13°

30°

Arte-Cultura

"Bang", il coloratissimo misto mare di Arturo Sereni

"Bang", il coloratissimo misto mare di Arturo Sereni
0

Stefania Provinciali


C’è una nota di colore del tutto speciale nei locali di Berni Arredamenti, Proposte d’Interni, in via Berenini, dove ieri è stata inaugurata la mostra «Bang» di Arturo Sereni.
Una nota piacevole ed intensa che si insinua fra immagini di Mandrake, quadri «rubati» a Fontana, Miró, Casorati, de Chirico, formule fisiche reali, combinazioni di numeri impossibili, meccanismi d’orologi e molta inventiva. Un mix che con una buona dose di ironia, l’autore definisce un «misto mare», per dare l’idea di quel «gioco» quanto mai creativo, vario e variegato, che lo ha affascinato negli ultimi dieci anni ed oltre.
La mostra aperta «almeno» fino a Natale, dice l’invito, presenta il lavoro più recente di Sereni che ha iniziato a tradurre quella sua grande capacità di elaborare e scegliere i colori, già sperimentata con successi internazionale nel mondo della moda e dell’abbigliamento, in una nuova avventura creativa. Così l’attrazione verso Mandrake, il celebre personaggio dei fumetti realmente esistito, la passione per gli orologi e per le formule della fisica, sono state miscelate «ad arte» e trasformate in grandi quadri ma non solo. Hanno trovato collocazione anche su piani per tavoli o lampade anni Quaranta che, col supporto dell’amica Amalia Nocco, Sereni ha trasformato in mobili «nuovi», di grande attualità, grazie a quel tocco magico che l’artista, coi suoi collages rivestiti di vernice trasparente, sa restituire.
Una rielaborazione d’artista, anche se lui, Arturo Sereni, preferisce essere chiamato artigiano, pur avendo alle spalle un'attività espositiva in diverse città italiane ed anche a Parma, dove nel 2007 ha tenuto una personale alla Galleria Sant’Andrea.
Oggi, in questi suoi collages, è la libertà espressiva che si evidenzia, un’acquisita capacità di combinazione che lo rende libero di esprimersi sia nell’abbinare i colori che nel bianco e nero, spesso spezzato dal puntino rosso al centro di un cerchio bersaglio o da una triangolare geometria inserita nel quadro, dove il «bang» si fa, si, dissolvenza di un’idea ma nel contempo creazione di un’altra come se l’improvviso scomporsi del puzzle portasse ad una rinnovata immagine.
Se da un lato «Bang» può, infatti, rappresentare l’esplosione delle regole rispetto al precedente «agire», d’altro lato definisce una maggior rilassatezza nella lettura del mondo e nella sua composizione d’immagini e lo rende spettatore, un po’ ironico e un po’ giocoso, di fronte all’esplosione che fa schizzare tutto quanto.
A chi guarda l’invito a leggere questa complessa scomposizione-composizione, col piacere di andare alla ricerca dei contenuti visivi.
Nato a Parma, si legge nella biografia, Sereni fonda nel 1973, con Guido Pellegrini il noto marchio «Martin Guy». Successivamente collaborerà con Fusco, Pringle e Trussardi e, in terra scozzese, con «Todd & Duncan», leader mondiale del cachemire, dove opera nel ruolo del designer di modelli e nella scelta dei filati e dei colori. I colori sempre presenti in ogni momento della sua vita, lo guideranno nel tempo verso una nuova avventura, quella pittorica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover