Arte-Cultura

Vita, vertigine del colore

Vita, vertigine del colore
0

di Manuela Bartolotti

Il colore grida incastrato nelle forme, conteso dai segni che si aprono come ferite slabbrate sulla carta, sulla tela. E’ finita l’armonia di Matisse, la danza delle tinte nelle campiture sinuose come abbracci. Il mondo è un vaso infranto e ha pezzi che combaciano male; l’uomo appare distorto, stretto in linee secche, graffiate, oppure ridotto a ritagli essenziali deformati da turbamenti dell’inconscio.
Quello che Van Gogh e Gauguin avevano manifestato in maniera tanto inconsapevole quanto rivoluzionaria, viene ad essere il fondamento teorico per l’arte del XX secolo, «Die Brücke», il ponte verso un nuovo modo d’intendere ed esprimere la realtà. Dall’impressione di Monet, Renoir, Pissarro, dalla riproduzione visiva, atmosferica, ottica, si passa all’«espressione», quindi non a quello che effettivamente cade sotto ai nostri sensi (percezione sensibile, oggettiva, addirittura scientifica per i Divisionisti francesi), ma alla visione interiore, ai colori della coscienza. 
Questa deflagrazione incontenibile d’ emozioni – dal nucleo più intimo dell’esistenza - scardina tutte le regole prospettiche, anatomiche, compositive. Il quadro comincia a sentire il limite della cornice così che la pittura si fa più materica oppure, al contrario, fortemente sintetica, dalle forme contratte, pregnanti. Quando non c’è lo stordimento cromatico, ecco che l’energia si raggruma nel disegno come nelle sculture o nei graffiti primitivi. 
Ogni tratto sembra l’estremo di un dolore, di una solitudine tanto opprimente quanto inesorabile. E’ Munch il maestro lontano dell’angoscia moderna, ma gli espressionisti puri, autoproclamatosi come tali nascono nel 1905 in Germania a Dresda e hanno nomi duri come le loro opere: Ernst Ludwig Kirchner, Erich Heckel, Karl Schmidt Rottluff, Otto Mueller, Max Pechstein, Emil Nolde, quest’ultimo forse il meno caustico e più poetico nella predilezione per il paesaggio e nell’impareggiabile suggestione cromatica. In Francia ci provarono contemporaneamente (sempre 1905) «i Fauves», le «Belve», ma dovevano essere infine i tedeschi – per indole e per storia – a rivoltare l’essere, a osare l’attraversamento audace di quel ponte gettato da Van Gogh, da Munch, da Lautrec. 
Nella mostra «Espressionismo» a Villa Manin di Passariano di Codroipo (Udine), provenienti dal Brücke-Museum di Berlino, fino al 4 marzo 2012 si possono vedere i capolavori di tutti questi «Icaro» proiettati verso il sole del vero – Sole, da oscuro pozzo erompe, scriveva Georg Trakl, in un verso che è quasi proclama per la nuova arte - , dove i profili, le apparenze, i veli più accattivanti si bruciano, e, come nelle xilografie (non a caso tecnica molto apprezzata da tali artisti), restano solo le strutture dei corpi, gli scheletri dell’anima, la consapevolezza scarnificante della vanità. Allora ci si può lasciare travolgere dalle tinte aggressive, oppure precipitare nel gorgo d’alterni stati d’animo che questa pittura sollecita. 
Al vedere si sostituisce il sentire. E non ci sarà più un solo possibile punto di vista, ma infiniti. Certo che paiono assurdi un cielo giallo, un fiume rosso, una strada blu e non sono così brulicanti di colore i nostri giorni e le notti, i panorami e le figure. Ma li sono nei ricordi, negli incubi, nei sogni, nell’altrove senza fine che ci portiamo dentro. O fuori, nell’arte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)