11°

29°

Arte-Cultura

"I gialli esorcizzano il male"

"I gialli esorcizzano il male"
0

 Anna Folli

I suoi thriller sono bestseller internazionali che, tradotti in venticinque lingue, hanno venduto oltre 20 milioni di copie. Il suo ultimo romanzo, appena uscito nelle librerie, è già nella classica dei libri più venduti. Gli appassionati lettori di Jeffery Deaver non hanno dubbi sulle ragioni di un successo che dura da vent'anni: amano la suspence, la velocità, l’intensità emotiva che sono diventati i marchi di fabbrica dell’autore americano. E non saranno delusi da «L'addestratore» (Rizzoli): ad ogni capitolo un nuovo colpo di scena in un ingegnosa macchina narrativa che sfida il lettore in un imprevedibile gioco di intelligenza.  Protagonisti di questa storia ad alta tensione, che ruota attorno a rapimenti, sistemi di protezione e fonti segrete, sono un cacciatore di informazioni, Henry Loving, e Corte, l’agente federale incaricato di gestire il programma di protezione. Per saperne di più, abbiamo incontrato Deaver al festival Pordenonelegge, dove ha presentato il suo romanzo in anteprima.
«L'addestratore» è il primo dei suoi thriller ad essere scritto in prima persona dal punto di vista del detective. Come mai ha scelto questa formula?
 Volevo fornire al lettore le stesse informazioni di cui dispone l’agente Corte per creare un maggior coinvolgimento e farlo avvicinare alla verità pagina dopo pagina. Tutta la storia si svolge in tempo reale, concentrata in poche ore. Alla fine ho addirittura architettato tre finali a sorpresa.
Come ha costruito i due personaggi principali?
Mi sono sempre interessato agli orrori della mente umana e spesso i miei protagonisti rappresentano le forme archetipe del male. In questo romanzo il «cattivo» è addirittura raccapricciante. E’ un esperto nell’estorcere informazioni ed è disposto a tutto per ottenerle: questo è il suo vantaggio. Il duello tra Corte e Loving è impari perché uno segue delle regole morali, l’altro no.
Nei suoi romanzi spesso si ritrovano gli stessi protagonisti. Perché ama costruire cicli narrativi?
Credo che un thriller debba prima di tutto divertire e coinvolgere. Io mi sento legato al mio lettore e credo che il mio lavoro consista nel dargli quello che desidera. E se si è affezionato a Lincoln Rhyme o Amelia Sachs, io continuerò a raccontare le loro storie. Per questo non credo che arriverò mai a farli morire.
Pochi mesi fa è uscito il suo romanzo «Pagina bianca» in cui, sulle orme di Fleming, racconta una nuova avventura del celeberrimo James Bond. Come è nata questa idea?
Sono cresciuto con i libri e i film di James Bond e quando sono stato interpellato dalla famiglia Fleming per scrivere un nuovo romanzo su 007, mi sono sentito onorato ed emozionato. Ho voluto di tornare allo spirito di Ian Fleming, il creatore del personaggio. Ma ho cercato di raccontare un James Bond dalla personalità più sfaccettata, meno solare e più conflittuale. Un uomo che ama il suo Paese e che, per difenderlo, è disposto a uccidere.
In questo momento i noir hanno un grande successo. Secondo lei qual è il motivo di questa popolarità?
Tutti noi abbiamo delle paure che cerchiamo di scacciare. Se ci troviamo davanti a un libro che affronta il male, ci sentiamo sollevati perché in qualche modo lo esorcizza. Poi nei gialli il colpevole viene quasi sempre smascherato e punito. Anche questo è ovviamente molto rassicurante. 
L'addestratore
Rizzoli, pag. 607, 21,00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima