21°

Arte-Cultura

Immagini e suggestioni nell'incontro tra 4 artisti

Immagini e suggestioni nell'incontro tra 4 artisti
0

Margherita Portelli
Si guardano dalla finestra, Ludmila Kazinkina, Adriano Engelbrecht, Marco Circhirillo e Johanna del Rio.
Protagonisti, con ruoli e modi differenti, di due interessanti mostre che sono state  inaugurate sabato sera allo «Spazio Pasubio» e nei locali di  «00:Am», in via Pasubio 3. Da una parte i dipinti, tutti grigio e figure dagli occhi aguzzi, dell’artista russa,  parmigiana d’adozione, dall’altra l’installazione performativa e suggestiva che fa incontrare tre artisti in una riflessione profonda e sfaccettata sul dolore universale.
«Trasparenza» di Ludmila Kazinkina e «Y» di Engelbrecht, Circhirillo e del Rio, sono due esposizioni vicine ma lontane, che in comune hanno l’appartenenza al calendario di eventi di «Natura Dèi Teatri 2011 - InContemporanea Parma Festival», un progetto di creazioni performative contemporanee internazionali portate avanti da Lenz Rifrazioni.
 Protagoniste delle opere di Ludmila Kazinkina, collocate allo «Spazio Pasubio», sono figure intrappolate in un luogo atemporale, braccia e gambe senza nervo, teste sproporzionate su corpi minuti. Figure che  rappresentano l’uomo contemporaneo, sottoposto a un continuo flusso di informazioni e  immagini. La trasparenza come attitudine, atteggiamento nella relazione tra uomini e animali, tra sé e il mondo. «Qui sono raccolte opere alle quali ho lavorato negli ultimi anni - spiega l’artista -, ma non mancano nemmeno sperimentazioni pensate ad hoc per questa mostra». Negli spazi di «00:Am», invece, i tre artisti dialogano tra loro intersecando i frutti delle loro vivide suggestioni: allo spettatore sono restituite sette immagini di altrettanti artisti che «uccidono se stessi», sotto le quali giacciono pile di libri sormontati da mani di gesso che, congiunte, stringono un crocifisso; poi ci sono un inginocchiatoio, un libro trafitto e insanguinato e un muro bianco macchiato da parole e riflessioni, tra il ragionamento e il segno grafico. Nell’installazione convivono parole e immagini che sabato sono state ulteriormente impreziosite dalla declamazione, ad opera di Engelbrecht, dei titoli delle ottanta tavole di Francisco Goya per i «Disastri della guerra».
Le mostre sono visitabili fino al 27 novembre, tutti i giorni, dalle 15 alle 18 (il 22, 23 e 25 novembre anche dalle 20 a mezzanotte e mezza).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

2commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery