15°

29°

Arte-Cultura

Letti per voi - «Il sorriso del conte»

Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

La storia di una dinastia ma non solo: anche lo spaccato di un secolo di vita italiana, e un ritratto senza sconti o eccessive finzioni di certa provincia ricca nell’Italia del Nord. «Il sorriso del conte» di Claudio Calzana (Edizioni Oge), primo romanzo dell’autore bergamasco, è un esordio denso e brillante, ponderoso e leggero a un tempo. Si parte con un cadavere, il conte del titolo: Angelo Salani, morto per «un ictus, o un infarto» mentre - così pare, almeno - rievocava i sederi più meravigliosi delle donne della sua vita di tombeur de femmes.
«A dar retta al sorriso del defunto, il Paradiso c'è, eccome. Scapestrato finché si vuole, puttaniere di vaglia, biscazziere da favola, padre giammai in esercizio, ma lì sul letto di morte, nella grande sala del palazzo di famiglia alla periferia di Bergamo, il conte Angelo Salani appariva davvero sublime. Spirato il giorno prima, mercoledì 14 dicembre 1988, il conte infondeva una semplice quiete, la pace con se stesso, finalmente, dopo tanto penare. Oddio, forse penare non era verbo adatto a una vita come la sua, neanche un giorno di lavoro in anni sessantanove e rotti. Così andava pensando l’ex compagno di scuola Previtali Luigi, don Luigi per santa madre Chiesa».
Si comincia così, dal 1988, e poi si torna indietro parecchio, a inizio secolo, per una lunga carrellata attraverso le generazioni dei Salani: dal mai troppo lodato Lorenzo, che con un guizzo cambia pelle all’impresa di famiglia sapendo interpretare i tempi, all’industrioso Gabriele e al rousseauiano Gian Giacomo, prima frenato e indolente poi gran frequentatore di bordelli et similia, fino appunto ad Angelo, che per molti versi continua la vena libertina del padre. Calzana ripercorre le storie di questi quattro uomini tenendo come fondale lo scorrere della storia del nostro Novecento, a partire dalla prima guerra mondiale: lo fa con una leggerezza e una scorrevolezza di forma che certo costituiscono la prima carta vincente del romanzo, epopea familiare ma anche bozzetto di costume che arriva addirittura, in tutta la seconda metà, a farsi resoconto di un’appassionante «quête» da parte del parroco, detective improvvisato. Un’opera curiosa, ben congegnata, articolata con cura dall’autore, solo apparentemente svagata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti