21°

Arte-Cultura

Marchesi: "Verdi, la passione per la patria si trasforma in musica"

Marchesi: "Verdi, la passione per la patria si trasforma in musica"
0

Natalia Conti
«Di che natura fu, in concreto,la presenza di Verdi nel Risorgimento?»:  a questa domanda cerca di rispondere l’ultimo libro del musicologo Gustavo Marchesi, «Viva V.E.R.D.I. Il suono del Risorgimento», presentato ieri al Ridotto del Teatro Regio.
 «Un titolo straordinariamente indovinato. – osserva Marchesi – Indicativo di un personaggio e di un suo intrinseco aspetto. “Viva V.E.R.D.I.” stava per Viva Vittorio Emanuele Re d’Italia, - scrive l’autore nel suo libro – ed eludeva così i sospetti della polizia, che peraltro non era tanto sciocca da non capire che già di per sé il nome del musicista rappresentava un vessillo provocatorio».
Verdi, musicista nazionale, percorso da una costante delusione dei suoi tempi per le cadute speranze in una società giusta e onesta a causa del disinteresse della classe dirigente nei confronti della cultura, «ha raccontato lo spirito degli italiani durante il momento storico che portò all’Unità, un periodo fatto di ideali in cui il maestro credeva fortemente, quegli stessi ideali che imprimono il loro sigillo nelle sue opere, quelli di libertà e indipendenza. - continua Marchesi - Verdi non amava la vita politica, ma la portava sul palcoscenico dove combatteva continuamente le sue battaglie scagliando le sue bombe. E’ nelle sue opere che troviamo la propaganda politica, il suo attivismo, gli ideali del Risorgimento e delle grandi cose».
 Il Risorgimento di Verdi, autore di mestizia e di dolore, ma anche di buoni sentimenti, viene fuori anche dalle opere che non si definirebbero patriottiche, ma il suo modo di fare politica era questo, sul palco e attraverso la musica. Non si fermava al mero concetto, ma entrava nel merito e nel profondo delle questioni mantenendo intatta l’intensità umana attraverso una tavolozza di sentimenti a molti colori e di alta levatura.
«Caratteristico dei libri di Marchesi, la capacità di raccontare Verdi in maniera diversa dal solito. – afferma Alberto Bevilacqua che ha presentato il libro e ne ha scritto la prefazione – In questo volume, possiamo immergerci in una rilettura di Verdi e delle sue opere attraverso la lente del Risorgimento, scoprendo un Verdi nuovo, una sorta di paesaggio sconfinato».
 Come sottolineato da Marchesi e riportato nel libro, emblematiche furono senza dubbio le parole di Fogazzaro al funerale del compositore: «L’idea nazionale corse libera dalle Alpi al mare infuocando i cuori, chiusa nell’onda della musica ardente di Verdi e inafferrabile al nemico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara