11°

22°

Arte-Cultura

Toulouse Lautrec , grande mostra a Mamiano

Toulouse Lautrec , grande mostra a Mamiano
Ricevi gratis le news
0

 Stefania Provinciali

E’ stato il prefetto, Luigi Viana, a tagliare il nastro della mostra dedicata a «Toulouse-Lautrec e la Parigi della Belle epoque» inaugurata ieri alla Fondazione Magnani Rocca a Mamiano di Traversetolo.
Un appuntamento atteso poiché una rassegna sull’artista francese in Italia mancava da parecchi anni; un vuoto ora colmato da questa proposta che si vuol porre  come un’originale riflessione su Lautrec e sul suo tempo.
La mostra, che apre la presidenza di Giancarlo Forestieri alla Fondazione Magnani Rocca, ha visto ieri riunito nel parco di Villa Magnani per la presentazione un folto pubblico che ha ascoltato dalla voce dei relatori le ragioni di una scelta espositiva e la particolarità dell’arte del francese, dal fisico deforme ma dalla mente arguta e vitale, morto a soli trentasette anni.
«Questo è un evento importante; siamo infatti convinti che potrà arricchire il nome della Fondazione - ha introdotto Forestieri, ringraziando tutti i prestatori delle opere: il Museum of Fine Arts di Boston, il Musée d'Ixelles-Bruxelles, la Fondazione collezione E. G. Bührle di Zurigo, il MIBAC - Soprintendenza BSAE per le province di Venezia, Belluno, Padova e Treviso, la Galleria d'Arte Moderna di Milano e altri musei e collezioni italiani ed esteri. Era presente fra il pubblico anche Hortense Anda Bührle, presidente della omonima fondazione zurighese e grande collezionista.
Un ringraziamento è andato poi a  coloro che ne hanno permesso la realizzazione, Fondazione Cariparma, rappresentata dal suo presidente Carlo Gabbi, e Cariparma Crédit Agricole, rappresentata dal presidente Ariberto Fassati, ed ai numerosi sponsor tecnici tra cui Gazzetta di Parma, a cui si è aggiunto il patrocinio dell’Ambasciata di Francia.
«Il presidente uscente Manfredo Manfredi è rimasto nel consiglio di amministrazione - ha proseguito Forestieri - e ci aiuterà senz’altro con la sua competenza. Questa mostra è nata quando ancora era presidente ed oggi ne   stiamo raccogliendo i frutti».
E’ stato Arturo Carlo Quintavalle a far entrare il pubblico nel cuore della Belle Epoque, quella vissuta da Henri de Toulouse- Lautrec (Albi 1864-Malromé 1901),  in una Parigi rinnovata che negli anni Sessanta-Settanta dell’Ottocento aveva iniziato a «imporre» nelle costruzioni, i nuovi materiali, pietra, ferro e vetro, e l’antica illuminazione con quella elettrica. In questo contesto Lautrec  si dedica al manifesto che già aveva invaso la città. Un racconto di strada che coinvolge l’artista in «presa diretta» e che Quintavalle ha presentato al pubblico attraverso i grandi nomi della letteratura, da Hugo a Zola a Maupassant così da delineare l’immagine di un mondo ed insieme l’arte di Lautrec «che - ha sottolineato - è sempre stato letto fuori del contesto complessivo». Oggi questa mostra ne mette a confronto le affiches ed alcuni dipinti con altri contemporanei, accostando i dipinti di figura di Lautrec a quelli di paesaggio di impressionisti  come Monet, Renoir e Cézanne, tre paesaggi «rubati» alla collezione permanente. Per l’occasione trasferiti dall’abituale collocazione hanno lasciato spazio per un nucleo di opere di Filippo de Pisis solitamente non esposte.
Nell’ultima sala del percorso espositivo viene, poi, ricreato il clima di frizzante competizione nell'accaparrarsi le commesse pubblicitarie coi vari Chéret, Mucha, Steinlen, Bonnard, Baylac, Roubille, Grasset mettendo in relazione autori e clima di un’epoca, fino al Liberty. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery