19°

Arte-Cultura

"Bang", il coloratissimo misto mare di Arturo Sereni

"Bang", il coloratissimo misto mare di Arturo Sereni
0

Stefania Provinciali


C’è una nota di colore del tutto speciale nei locali di Berni Arredamenti, Proposte d’Interni, in via Berenini, dove ieri è stata inaugurata la mostra «Bang» di Arturo Sereni.
Una nota piacevole ed intensa che si insinua fra immagini di Mandrake, quadri «rubati» a Fontana, Miró, Casorati, de Chirico, formule fisiche reali, combinazioni di numeri impossibili, meccanismi d’orologi e molta inventiva. Un mix che con una buona dose di ironia, l’autore definisce un «misto mare», per dare l’idea di quel «gioco» quanto mai creativo, vario e variegato, che lo ha affascinato negli ultimi dieci anni ed oltre.
La mostra aperta «almeno» fino a Natale, dice l’invito, presenta il lavoro più recente di Sereni che ha iniziato a tradurre quella sua grande capacità di elaborare e scegliere i colori, già sperimentata con successi internazionale nel mondo della moda e dell’abbigliamento, in una nuova avventura creativa. Così l’attrazione verso Mandrake, il celebre personaggio dei fumetti realmente esistito, la passione per gli orologi e per le formule della fisica, sono state miscelate «ad arte» e trasformate in grandi quadri ma non solo. Hanno trovato collocazione anche su piani per tavoli o lampade anni Quaranta che, col supporto dell’amica Amalia Nocco, Sereni ha trasformato in mobili «nuovi», di grande attualità, grazie a quel tocco magico che l’artista, coi suoi collages rivestiti di vernice trasparente, sa restituire.
Una rielaborazione d’artista, anche se lui, Arturo Sereni, preferisce essere chiamato artigiano, pur avendo alle spalle un'attività espositiva in diverse città italiane ed anche a Parma, dove nel 2007 ha tenuto una personale alla Galleria Sant’Andrea.
Oggi, in questi suoi collages, è la libertà espressiva che si evidenzia, un’acquisita capacità di combinazione che lo rende libero di esprimersi sia nell’abbinare i colori che nel bianco e nero, spesso spezzato dal puntino rosso al centro di un cerchio bersaglio o da una triangolare geometria inserita nel quadro, dove il «bang» si fa, si, dissolvenza di un’idea ma nel contempo creazione di un’altra come se l’improvviso scomporsi del puzzle portasse ad una rinnovata immagine.
Se da un lato «Bang» può, infatti, rappresentare l’esplosione delle regole rispetto al precedente «agire», d’altro lato definisce una maggior rilassatezza nella lettura del mondo e nella sua composizione d’immagini e lo rende spettatore, un po’ ironico e un po’ giocoso, di fronte all’esplosione che fa schizzare tutto quanto.
A chi guarda l’invito a leggere questa complessa scomposizione-composizione, col piacere di andare alla ricerca dei contenuti visivi.
Nato a Parma, si legge nella biografia, Sereni fonda nel 1973, con Guido Pellegrini il noto marchio «Martin Guy». Successivamente collaborerà con Fusco, Pringle e Trussardi e, in terra scozzese, con «Todd & Duncan», leader mondiale del cachemire, dove opera nel ruolo del designer di modelli e nella scelta dei filati e dei colori. I colori sempre presenti in ogni momento della sua vita, lo guideranno nel tempo verso una nuova avventura, quella pittorica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»