11°

22°

Arte-Cultura

Respirano le "superfici" di Amati

Respirano le "superfici" di Amati
Ricevi gratis le news
0

 Tiziano Marcheselli

Si intitola «Superfici» questa bella mostra nel Castello di Felino che segna il ritorno all’attività espositiva (e - diciamo la verità - in grande stile) di Carlo Amati, artista colornese che si era fatto notare negli anni Sessanta e Settanta per una pittura raffinata e poetica, vicina a Ottone Rosai, ma ispirata soprattutto dalle atmosfere nebbiose della Bassa padana, dove l’umidore appannante dell’aria e dell’acqua costituisce quasi una sfera di cristallo entro la quale i luoghi e il tempo perdono la loro realtà e diventano sogno.
Oggi Amati si è riappropriato degli oggetti e della materia, in genere, che lo circondano e, anche se muri, usci, portoni e pareti restano protagonisti della sua elegante pittura, l’orizzonte si è allargato, prendendo in considerazione forme della vita di tutti i giorni che diventano composizioni artistiche ben superiori, mentre anche la materia eleva la propria ovvia struttura per trasformarsi in pittura a sé stante.
Paiono mosaici geometrici nella forma, ma fantasiosi nel colore e negli accostamenti: quasi piccole tessere come scampoli di memoria, diario di una vita assaporata nelle terre, di siena naturali, bruciate e verdastre, giorno per giorno, con pazienza compositiva. 
Ecco, forse Amati è «uscito dal giro» per molti anni perché intanto ordinava i ricordi, magari quello di una «Sporta» segmentata che contenesse i vari sapori dei giorni e delle ore.
Oggi, quindi, il bilancio dell’uomo diventa quello dell’artista, forse di una vita intera, e l’ambiente rappresentato dal paesaggio padano impregnato di nebbia e di poesia, ha lasciato il posto a una sorta di paesaggio mentale nelle elaborazioni e spirituale nei ricordi.
Così, le «Superfici», nella loro evoluzione, toccano un nero e misterioso «Portone», le tracce antiche di una «Città sepolta», essenziali «Nature morte» davanti a muri calcinosi, movimentati «Pavimenti», avanzi di macchinari, ciò che resta nel ricordo della incompiuta «Pilotta», portoni e porticine, un curioso «Omaggio a Pinuccio Sciola», fatto di figure spatolate in movimento e altre superfici familiari come usci e madie. 
Se nel  1969 scrivevo di Amati che «i muri custodiscono i segreti delle città e della gente; assomigliano ai personaggi che li costruiscono e che vivono con loro, con le impronte umane che restano sugli intonaci come in un letto caldo, ma per chi vive di nebbia e la sa respirare, si dischiude il segreto» è evidente che il tempo si è fermato e che i tanto amati muri di pietra e calce hanno continuato a vivere e ad alitare, per un pittore che sa ascoltare suoni sottili che altri, invece, non riescono ad avvertire.
E anche Stefania Provinciali ha bene individuato il mondo intenso di Amati: «Ci vuole dedizione e passione per addentrarsi nella stratificazione delle cose più semplici che il tempo ha reso uniche e che il pittore scava e ricompone, quasi volesse cogliere e rappresentare null'altro se non le proprie suggestioni, il valore attribuito all'oggetto e alla materia di cui è composto. Così vetrate antiche, portoni corrosi dalle nebbie e dalle acque, muri sgretolati dal tempo si trasformano in 'altri' luoghi dove la ricerca sulla materia sembra avere ragione sulla forma di un'architettura semplice, quasi sempre rurale». Praticamente, una memoria antica che, attraverso la lente privilegiata dell'artista, riesce ad evolversi in poesia. E questo, in fondo, è il fine primario di un dipinto o di una scultura.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

7commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery