12°

Arte-Cultura

Il West nel Bel Paese

Il West nel Bel Paese
0

Christian Stocchi

Il mito di Buffalo Bill e le suggestioni del West hanno segnato non solo la fine dell’Ottocento, ma anche buona parte del secolo scorso. William Frederick Cody (1846 - 1917),  l’uomo che ha incarnato questa leggenda, fu un personaggio versatile, pienamente figlio del suo tempo: cacciatore di bisonti, ma anche corriere del Pony Express, scout dell’esercito, eroe delle guerre indiane insignito della medaglia d’onore del Congresso americano, uccisore di indiani ma poi loro amico, guida turistica di nobili europei. Fu, tra l’altro, attore teatrale «di scarso successo» e impresario teatrale e cinematografico.
La sua vita, insomma, è un mosaico complesso, non privo di un notevole fascino dalle sfumature romantiche. Alla sua di figura (e alla sua fortuna) il giornalista parmigiano Mario Bussoni dedica «Buffalo Bill in Italia. L’epopea del Wild West Show» (Mattioli 1885), un libro documentato, fornito di illustrazioni d’epoca e dotato anche di una bibliografia essenziale che permette di avere alcuni punti di riferimento in un panorama molto ampio e articolato.
 L’esistenza di Buffalo Bill fu ricca di avventure. Nato da una famiglia ispano-irlandese a LeClaire, nella contea di Scott (Iowa), nel 1846, William Frederick Cody, rimase presto orfano di padre (1857) e apprese da giovane la dura legge della sopravvivenza che segnava la vita di frontiera.
L’«incontro fatale», come sottolinea l’autore, fu quello con Zane Carrol Judson, conosciuto anche con lo pseudonimo di Ned Buntline, giornalista e scrittore sempre in giro per il West in cerca di storie, che scrisse prima un romanzo («Buffalo Bill. Il re degli uomini della frontiera») e poi un melodramma premiato da positivi riscontri. L’esistenza di Cody non fu semplice: sposò una giovane di origine alsaziana, Margaret Louise Frederici, ed ebbe «una vita familiare travagliata». Nel suo saggio Bussoni offre numerosi approfondimenti relativi a temi che aiutano a comprendere meglio il fenomeno, il contesto che l’ha generato e alcuni elementi strettamente collegabili. Ad esempio, una scheda è dedicata al circo Barnum, che ispirò il Wild West Show, la chiave d’accesso di Buffalo Bill all’immaginario della cultura europea di fine Ottocento e di inizio Novecento, quando l’epopea del western al cinema era naturalmente ancora lontana. Tra le varie voci e leggende, l’autore non dimentica di riferire quella che vorrebbe Buffalo Bill di origini parmensi, nello specifico nativo di Colorno ed emigrato in America a due anni con la famiglia.
Il Wild West Show, la cui prima assoluta (ma il nome allora era Rocky Mountains and Prairie exibition) andò in scena in Nebraska nel 1883, presentava scene di vita dei cowboys, dei pellerossa, dei soldati.
C’erano scontri, attacchi improvvisi, agguati. Nel tempo lo spettacolo si modificò e si arricchì. Il momento di maggiore successo si registrò alla Fiera Universale di Chicago, di fronte a circa 18mila persone. Quindi, lo show approdò anche in Europa (Cody sbarcò a Londra il 12 maggio 1887) e in Italia: prima nel 1890 (la prima esibizione si tenne a Napoli il 26 gennaio), quindi ancora nel 1906. Lo spettacolo fu seguito anche da cronisti d’eccezione, come Emilio Salgari a Verona. Anche Parma non fu immune dal fascino del Wild West Show. Il 31 marzo 1906 i Saveriani della nostra città scrivevano sul loro giornale: «Una delle ragioni che ha favorito la popolarità ed il successo permanente dello spettacolo del Wild West è che esso costituisce una meravigliosa lezione di cose, facendo conoscere de visu i primi tempi nelle praterie dell’ovest del continente americano». Insomma, il sogno finì per contagiare generazioni di giovani e di adulti anche nel nostro Paese. E fu un sogno che produsse film di successo, ispirò compositori come Giacomo Puccini e cantautori come Francesco de Gregori, offrì lo spunto per fumetti, album illustrati, raccolte di figurine e molto altro ancora. Insomma, piaccia o no, la figura di Buffalo Bill dalla storia è passata di diritto alla leggenda.
Buffalo Bill in Italia - Mattioli 1885, pag. 128 euro 15,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

6commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

4commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida