10°

24°

Arte-Cultura

"Bang", il coloratissimo misto mare di Arturo Sereni

"Bang", il coloratissimo misto mare di Arturo Sereni
Ricevi gratis le news
0

Stefania Provinciali


C’è una nota di colore del tutto speciale nei locali di Berni Arredamenti, Proposte d’Interni, in via Berenini, dove ieri è stata inaugurata la mostra «Bang» di Arturo Sereni.
Una nota piacevole ed intensa che si insinua fra immagini di Mandrake, quadri «rubati» a Fontana, Miró, Casorati, de Chirico, formule fisiche reali, combinazioni di numeri impossibili, meccanismi d’orologi e molta inventiva. Un mix che con una buona dose di ironia, l’autore definisce un «misto mare», per dare l’idea di quel «gioco» quanto mai creativo, vario e variegato, che lo ha affascinato negli ultimi dieci anni ed oltre.
La mostra aperta «almeno» fino a Natale, dice l’invito, presenta il lavoro più recente di Sereni che ha iniziato a tradurre quella sua grande capacità di elaborare e scegliere i colori, già sperimentata con successi internazionale nel mondo della moda e dell’abbigliamento, in una nuova avventura creativa. Così l’attrazione verso Mandrake, il celebre personaggio dei fumetti realmente esistito, la passione per gli orologi e per le formule della fisica, sono state miscelate «ad arte» e trasformate in grandi quadri ma non solo. Hanno trovato collocazione anche su piani per tavoli o lampade anni Quaranta che, col supporto dell’amica Amalia Nocco, Sereni ha trasformato in mobili «nuovi», di grande attualità, grazie a quel tocco magico che l’artista, coi suoi collages rivestiti di vernice trasparente, sa restituire.
Una rielaborazione d’artista, anche se lui, Arturo Sereni, preferisce essere chiamato artigiano, pur avendo alle spalle un'attività espositiva in diverse città italiane ed anche a Parma, dove nel 2007 ha tenuto una personale alla Galleria Sant’Andrea.
Oggi, in questi suoi collages, è la libertà espressiva che si evidenzia, un’acquisita capacità di combinazione che lo rende libero di esprimersi sia nell’abbinare i colori che nel bianco e nero, spesso spezzato dal puntino rosso al centro di un cerchio bersaglio o da una triangolare geometria inserita nel quadro, dove il «bang» si fa, si, dissolvenza di un’idea ma nel contempo creazione di un’altra come se l’improvviso scomporsi del puzzle portasse ad una rinnovata immagine.
Se da un lato «Bang» può, infatti, rappresentare l’esplosione delle regole rispetto al precedente «agire», d’altro lato definisce una maggior rilassatezza nella lettura del mondo e nella sua composizione d’immagini e lo rende spettatore, un po’ ironico e un po’ giocoso, di fronte all’esplosione che fa schizzare tutto quanto.
A chi guarda l’invito a leggere questa complessa scomposizione-composizione, col piacere di andare alla ricerca dei contenuti visivi.
Nato a Parma, si legge nella biografia, Sereni fonda nel 1973, con Guido Pellegrini il noto marchio «Martin Guy». Successivamente collaborerà con Fusco, Pringle e Trussardi e, in terra scozzese, con «Todd & Duncan», leader mondiale del cachemire, dove opera nel ruolo del designer di modelli e nella scelta dei filati e dei colori. I colori sempre presenti in ogni momento della sua vita, lo guideranno nel tempo verso una nuova avventura, quella pittorica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte