-7°

Arte-Cultura

Vita, vertigine del colore

Vita, vertigine del colore
0

di Manuela Bartolotti

Il colore grida incastrato nelle forme, conteso dai segni che si aprono come ferite slabbrate sulla carta, sulla tela. E’ finita l’armonia di Matisse, la danza delle tinte nelle campiture sinuose come abbracci. Il mondo è un vaso infranto e ha pezzi che combaciano male; l’uomo appare distorto, stretto in linee secche, graffiate, oppure ridotto a ritagli essenziali deformati da turbamenti dell’inconscio.
Quello che Van Gogh e Gauguin avevano manifestato in maniera tanto inconsapevole quanto rivoluzionaria, viene ad essere il fondamento teorico per l’arte del XX secolo, «Die Brücke», il ponte verso un nuovo modo d’intendere ed esprimere la realtà. Dall’impressione di Monet, Renoir, Pissarro, dalla riproduzione visiva, atmosferica, ottica, si passa all’«espressione», quindi non a quello che effettivamente cade sotto ai nostri sensi (percezione sensibile, oggettiva, addirittura scientifica per i Divisionisti francesi), ma alla visione interiore, ai colori della coscienza. 
Questa deflagrazione incontenibile d’ emozioni – dal nucleo più intimo dell’esistenza - scardina tutte le regole prospettiche, anatomiche, compositive. Il quadro comincia a sentire il limite della cornice così che la pittura si fa più materica oppure, al contrario, fortemente sintetica, dalle forme contratte, pregnanti. Quando non c’è lo stordimento cromatico, ecco che l’energia si raggruma nel disegno come nelle sculture o nei graffiti primitivi. 
Ogni tratto sembra l’estremo di un dolore, di una solitudine tanto opprimente quanto inesorabile. E’ Munch il maestro lontano dell’angoscia moderna, ma gli espressionisti puri, autoproclamatosi come tali nascono nel 1905 in Germania a Dresda e hanno nomi duri come le loro opere: Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Karl Schmidt Rottluff, Otto Mueller, Max Pechstein, Emil Nolde, quest’ultimo forse il meno caustico e più poetico nella predilezione per il paesaggio e nell’impareggiabile suggestione cromatica. In Francia ci provarono contemporaneamente (sempre 1905) «i Fauves», le «Belve», ma dovevano essere infine i tedeschi – per indole e per storia – a rivoltare l’essere, a osare l’attraversamento audace di quel ponte gettato da Van Gogh, da Munch, da Lautrec. 
Nella mostra «Espressionismo» a Villa Manin di Passariano di Codroipo (Udine), provenienti dal Brücke-Museum di Berlino, fino al 4 marzo 2012 si possono vedere i capolavori di tutti questi «Icaro» proiettati verso il sole del vero – Sole, da oscuro pozzo erompe, scriveva Georg Trakl, in un verso che è quasi proclama per la nuova arte - , dove i profili, le apparenze, i veli più accattivanti si bruciano, e, come nelle xilografie (non a caso tecnica molto apprezzata da tali artisti), restano solo le strutture dei corpi, gli scheletri dell’anima, la consapevolezza scarnificante della vanità. Allora ci si può lasciare travolgere dalle tinte aggressive, oppure precipitare nel gorgo d’alterni stati d’animo che questa pittura sollecita. 
Al vedere si sostituisce il sentire. E non ci sarà più un solo possibile punto di vista, ma infiniti. Certo che paiono assurdi un cielo giallo, un fiume rosso, una strada blu e non sono così brulicanti di colore i nostri giorni e le notti, i panorami e le figure. Ma li sono nei ricordi, negli incubi, nei sogni, nell’altrove senza fine che ci portiamo dentro. O fuori, nell’arte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video