14°

Arte-Cultura

Anna Vettori ricupera i "Relitti"

Anna Vettori ricupera i "Relitti"
0

 Stefania Provinciali

Le opere recenti di Anna Vettori sono in mostra, fino al 22 ottobre a Palazzo Giordani, nell’ambito della rassegna «Arte a Palazzo». L’esposizione dal titolo «Frammenti» rinnova il percorso creativo dell’artista parmigiana e del suo attento comporre oggetti e pensieri mettendo in rilievo una loro inaspettata forza vitale, dettata dalla capacità di guardare con occhi diversi le cose. L'idea di base può apparire semplice: cogliere il particolare di un oggetto, molto spesso destinato ad essere «relitto» e renderlo unico. 
E’ questa l’indagine più recente messa a fuoco da Anna Vettori, pittrice di solida tradizione. I suoi sono frammenti trasformati in oggetti possibili, recuperati ad una vita diversa, fatta di piccole cose e, proprio per questo, ma non solo per questo, di poesia. Il colore e la forma li nobilita, donano loro un significato a parte, senza tralasciare però la concretezza delle origini. Probabilità e certezza della composizione si confondono così con l’uso, quando una carta lacerata diventa «Impronta» o «Relitto industriale» rivive nella ruggine che lo ha corroso. Relitti, sì, come il titolo della mostra suggerisce, ma relitti di memoria, di forza visiva e creativa, immagini a cui il tempo e la mano dell’artista restituiscono forma, voce, pensiero, storia vissuta e storia a venire.
Sta nella semplicità del quotidiano il nascere ed il concretarsi di questa vicenda creativa; sta nel saper cogliere i possibili, altri significati dell’oggetto; sta nel saper guardare, nel saper combinare, non solo le cose più semplici, ma anche i loro significati. All’origine vi è quel background simbolico culturale che affonda le radici nella volontà di regalare una terza dimensione alla staticità della superficie pittorica, facendone emergere la solidità dell’oggetto visivo che si presta a oggetto ideale della rappresentazione, così da occupare lo spazio del quadro, di divenire protagonista conquistando valori, riferimenti, significati tutti nuovi. 
Ciò che l’uomo e il tempo hanno tralasciato in forma visiva e poetica, si trasforma così là dove lo spazio e il tempo della rappresentazione diventano emblema di una ricerca costante non solo dentro la semplicità delle cose, ma anche del passato, dell’arte e della vita. Una vita che può essere di tutti gli oggetti rintracciati ma anche dell’essere umano che non ha saputo vedere, cogliere, trasformare. Quasi un gioco sottile della mente e dello sguardo che si tramuta in poesia visiva, che dà nuova dimensione al suo significato, allusivo e simbolico: là, dove la poesia non si fa parola, ma immagine. 
Anna Vettori è nata a Parma e si è diplomata all’Istituto d’Arte «Paolo Toschi». Dopo aver seguito un corso di pubblicità a Bologna sotto la guida di Concetto Pozzati, ha lavorato per diversi anni nella grafica. Ha illustrato libri di poesie e racconti. Sue opere si trovano in chiese di Parma e Provincia: San Giovanni Battista, San Paolo Apostolo, San Pellegrino, San Patrizio, San Michele dell’Arco, nella Pieve di Gaione, nel convento delle Clarisse di Lagrimone. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia