-2°

Arte-Cultura

Letti per voi - «Il sorriso del conte»

Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

La storia di una dinastia ma non solo: anche lo spaccato di un secolo di vita italiana, e un ritratto senza sconti o eccessive finzioni di certa provincia ricca nell’Italia del Nord. «Il sorriso del conte» di Claudio Calzana (Edizioni Oge), primo romanzo dell’autore bergamasco, è un esordio denso e brillante, ponderoso e leggero a un tempo. Si parte con un cadavere, il conte del titolo: Angelo Salani, morto per «un ictus, o un infarto» mentre - così pare, almeno - rievocava i sederi più meravigliosi delle donne della sua vita di tombeur de femmes.
«A dar retta al sorriso del defunto, il Paradiso c'è, eccome. Scapestrato finché si vuole, puttaniere di vaglia, biscazziere da favola, padre giammai in esercizio, ma lì sul letto di morte, nella grande sala del palazzo di famiglia alla periferia di Bergamo, il conte Angelo Salani appariva davvero sublime. Spirato il giorno prima, mercoledì 14 dicembre 1988, il conte infondeva una semplice quiete, la pace con se stesso, finalmente, dopo tanto penare. Oddio, forse penare non era verbo adatto a una vita come la sua, neanche un giorno di lavoro in anni sessantanove e rotti. Così andava pensando l’ex compagno di scuola Previtali Luigi, don Luigi per santa madre Chiesa».
Si comincia così, dal 1988, e poi si torna indietro parecchio, a inizio secolo, per una lunga carrellata attraverso le generazioni dei Salani: dal mai troppo lodato Lorenzo, che con un guizzo cambia pelle all’impresa di famiglia sapendo interpretare i tempi, all’industrioso Gabriele e al rousseauiano Gian Giacomo, prima frenato e indolente poi gran frequentatore di bordelli et similia, fino appunto ad Angelo, che per molti versi continua la vena libertina del padre. Calzana ripercorre le storie di questi quattro uomini tenendo come fondale lo scorrere della storia del nostro Novecento, a partire dalla prima guerra mondiale: lo fa con una leggerezza e una scorrevolezza di forma che certo costituiscono la prima carta vincente del romanzo, epopea familiare ma anche bozzetto di costume che arriva addirittura, in tutta la seconda metà, a farsi resoconto di un’appassionante «quête» da parte del parroco, detective improvvisato. Un’opera curiosa, ben congegnata, articolata con cura dall’autore, solo apparentemente svagata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

BASSA REGGIANA

Brescello: trovato un furgone rubato e "depredato"

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato