Arte-Cultura

"I gialli esorcizzano il male"

"I gialli esorcizzano il male"
Ricevi gratis le news
0

 Anna Folli

I suoi thriller sono bestseller internazionali che, tradotti in venticinque lingue, hanno venduto oltre 20 milioni di copie. Il suo ultimo romanzo, appena uscito nelle librerie, è già nella classica dei libri più venduti. Gli appassionati lettori di Jeffery Deaver non hanno dubbi sulle ragioni di un successo che dura da vent'anni: amano la suspence, la velocità, l’intensità emotiva che sono diventati i marchi di fabbrica dell’autore americano. E non saranno delusi da «L'addestratore» (Rizzoli): ad ogni capitolo un nuovo colpo di scena in un ingegnosa macchina narrativa che sfida il lettore in un imprevedibile gioco di intelligenza.  Protagonisti di questa storia ad alta tensione, che ruota attorno a rapimenti, sistemi di protezione e fonti segrete, sono un cacciatore di informazioni, Henry Loving, e Corte, l’agente federale incaricato di gestire il programma di protezione. Per saperne di più, abbiamo incontrato Deaver al festival Pordenonelegge, dove ha presentato il suo romanzo in anteprima.
«L'addestratore» è il primo dei suoi thriller ad essere scritto in prima persona dal punto di vista del detective. Come mai ha scelto questa formula?
 Volevo fornire al lettore le stesse informazioni di cui dispone l’agente Corte per creare un maggior coinvolgimento e farlo avvicinare alla verità pagina dopo pagina. Tutta la storia si svolge in tempo reale, concentrata in poche ore. Alla fine ho addirittura architettato tre finali a sorpresa.
Come ha costruito i due personaggi principali?
Mi sono sempre interessato agli orrori della mente umana e spesso i miei protagonisti rappresentano le forme archetipe del male. In questo romanzo il «cattivo» è addirittura raccapricciante. E’ un esperto nell’estorcere informazioni ed è disposto a tutto per ottenerle: questo è il suo vantaggio. Il duello tra Corte e Loving è impari perché uno segue delle regole morali, l’altro no.
Nei suoi romanzi spesso si ritrovano gli stessi protagonisti. Perché ama costruire cicli narrativi?
Credo che un thriller debba prima di tutto divertire e coinvolgere. Io mi sento legato al mio lettore e credo che il mio lavoro consista nel dargli quello che desidera. E se si è affezionato a Lincoln Rhyme o Amelia Sachs, io continuerò a raccontare le loro storie. Per questo non credo che arriverò mai a farli morire.
Pochi mesi fa è uscito il suo romanzo «Pagina bianca» in cui, sulle orme di Fleming, racconta una nuova avventura del celeberrimo James Bond. Come è nata questa idea?
Sono cresciuto con i libri e i film di James Bond e quando sono stato interpellato dalla famiglia Fleming per scrivere un nuovo romanzo su 007, mi sono sentito onorato ed emozionato. Ho voluto di tornare allo spirito di Ian Fleming, il creatore del personaggio. Ma ho cercato di raccontare un James Bond dalla personalità più sfaccettata, meno solare e più conflittuale. Un uomo che ama il suo Paese e che, per difenderlo, è disposto a uccidere.
In questo momento i noir hanno un grande successo. Secondo lei qual è il motivo di questa popolarità?
Tutti noi abbiamo delle paure che cerchiamo di scacciare. Se ci troviamo davanti a un libro che affronta il male, ci sentiamo sollevati perché in qualche modo lo esorcizza. Poi nei gialli il colpevole viene quasi sempre smascherato e punito. Anche questo è ovviamente molto rassicurante. 
L'addestratore
Rizzoli, pag. 607, 21,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Arrestato un altro spacciatore di viale dei Mille

Foto d'archivio

carbinieri

Viale dei Mille, si mette in bocca le dosi di cocaina e inforca la bici: arrestato

polizia

Insegue e molesta la ex in Cittadella: la fuga finisce contro un'auto. E poi in cella

1commento

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

2commenti

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

3commenti

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

1commento

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

8commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

15commenti

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

2commenti

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

afghanistan

Attaccata la sede di Save The Children: almeno 11 feriti

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

1commento

SPORT

GAZZAFUN

Vota i grandi dello sport di Parma (e non)

TENNIS

Australian Open, l'eterno Federer in semifinale. Contro la sorpresa Chung

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

3commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video