10°

22°

Arte-Cultura

Marchesi: "Verdi, la passione per la patria si trasforma in musica"

Marchesi: "Verdi, la passione per la patria si trasforma in musica"
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti
«Di che natura fu, in concreto,la presenza di Verdi nel Risorgimento?»:  a questa domanda cerca di rispondere l’ultimo libro del musicologo Gustavo Marchesi, «Viva V.E.R.D.I. Il suono del Risorgimento», presentato ieri al Ridotto del Teatro Regio.
 «Un titolo straordinariamente indovinato. – osserva Marchesi – Indicativo di un personaggio e di un suo intrinseco aspetto. “Viva V.E.R.D.I.” stava per Viva Vittorio Emanuele Re d’Italia, - scrive l’autore nel suo libro – ed eludeva così i sospetti della polizia, che peraltro non era tanto sciocca da non capire che già di per sé il nome del musicista rappresentava un vessillo provocatorio».
Verdi, musicista nazionale, percorso da una costante delusione dei suoi tempi per le cadute speranze in una società giusta e onesta a causa del disinteresse della classe dirigente nei confronti della cultura, «ha raccontato lo spirito degli italiani durante il momento storico che portò all’Unità, un periodo fatto di ideali in cui il maestro credeva fortemente, quegli stessi ideali che imprimono il loro sigillo nelle sue opere, quelli di libertà e indipendenza. - continua Marchesi - Verdi non amava la vita politica, ma la portava sul palcoscenico dove combatteva continuamente le sue battaglie scagliando le sue bombe. E’ nelle sue opere che troviamo la propaganda politica, il suo attivismo, gli ideali del Risorgimento e delle grandi cose».
 Il Risorgimento di Verdi, autore di mestizia e di dolore, ma anche di buoni sentimenti, viene fuori anche dalle opere che non si definirebbero patriottiche, ma il suo modo di fare politica era questo, sul palco e attraverso la musica. Non si fermava al mero concetto, ma entrava nel merito e nel profondo delle questioni mantenendo intatta l’intensità umana attraverso una tavolozza di sentimenti a molti colori e di alta levatura.
«Caratteristico dei libri di Marchesi, la capacità di raccontare Verdi in maniera diversa dal solito. – afferma Alberto Bevilacqua che ha presentato il libro e ne ha scritto la prefazione – In questo volume, possiamo immergerci in una rilettura di Verdi e delle sue opere attraverso la lente del Risorgimento, scoprendo un Verdi nuovo, una sorta di paesaggio sconfinato».
 Come sottolineato da Marchesi e riportato nel libro, emblematiche furono senza dubbio le parole di Fogazzaro al funerale del compositore: «L’idea nazionale corse libera dalle Alpi al mare infuocando i cuori, chiusa nell’onda della musica ardente di Verdi e inafferrabile al nemico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Colpita da un ramo tagliato dal marito: muore una 70enne

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery