15°

29°

Arte-Cultura

Defunti, sacra devozione

Defunti, sacra devozione
0

Isabella Spagnoli

 Gli uomini di Neanderthal, probabilmente, erano consci della propria mortalità e capaci di esprimere un lutto con espressioni rituali condivise con la comunità.
 Proprio alla ritualità è dedicata la quinta edizione della manifestazione: «Il rumore del lutto» (unico evento in Italia ad indagare un tema così complesso e delicato nelle società occidentali) ideata e curata dalla storica contemporaneista, e studiosa di tanatologia, Maria Angela Gelati e dal giornalista Marco Pipitone.
L’evento (che si svolgerà dal 31 ottobre al 3 novembre in vari luoghi della città; per maggiori informazioni visitare il sito www.ilrumoredellutto.com), patrocinato dal’Assessorato alla Cultura del Comune con il contributo di Ade Servizi srl – Onoranze funebri e dall’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Parma, si snoderà in quattro giornate ricche di eventi quali: spettacoli teatrali e musicali, proiezioni cinematografiche, incontri e mostre. Il tutto mirato ad educare culturalmente alla morte, e dunque alla vita, attraverso il colloquio interdisciplinare e trasversale fra ambiti differenti.
Ma perché gli organizzatori hanno scelto come tema conduttore della manifestazione la ritualità? «I rituali - rispondono la Gelati e Pipitone - costituiscono una risorsa culturale positiva perché attraverso le parole – ma anche mediante gesti, simboli, musiche o silenzi – hanno potere di generare e dirigere le emozioni, permettendo di ottenere un sentimento di trionfo sulla morte, riaffermando le capacità della vita di continuare. Tutte le ritualità, religiose e laiche, hanno come scopo la riunificazione. Riunificazione di che cosa? Uomo e Dio, trascendenza e immanenza, materia e spirito, morte e vita, corpo e anima, terra e cielo, spazio e tempo, passato e presente. Questo è il motivo per il quale, quest’anno, abbiamo coinvolto, nel progetto altri luoghi come il Monumentale della città o il Tempio crematorio».
 La commemorazione dei defunti è una festa marginalizzata o, grazie a manifestazioni come questa, tende a riacquistare valore e vero significato? «Nonostante la commemorazione dei defunti sia nel nostro calendario è in realtà una festività che spesso i giovani non riconoscono (e ritroviamo questo ''tentativo di occultare la morte'' e dimenticare i defunti nella festa di Halloween, in cui i bambini sono indotti a divertirsi parodiando la morte), siamo così impreparati di fronte alla dipartita e spesso fingiamo che non esista – continuano -. In ogni caso si tratta di un tentativo illusorio perché ciascuna vita umana ha una propria durata e occorre costruire una nuova cultura della vita che ricomprenda la morte, come evento inevitabile. Da questo punto di vista ''Il Rumore del Lutto'' cerca di diffondere l’idea che, della perdita e del lutto, è necessario parlare, senza tuttavia avere la pretesa o la presunzione di dare risposte a un tema così complesso. In particolare il tema della ritualità è di grande attualità poiché viviamo una fase di passaggio che investe tutta la collettività: gli individui abbandonano i grandi riti collettivi perché non riescono più a riconoscersi in essi (ci sono diverse visioni del mondo, differenti concezioni spirituali e sociali, il recente fenomeno migratorio, nuove generazioni) e tendono ad ''inventare'' altre forme di ritualità per esprimere contenuti che sono cambiati ma che rispondono comunque al bisogno di avere uno spazio, un tempo e un linguaggio per la condivisione del dolore. La realizzazione di ''sale del commiato'' soprattutto nel Nord Italia, costituisce uno degli elementi di questa elaborazione di nuove forme rituali. In questi spazi del commiato, appositamente allestiti per lo svolgimento di riti funebri di qualsiasi culto religioso e laici, le famiglie e i propri cari possono riunirsi e accomiatarsi dal defunto secondo i propri desideri».
Gli organizzatori, invitando tutta la cittadinanza ai vari incontri in calendario (conferenze di filosofi e psicologi, spettacoli teatrali, concerti, mostra di architteutra, reading letterari e il «The partures»  al D'Azeglio si compiacciono di essere riusciti a trasformare un progetto, apparentemente utopico, in una realtà che al giorno d’oggi si sta consolidando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

37commenti

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Medesano

Incidente e incendio in zona Carnevala: code per un'ora verso Ramiola

corecom

"Campagna elettorale scorretta": esposto di Ghiretti contro Pizzarotti

5commenti

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia». La replica: "Bufala colossale"

1commento

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare