Arte-Cultura

In mostra le opere di Antonio Gasparri

In mostra le opere di Antonio Gasparri
Ricevi gratis le news
0

 Chiara De Carli

Non è un «dejà vu» delle precedenti rassegne sulle opere di Antonio Gasparri ma una retrospettiva totalmente nuova che raccoglie una quarantina di lavori per la maggior parte inediti.
Nella Rocca dei Terzi la mostra, promossa dal gruppo «arte e cultura» e patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, è stata inaugurata dal sindaco Grazia Cavanna, dalll’assessore alla cultura Silvia Ragazzini Martelli,  e dal professor Giovanni Gonzi, docente dell’università di Parma e profondo conoscitore dei lavori di Gasparri. 
Al taglio del nastro della mostra erano presenti le autorità locali, i presidenti della Pro Loco e del Comitato anziani di Sissa, i rappresentanti delle amministrazioni di diversi Comuni della provincia, e la professoressa Giovanna Fava Gasparri, cognata del pittore, che ha concesso aglio organizzatori della rassegna due preziose tavole della sua collezione privata.
Come ha sottolineato il sindaco Grazia Cavanna «la mostra delle opere di Gasparri è stata fortemente voluta da Silvia Ragazzini ma è diventata realtà solo grazie all’aiuto di tanti volontari e dal lavoro dei dipendenti comunali che si sono adoperati per l’allestimento». E ha quindi definito la mostra come «la più importante ospitata a Sissa negli ultimi anni: una grande soddisfazione poterla inaugurare a pochi giorni dal november porc,  un altro evento che porta tante persone nel nostro territorio». 
Dal canto suo l'assessore Ragazzini Martelli ha aggiunto che «ci onora ospitare qui a Sissa opere inedite di un grande artista come Nino Gasparri.  Lo dobbiamo alla generosa disponibilità degli eredi del pittore, in particolare le nipoti Giovanna e Maria Luisa Gasparri, il pronipote Metello Brusco e la signora Giovanna Fava Gasparri».
L'allestimento delle sale dove sono esposti i dipinti di Gasparri riserva ai visitatori un particolare effetto che traduce la doppia visione artistica dell’autore.
Nell’ingresso sono raccolti i lavori realizzati prima della guerra (a cui Gasparri partecipò come ufficiale) e più vicini alla tecnica pittorica di Morandi, di cui fu allievo a Bologna. 
La seconda sala è il trionfo di colori del periodo successivo in cui la ricerca della sintesi pittorica del senso della sofferenza umana si fonde in un figurativo «sui generis» che la rende particolarmente accessibile a tutti. 
Ai ritratti di famiglia e agli studi preparatori si contrappone l’impatto cromatico ed emozionale di opere come «Italia quarantatrè» e «Harlem» popolate da figure emaciate e disperate, «anime nude» nel mondo.
La mostra resterà aperta al pubblico sino all’11 dicembre. Si può visitare  al sabato, alla domenica e ai festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Negli altri giorni si può visitare su prenotazione chiamando il numero 0521.527009.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti