artista in «presa diretta» e che Quintavalle ha presentato al pubblico attraverso i grandi nomi della letteratura, da Hugo a Zola a Maupassant così da delineare l’immagine di un mondo ed insieme l’arte di Lautrec «che - ha sottolineato - è sempre stato letto fuori del contesto complessivo». Oggi questa mostra ne mette a confronto le affiches ed alcuni dipinti con altri contemporanei, accostando i dipinti di figura di Lautrec a quelli di paesaggio di impressionisti  come Monet, Renoir e Cézanne, tre paesaggi «rubati» alla collezione permanente. Per l’occasione trasferiti dall’abituale collocazione hanno lasciato spazio per un nucleo di opere di Filippo de Pisis solitamente non esposte.
Nell’ultima sala del percorso espositivo viene, poi, ricreato il clima di frizzante competizione nell'accaparrarsi le commesse pubblicitarie coi vari Chéret, Mucha, Steinlen, Bonnard, Baylac, Roubille, Grasset mettendo in relazione autori e clima di un’epoca, fino al Liberty. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Video 2 - 4 year old Girl Falls Out of Van in Arkansas USA

tragedia sfiorata

Bimba cade dal bus: un uomo ferma l'auto e la salva Video

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Auto nel fosso dopo l'inseguimento: in manette i finti carabinieri truffatori

carabinieri

Auto nel fosso durante l'inseguimento: i finti carabinieri hanno fatto almeno 100 truffe

Tre uomini arrestati a Pavullo nel Frignano (Modena). Hanno colpito anche a Parma

11commenti

36a giornata

Come sarebbero i play off se il campionato finisse oggi (Partite e date)

MALTEMPO

Dopo il 25 aprile in arrivo piogge e temporali Le previsioni

Brusco calo delle temperature

tribunale

Omicidio Habassi, giudizio abbreviato per i sei imputati

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

incidente

Frontale a Sabbioneta: muore 56enne. Un mese fa la stessa tragica scomparsa della nipote

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

ordinanza

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto alcolici

9commenti

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

tg parma

Bassa Est, il Pd vuole la fusione Sorbolo-Mezzani e Colorno-Torrile Video

tg parma

Amministrative, verso la dodicesima candidatura a sindaco di Parma?

2commenti

Lutto

Il Montanara piange Pessina

fidenza

Notte di ricerche per una 67enne scomparsa

gazzareporter

Cartoline (brutte) da piazzale Picelli Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

1commento

NAIROBI

Kuki Gallmann ferita in Kenya, uccisi due aggressori

SOCIETA'

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

cina

Parcheggio impossibile? No, da sorridere Video

SPORT

RUGBY

Amatori Parma batte Viterbo 47-12: le foto della partita

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"