14°

31°

Arte-Cultura

Anna Vettori ricupera i "Relitti"

Anna Vettori ricupera i "Relitti"
Ricevi gratis le news
0

 Stefania Provinciali

Le opere recenti di Anna Vettori sono in mostra, fino al 22 ottobre a Palazzo Giordani, nell’ambito della rassegna «Arte a Palazzo». L’esposizione dal titolo «Frammenti» rinnova il percorso creativo dell’artista parmigiana e del suo attento comporre oggetti e pensieri mettendo in rilievo una loro inaspettata forza vitale, dettata dalla capacità di guardare con occhi diversi le cose. L'idea di base può apparire semplice: cogliere il particolare di un oggetto, molto spesso destinato ad essere «relitto» e renderlo unico. 
E’ questa l’indagine più recente messa a fuoco da Anna Vettori, pittrice di solida tradizione. I suoi sono frammenti trasformati in oggetti possibili, recuperati ad una vita diversa, fatta di piccole cose e, proprio per questo, ma non solo per questo, di poesia. Il colore e la forma li nobilita, donano loro un significato a parte, senza tralasciare però la concretezza delle origini. Probabilità e certezza della composizione si confondono così con l’uso, quando una carta lacerata diventa «Impronta» o «Relitto industriale» rivive nella ruggine che lo ha corroso. Relitti, sì, come il titolo della mostra suggerisce, ma relitti di memoria, di forza visiva e creativa, immagini a cui il tempo e la mano dell’artista restituiscono forma, voce, pensiero, storia vissuta e storia a venire.
Sta nella semplicità del quotidiano il nascere ed il concretarsi di questa vicenda creativa; sta nel saper cogliere i possibili, altri significati dell’oggetto; sta nel saper guardare, nel saper combinare, non solo le cose più semplici, ma anche i loro significati. All’origine vi è quel background simbolico culturale che affonda le radici nella volontà di regalare una terza dimensione alla staticità della superficie pittorica, facendone emergere la solidità dell’oggetto visivo che si presta a oggetto ideale della rappresentazione, così da occupare lo spazio del quadro, di divenire protagonista conquistando valori, riferimenti, significati tutti nuovi. 
Ciò che l’uomo e il tempo hanno tralasciato in forma visiva e poetica, si trasforma così là dove lo spazio e il tempo della rappresentazione diventano emblema di una ricerca costante non solo dentro la semplicità delle cose, ma anche del passato, dell’arte e della vita. Una vita che può essere di tutti gli oggetti rintracciati ma anche dell’essere umano che non ha saputo vedere, cogliere, trasformare. Quasi un gioco sottile della mente e dello sguardo che si tramuta in poesia visiva, che dà nuova dimensione al suo significato, allusivo e simbolico: là, dove la poesia non si fa parola, ma immagine. 
Anna Vettori è nata a Parma e si è diplomata all’Istituto d’Arte «Paolo Toschi». Dopo aver seguito un corso di pubblicità a Bologna sotto la guida di Concetto Pozzati, ha lavorato per diversi anni nella grafica. Ha illustrato libri di poesie e racconti. Sue opere si trovano in chiese di Parma e Provincia: San Giovanni Battista, San Paolo Apostolo, San Pellegrino, San Patrizio, San Michele dell’Arco, nella Pieve di Gaione, nel convento delle Clarisse di Lagrimone. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Fred nella casa, un silenzioso dolore

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

LA PERIZIA

Il massacro di Gabriela e Kelly, Turco e il figlio sani di mente

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

Ateneo

Università, la corsa alle iscrizioni

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

PARMA

Insigne jr: «Lorenzo è il mio modello»

Comune

Presto al Duc la «Fontana delle religioni»

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E oggi seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

Adiconsum

Consigli utili per non sprecare acqua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

latitante

Tradito dall'amore per una donna: catturato Johnny lo Zingaro

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

SPORT

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

1commento

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video