-3°

Arte-Cultura

Il West nel Bel Paese

Il West nel Bel Paese
0

Christian Stocchi

Il mito di Buffalo Bill e le suggestioni del West hanno segnato non solo la fine dell’Ottocento, ma anche buona parte del secolo scorso. William Frederick Cody (1846 - 1917),  l’uomo che ha incarnato questa leggenda, fu un personaggio versatile, pienamente figlio del suo tempo: cacciatore di bisonti, ma anche corriere del Pony Express, scout dell’esercito, eroe delle guerre indiane insignito della medaglia d’onore del Congresso americano, uccisore di indiani ma poi loro amico, guida turistica di nobili europei. Fu, tra l’altro, attore teatrale «di scarso successo» e impresario teatrale e cinematografico.
La sua vita, insomma, è un mosaico complesso, non privo di un notevole fascino dalle sfumature romantiche. Alla sua di figura (e alla sua fortuna) il giornalista parmigiano Mario Bussoni dedica «Buffalo Bill in Italia. L’epopea del Wild West Show» (Mattioli 1885), un libro documentato, fornito di illustrazioni d’epoca e dotato anche di una bibliografia essenziale che permette di avere alcuni punti di riferimento in un panorama molto ampio e articolato.
 L’esistenza di Buffalo Bill fu ricca di avventure. Nato da una famiglia ispano-irlandese a LeClaire, nella contea di Scott (Iowa), nel 1846, William Frederick Cody, rimase presto orfano di padre (1857) e apprese da giovane la dura legge della sopravvivenza che segnava la vita di frontiera.
L’«incontro fatale», come sottolinea l’autore, fu quello con Zane Carrol Judson, conosciuto anche con lo pseudonimo di Ned Buntline, giornalista e scrittore sempre in giro per il West in cerca di storie, che scrisse prima un romanzo («Buffalo Bill. Il re degli uomini della frontiera») e poi un melodramma premiato da positivi riscontri. L’esistenza di Cody non fu semplice: sposò una giovane di origine alsaziana, Margaret Louise Frederici, ed ebbe «una vita familiare travagliata». Nel suo saggio Bussoni offre numerosi approfondimenti relativi a temi che aiutano a comprendere meglio il fenomeno, il contesto che l’ha generato e alcuni elementi strettamente collegabili. Ad esempio, una scheda è dedicata al circo Barnum, che ispirò il Wild West Show, la chiave d’accesso di Buffalo Bill all’immaginario della cultura europea di fine Ottocento e di inizio Novecento, quando l’epopea del western al cinema era naturalmente ancora lontana. Tra le varie voci e leggende, l’autore non dimentica di riferire quella che vorrebbe Buffalo Bill di origini parmensi, nello specifico nativo di Colorno ed emigrato in America a due anni con la famiglia.
Il Wild West Show, la cui prima assoluta (ma il nome allora era Rocky Mountains and Prairie exibition) andò in scena in Nebraska nel 1883, presentava scene di vita dei cowboys, dei pellerossa, dei soldati.
C’erano scontri, attacchi improvvisi, agguati. Nel tempo lo spettacolo si modificò e si arricchì. Il momento di maggiore successo si registrò alla Fiera Universale di Chicago, di fronte a circa 18mila persone. Quindi, lo show approdò anche in Europa (Cody sbarcò a Londra il 12 maggio 1887) e in Italia: prima nel 1890 (la prima esibizione si tenne a Napoli il 26 gennaio), quindi ancora nel 1906. Lo spettacolo fu seguito anche da cronisti d’eccezione, come Emilio Salgari a Verona. Anche Parma non fu immune dal fascino del Wild West Show. Il 31 marzo 1906 i Saveriani della nostra città scrivevano sul loro giornale: «Una delle ragioni che ha favorito la popolarità ed il successo permanente dello spettacolo del Wild West è che esso costituisce una meravigliosa lezione di cose, facendo conoscere de visu i primi tempi nelle praterie dell’ovest del continente americano». Insomma, il sogno finì per contagiare generazioni di giovani e di adulti anche nel nostro Paese. E fu un sogno che produsse film di successo, ispirò compositori come Giacomo Puccini e cantautori come Francesco de Gregori, offrì lo spunto per fumetti, album illustrati, raccolte di figurine e molto altro ancora. Insomma, piaccia o no, la figura di Buffalo Bill dalla storia è passata di diritto alla leggenda.
Buffalo Bill in Italia - Mattioli 1885, pag. 128 euro 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift