Arte-Cultura

Anna Vettori ricupera i "Relitti"

Anna Vettori ricupera i "Relitti"
0

 Stefania Provinciali

Le opere recenti di Anna Vettori sono in mostra, fino al 22 ottobre a Palazzo Giordani, nell’ambito della rassegna «Arte a Palazzo». L’esposizione dal titolo «Frammenti» rinnova il percorso creativo dell’artista parmigiana e del suo attento comporre oggetti e pensieri mettendo in rilievo una loro inaspettata forza vitale, dettata dalla capacità di guardare con occhi diversi le cose. L'idea di base può apparire semplice: cogliere il particolare di un oggetto, molto spesso destinato ad essere «relitto» e renderlo unico. 
E’ questa l’indagine più recente messa a fuoco da Anna Vettori, pittrice di solida tradizione. I suoi sono frammenti trasformati in oggetti possibili, recuperati ad una vita diversa, fatta di piccole cose e, proprio per questo, ma non solo per questo, di poesia. Il colore e la forma li nobilita, donano loro un significato a parte, senza tralasciare però la concretezza delle origini. Probabilità e certezza della composizione si confondono così con l’uso, quando una carta lacerata diventa «Impronta» o «Relitto industriale» rivive nella ruggine che lo ha corroso. Relitti, sì, come il titolo della mostra suggerisce, ma relitti di memoria, di forza visiva e creativa, immagini a cui il tempo e la mano dell’artista restituiscono forma, voce, pensiero, storia vissuta e storia a venire.
Sta nella semplicità del quotidiano il nascere ed il concretarsi di questa vicenda creativa; sta nel saper cogliere i possibili, altri significati dell’oggetto; sta nel saper guardare, nel saper combinare, non solo le cose più semplici, ma anche i loro significati. All’origine vi è quel background simbolico culturale che affonda le radici nella volontà di regalare una terza dimensione alla staticità della superficie pittorica, facendone emergere la solidità dell’oggetto visivo che si presta a oggetto ideale della rappresentazione, così da occupare lo spazio del quadro, di divenire protagonista conquistando valori, riferimenti, significati tutti nuovi. 
Ciò che l’uomo e il tempo hanno tralasciato in forma visiva e poetica, si trasforma così là dove lo spazio e il tempo della rappresentazione diventano emblema di una ricerca costante non solo dentro la semplicità delle cose, ma anche del passato, dell’arte e della vita. Una vita che può essere di tutti gli oggetti rintracciati ma anche dell’essere umano che non ha saputo vedere, cogliere, trasformare. Quasi un gioco sottile della mente e dello sguardo che si tramuta in poesia visiva, che dà nuova dimensione al suo significato, allusivo e simbolico: là, dove la poesia non si fa parola, ma immagine. 
Anna Vettori è nata a Parma e si è diplomata all’Istituto d’Arte «Paolo Toschi». Dopo aver seguito un corso di pubblicità a Bologna sotto la guida di Concetto Pozzati, ha lavorato per diversi anni nella grafica. Ha illustrato libri di poesie e racconti. Sue opere si trovano in chiese di Parma e Provincia: San Giovanni Battista, San Paolo Apostolo, San Pellegrino, San Patrizio, San Michele dell’Arco, nella Pieve di Gaione, nel convento delle Clarisse di Lagrimone. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti