10°

23°

Arte-Cultura

I corpi violati nelle foto di Caterina Orzi

I corpi violati nelle foto di Caterina Orzi
Ricevi gratis le news
0

Natalia Conti


Immagini reali, piccoli elementi di vita vissuta, oggetti quotidiani, fiori, foglie, scatti di particolari sfumati ma allo stesso tempo ampliati. Trenta immagini colte con una Canon Eos 1000, che raccontano di corpi violati ma anche di vita e sensibilità femminile: questa la mostra fotografica di Caterina Orzi dal titolo «Cronaca», inaugurata ieri a Palazzo Giordani. Un progetto artistico che, ideato dal critico d’arte Stefania Provinciali insieme all’artista, sostenuto dalla Provincia  e dalla Fondazione Cariparma, con il patrocinio della Regione e la collaborazione dello sponsor Azienda agricola Palazzo, nasce per la «Giornata internazionale contro la violenza alle donne».
Protagonisti degli scatti, elementi, oggetti e forme appoggiate sul corpo femminile, con il quale creano un rapporto profondo. Una mostra che racconta «esperienze di vita vissuta, – spiega Caterina Orzi – che hanno fatto nascere in me il dovere di interpretare la realtà mostrando quel che resta della violenza sulle donne. Un’idea nata ascoltando racconti, amiche, notizie e cronache dei giornali. Da qui il titolo della mostra».
Accanto alle immagini, parole e racconti, come quello di Franca Rame relativa allo stupro di Cologno Monzese. «Tutte storie vere - racconta Stefania Provinciali  - Esperienze di violenze diverse, psicologiche, morali e fisiche. Storie da comprendere per poter cambiare alcune situazioni ancora oggi reali e presenti, un modo per provare a vedere come superarle».
Presenti all’inaugurazione della mostra e alla presentazione del catalogo, anche gli assessori provinciali Giuseppe Romanini e Marcella Saccani. «Un modo nuovo e forte per mettere le persone, e soprattutto gli uomini, di fronte al tema della responsabilità. – afferma Marcella Saccani – Ogni due  giorni muore una donna  per  violenza e la violenza è la prima causa di morte delle donne nel mondo».
Tra la tragicità di un fiore  appoggiato sul ventre femminile, gocce di sangue e forchette che diventano armi, ad emergere è soprattutto la volontà di reagire delle donne. «La vita è una cosa meravigliosa. – conclude l’artista – Ogni giorno è una nascita e una rinascita e anche dopo i momenti più dolorosi  vi è sempre un nuovo inizio, l’acquisizione di una nuova identità e libertà interiore. La cosa peggiore è fare violenza su sé stesse sentendosi vittime».
La mostra sarà visitabile fino al 10 dicembre dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 18.30 e il venerdì dalle 8 alle 17.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Fiamme in un capannone tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo

in serata

Fiamme in un capannone tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Anticipi/posticipi 8a-13a

Parma-Avellino, si gioca domenica 29 ottobre alle 15

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

10commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery