-2°

Arte-Cultura

La beata Orsolina di Giovanna Scapinelli

La beata Orsolina di Giovanna Scapinelli
0

 Si intitola «Perché proprio Orsolina» la fascinosa mostra (anche se un po' inquietante) che la pittrice Giovanna Scapinelli ha in corso in questi giorni al Centro immagini contemporanee presso l'International Line di Basilicanova. Quindi, affascinante per la realizzazione disegnativa e cromatica della beata Venerii, narrata in nove grandi opere, con piccole varianti nella sua eterea e purissima presenza terrena, ma inquietante per i significati quasi ultraterreni di questa personalità semplice e complessa nello stesso tempo.
Semplice per quanto possa essere la caratteristica di un santo, ma complessa per i tanti avvenimenti e personaggi che la hanno attorniata nella pur breve vita accanto ai mortali. E la Scapinelli, che da anni si è innamorata di questo personaggio celestiale frequentando la chiesa di San Quintino (altro tempio misterioso e antichissimo), è riuscita, mediante la propria pittura raffinata e spirituale, a immedesimarsi nel mondo particolare di Orsolina, che a soli quattro mesi già invocava Dio, che aveva visioni e contemplazioni e che morì a 33 anni appena, l'età di Gesù Cristo.
Bianchi, grigi, rosati e ocra sono i colori di questi grandi quadri in sequenza, sempre caratterizzati dagli sguardi che vedono lontano, oltre la vita terrena, e dalle lunghe mani affusolate alla Parmigianino. «Voglio svegliare l'aurora - scrive l'artista - un salmo che senz'altro la Beata Orsolina ha meditato fino a farlo proprio nel tempo drammatico dello Scisma d'Occidente che ha lacerato la cristianità negli stessi anni in cui lei ha vissuto (1375-1408). Mi piace credere che in queste parole Orsolina abbia trovato la forza per accendere di  speranza proprio l'ultima ora della notte più profonda».
E ancora: «In una teca di cristallo, avvolta in candidi veli trapuntati d'argento, il volto appena reclinato, la mano sinistra sul cuore, il braccio destro lungo il fianco, a piedi scalzi e con un giglio in grembo riposa, intatta, la beata Orsolina. La sua presenza discreta quanto silenziosa - da passare quasi inosservata in una società troppo distratta per accorgersi di lei - mi ha accompagnato nei momenti più significativi della mia vita, legati alla chiesa di San Quintino, la stessa di Orsolina». Un'amicizia affettuosa che non tiene conto dei secoli e dei ruoli, ma che si basa sull'amore e sulla speranza: nove momenti che testimoniano la possibilità di uscire dal grigiore della vita odierna.T. M.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

6commenti

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Traffico

Pericolo nebbia questa mattina nel Parmense Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

9commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

7commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti