21°

36°

Arte-Cultura

Defunti, sacra devozione

Defunti, sacra devozione
0

Isabella Spagnoli

 Gli uomini di Neanderthal, probabilmente, erano consci della propria mortalità e capaci di esprimere un lutto con espressioni rituali condivise con la comunità.
 Proprio alla ritualità è dedicata la quinta edizione della manifestazione: «Il rumore del lutto» (unico evento in Italia ad indagare un tema così complesso e delicato nelle società occidentali) ideata e curata dalla storica contemporaneista, e studiosa di tanatologia, Maria Angela Gelati e dal giornalista Marco Pipitone.
L’evento (che si svolgerà dal 31 ottobre al 3 novembre in vari luoghi della città; per maggiori informazioni visitare il sito www.ilrumoredellutto.com), patrocinato dal’Assessorato alla Cultura del Comune con il contributo di Ade Servizi srl – Onoranze funebri e dall’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Parma, si snoderà in quattro giornate ricche di eventi quali: spettacoli teatrali e musicali, proiezioni cinematografiche, incontri e mostre. Il tutto mirato ad educare culturalmente alla morte, e dunque alla vita, attraverso il colloquio interdisciplinare e trasversale fra ambiti differenti.
Ma perché gli organizzatori hanno scelto come tema conduttore della manifestazione la ritualità? «I rituali - rispondono la Gelati e Pipitone - costituiscono una risorsa culturale positiva perché attraverso le parole – ma anche mediante gesti, simboli, musiche o silenzi – hanno potere di generare e dirigere le emozioni, permettendo di ottenere un sentimento di trionfo sulla morte, riaffermando le capacità della vita di continuare. Tutte le ritualità, religiose e laiche, hanno come scopo la riunificazione. Riunificazione di che cosa? Uomo e Dio, trascendenza e immanenza, materia e spirito, morte e vita, corpo e anima, terra e cielo, spazio e tempo, passato e presente. Questo è il motivo per il quale, quest’anno, abbiamo coinvolto, nel progetto altri luoghi come il Monumentale della città o il Tempio crematorio».
 La commemorazione dei defunti è una festa marginalizzata o, grazie a manifestazioni come questa, tende a riacquistare valore e vero significato? «Nonostante la commemorazione dei defunti sia nel nostro calendario è in realtà una festività che spesso i giovani non riconoscono (e ritroviamo questo ''tentativo di occultare la morte'' e dimenticare i defunti nella festa di Halloween, in cui i bambini sono indotti a divertirsi parodiando la morte), siamo così impreparati di fronte alla dipartita e spesso fingiamo che non esista – continuano -. In ogni caso si tratta di un tentativo illusorio perché ciascuna vita umana ha una propria durata e occorre costruire una nuova cultura della vita che ricomprenda la morte, come evento inevitabile. Da questo punto di vista ''Il Rumore del Lutto'' cerca di diffondere l’idea che, della perdita e del lutto, è necessario parlare, senza tuttavia avere la pretesa o la presunzione di dare risposte a un tema così complesso. In particolare il tema della ritualità è di grande attualità poiché viviamo una fase di passaggio che investe tutta la collettività: gli individui abbandonano i grandi riti collettivi perché non riescono più a riconoscersi in essi (ci sono diverse visioni del mondo, differenti concezioni spirituali e sociali, il recente fenomeno migratorio, nuove generazioni) e tendono ad ''inventare'' altre forme di ritualità per esprimere contenuti che sono cambiati ma che rispondono comunque al bisogno di avere uno spazio, un tempo e un linguaggio per la condivisione del dolore. La realizzazione di ''sale del commiato'' soprattutto nel Nord Italia, costituisce uno degli elementi di questa elaborazione di nuove forme rituali. In questi spazi del commiato, appositamente allestiti per lo svolgimento di riti funebri di qualsiasi culto religioso e laici, le famiglie e i propri cari possono riunirsi e accomiatarsi dal defunto secondo i propri desideri».
Gli organizzatori, invitando tutta la cittadinanza ai vari incontri in calendario (conferenze di filosofi e psicologi, spettacoli teatrali, concerti, mostra di architteutra, reading letterari e il «The partures»  al D'Azeglio si compiacciono di essere riusciti a trasformare un progetto, apparentemente utopico, in una realtà che al giorno d’oggi si sta consolidando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Cassano telefonata

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

1commento

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

2commenti

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

3commenti

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Università

Elezioni del rettore, ecco le modalità di voto

La prima votazione il 27 settembre, la seconda il 3 ottobre e l'eventuale ballottaggio è previsto per il 5 ottobre

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

2commenti

Tg Parma

Pizzarotti e Scarpa le ultime proposte sono per il welfare

Il sindaco uscente propone il reddito garantito comunale, mentre lo sfidante propone il progetto "Da 0 a 100 anni"

Rugby

Le Zebre tornano di proprietà della Federazione Video

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

5commenti

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

MODENA

Uccide il compagno a coltellate e lo evira

battuta

Berlusconi: "Cosa mi piace di Trump? La moglie"

SOCIETA'

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia