14°

Arte-Cultura

Laura Pioli premiata per il suo "Buio e fumo"

Laura Pioli premiata per il suo "Buio e fumo"
0

La Gazzetta aveva pubblicato in anteprima il suo racconto («Buio e fumo») già qualche tempo fa: oggi la parmigiana Laura Pioli ha avuto anche un importante riconoscimento nazionale, il premio come miglior racconto del Concorso «Un Mondo a Colori TELESystem», e la pubblicazione sull’omonimo libro che raccoglie, oltre a quelli vincitori, i migliori lavori grafici e scritti inviati dagli studenti di tutta Italia e dai ragazzi che nel mondo frequentano gli istituti italiani di cultura.
Il concorso, organizzato dall’azienda elettronica TELESystem e dall’associazione Ponte Mediterraneo, è rivolto infatti a tutte le scuole superiori italiane, è realizzato in collaborazione con i ministeri della Pubblica Istruzione ed Esteri, Segretariato dei Premi Nobel per la Pace e ha il riconoscimento della presidenza della Repubblica.
 Tema della selezione è l’incontro (ma talvolta purtroppo anche lo scontro) tra culture e religioni diverse. Laura Pioli ha vinto la sezione dei racconti pervenuti dall’estero: si trova infatti negli Stati Uniti per terminare i suoi studi e quindi a ritirare il premio c'era il padre Marcello che non ha nascosto una certa emozione. Quest’anno, in omaggio alla ricorrenza del 150° dell’Unità d’Italia, la premiazione si è svolta nella bellissima e prestigiosa sala del Tricolore di Reggio Emilia, alla presenza dell’onorevole Mauro Libè, in rappresentanza della presidenza della Camera dei Deputati, dell’assessore Iuna Sassi (in rappresentanza del sindaco di Reggio), del presidente di Ponte Mediterraneo, Salvatore Papa, e di numerose altre autorità. Tantissimi gli studenti giunti da tutta Italia a rappresentare le centinaia di migliaia di ragazzi coinvolti, che hanno inviato numerosissimi lavori grafici. I migliori elaborati sono stati raccolti nell’omonimo libro «Un Mondo a Colori» che ha la prefazione di Michael Gorbachev e verrà distribuito in tutte le scuole superiori italiane.
Momenti di vera emozione quando sono stati letti alcuni brani dello scritto di Laura, un racconto della tragedia delle Torri gemelle immaginato in prima persona, quasi a sentire le urla della gente e la polvere coprire ogni cosa.
«Sono queste sensibilità che ci danno speranza - ha detto Libè - le epopee dei nuovi migranti, i drammi del mondo, ma anche la profonda necessità di ridisegnare una sorta di nuovo patto sociale globale, ci sono restituiti attraverso gli occhi attenti e sensibili dei giovani che in brevi tratti di penna (talvolta davvero straordinari) o in pochi spunti di colore, ci accompagnano spesso all’essenza delle cose».
L’iniziativa si inserisce in un progetto più ampio (Progetto Dialogo TELESystem – www.progettodialogo.it) che ha come punto di riferimento la Maratona Peoples Run – Memorial Madre Teresa di Tirana, vero e proprio simbolo del correre/camminare insieme. Il progetto, che ha i patrocini di Camera e Senato ed è realizzato in stretta collaborazione con i premi Nobel per la Pace, si prefigge di contribuire ad una vera cultura dello scambio, più che della tolleranza, tra culture diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

1commento

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salute

Studio Efsa: 25mila morti all'anno in Europa per la resistenza dei batteri agli antibiotici

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

11commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv