10°

18°

Arte-Cultura

Laura Pioli premiata per il suo "Buio e fumo"

Laura Pioli premiata per il suo "Buio e fumo"
0

La Gazzetta aveva pubblicato in anteprima il suo racconto («Buio e fumo») già qualche tempo fa: oggi la parmigiana Laura Pioli ha avuto anche un importante riconoscimento nazionale, il premio come miglior racconto del Concorso «Un Mondo a Colori TELESystem», e la pubblicazione sull’omonimo libro che raccoglie, oltre a quelli vincitori, i migliori lavori grafici e scritti inviati dagli studenti di tutta Italia e dai ragazzi che nel mondo frequentano gli istituti italiani di cultura.
Il concorso, organizzato dall’azienda elettronica TELESystem e dall’associazione Ponte Mediterraneo, è rivolto infatti a tutte le scuole superiori italiane, è realizzato in collaborazione con i ministeri della Pubblica Istruzione ed Esteri, Segretariato dei Premi Nobel per la Pace e ha il riconoscimento della presidenza della Repubblica.
 Tema della selezione è l’incontro (ma talvolta purtroppo anche lo scontro) tra culture e religioni diverse. Laura Pioli ha vinto la sezione dei racconti pervenuti dall’estero: si trova infatti negli Stati Uniti per terminare i suoi studi e quindi a ritirare il premio c'era il padre Marcello che non ha nascosto una certa emozione. Quest’anno, in omaggio alla ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia, la premiazione si è svolta nella bellissima e prestigiosa sala del Tricolore di Reggio Emilia, alla presenza dell’onorevole Mauro Libè, in rappresentanza della presidenza della Camera dei Deputati, dell’assessore Iuna Sassi (in rappresentanza del sindaco di Reggio), del presidente di Ponte Mediterraneo, Salvatore Papa, e di numerose altre autorità. Tantissimi gli studenti giunti da tutta Italia a rappresentare le centinaia di migliaia di ragazzi coinvolti, che hanno inviato numerosissimi lavori grafici. I migliori elaborati sono stati raccolti nell’omonimo libro «Un Mondo a Colori» che ha la prefazione di Michael Gorbachev e verrà distribuito in tutte le scuole superiori italiane.
Momenti di vera emozione quando sono stati letti alcuni brani dello scritto di Laura, un racconto della tragedia delle Torri gemelle immaginato in prima persona, quasi a sentire le urla della gente e la polvere coprire ogni cosa.
«Sono queste sensibilità che ci danno speranza - ha detto Libè - le epopee dei nuovi migranti, i drammi del mondo, ma anche la profonda necessità di ridisegnare una sorta di nuovo patto sociale globale, ci sono restituiti attraverso gli occhi attenti e sensibili dei giovani che in brevi tratti di penna (talvolta davvero straordinari) o in pochi spunti di colore, ci accompagnano spesso all’essenza delle cose».
L’iniziativa si inserisce in un progetto più ampio (Progetto Dialogo TELESystem – www.progettodialogo.it) che ha come punto di riferimento la Maratona Peoples Run – Memorial Madre Teresa di Tirana, vero e proprio simbolo del correre/camminare insieme. Il progetto, che ha i patrocini di Camera e Senato ed è realizzato in stretta collaborazione con i premi Nobel per la Pace, si prefigge di contribuire ad una vera cultura dello scambio, più che della tolleranza, tra culture diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery