12°

Arte-Cultura

In mostra le opere di Antonio Gasparri

In mostra le opere di Antonio Gasparri
0

 Chiara De Carli

Non è un «dejà vu» delle precedenti rassegne sulle opere di Antonio Gasparri ma una retrospettiva totalmente nuova che raccoglie una quarantina di lavori per la maggior parte inediti.
Nella Rocca dei Terzi la mostra, promossa dal gruppo «arte e cultura» e patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, è stata inaugurata dal sindaco Grazia Cavanna, dalll’assessore alla cultura Silvia Ragazzini Martelli,  e dal professor Giovanni Gonzi, docente dell’università di Parma e profondo conoscitore dei lavori di Gasparri. 
Al taglio del nastro della mostra erano presenti le autorità locali, i presidenti della Pro Loco e del Comitato anziani di Sissa, i rappresentanti delle amministrazioni di diversi Comuni della provincia, e la professoressa Giovanna Fava Gasparri, cognata del pittore, che ha concesso aglio organizzatori della rassegna due preziose tavole della sua collezione privata.
Come ha sottolineato il sindaco Grazia Cavanna «la mostra delle opere di Gasparri è stata fortemente voluta da Silvia Ragazzini ma è diventata realtà solo grazie all’aiuto di tanti volontari e dal lavoro dei dipendenti comunali che si sono adoperati per l’allestimento». E ha quindi definito la mostra come «la più importante ospitata a Sissa negli ultimi anni: una grande soddisfazione poterla inaugurare a pochi giorni dal november porc,  un altro evento che porta tante persone nel nostro territorio». 
Dal canto suo l'assessore Ragazzini Martelli ha aggiunto che «ci onora ospitare qui a Sissa opere inedite di un grande artista come Nino Gasparri.  Lo dobbiamo alla generosa disponibilità degli eredi del pittore, in particolare le nipoti Giovanna e Maria Luisa Gasparri, il pronipote Metello Brusco e la signora Giovanna Fava Gasparri».
L'allestimento delle sale dove sono esposti i dipinti di Gasparri riserva ai visitatori un particolare effetto che traduce la doppia visione artistica dell’autore.
Nell’ingresso sono raccolti i lavori realizzati prima della guerra (a cui Gasparri partecipò come ufficiale) e più vicini alla tecnica pittorica di Morandi, di cui fu allievo a Bologna. 
La seconda sala è il trionfo di colori del periodo successivo in cui la ricerca della sintesi pittorica del senso della sofferenza umana si fonde in un figurativo «sui generis» che la rende particolarmente accessibile a tutti. 
Ai ritratti di famiglia e agli studi preparatori si contrappone l’impatto cromatico ed emozionale di opere come «Italia quarantatrè» e «Harlem» popolate da figure emaciate e disperate, «anime nude» nel mondo.
La mostra resterà aperta al pubblico sino all’11 dicembre. Si può visitare  al sabato, alla domenica e ai festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Negli altri giorni si può visitare su prenotazione chiamando il numero 0521.527009.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv