14°

26°

Arte-Cultura

Paesaggi di Parma e dell'anima

Paesaggi di Parma e dell'anima
0

 Stefania Provinciali

Non finisce di sorprendere la pittura parmigiana del Novecento che sa ancora offrire opere inedite o poco conosciute di grandi maestri. Così è per Amedeo Bocchi e Carlo Mattioli di cui sono esposte, nella tradizionale mostra autunnale alla Galleria d’arte e d’antiquariato Le Due Torri di Noceto (inaugurazione questo pomeriggio alle ore 17,30) un olio su tela del primo ed una tecnica mista del secondo di grande interesse. Il «Paesaggio con bosco» di Amedeo Bocchi, 73,5 x 60,5, uscito da una collezione privata ed autenticato dalla nipote dell’artista Emilia Bocchi, si rivela interessante non solo per le caratteristiche artistiche dell’opera ma anche per ricordare negli elementi essenziali del colore un altro quadro, custodito al Museo Bocchi ma non esposto, «Ulivi a Tivoli», un olio su tavola, 53 x 71, studio intorno a Roma, firmato e datato 1959. 
Sono i cromatismi a rievocare similitudini creative, fra intesi blu e verdi di straordinaria intensità luminosa, ad un paesaggio realizzato negli anni della maturità, quando la luce si fa colore ed il colore diventa accesa testimonianza di una vita dedicata alla pittura, fino alla morte che lo colse, nella sua casa-studio di Villa Strohl-Fern, il 16 dicembre del 1976. 
A fianco non si può non soffermarsi di di una tecnica mista, 50 x 70, di Carlo Mattioli, firmata e datata 1960, e raffigurante un «Paesaggio sul Parma», come indica lo stesso artista. Un paesaggio che della città riporta la memoria, letta ed interpretata con gli occhi del pitture che guarda il «quotidiano»; un paesaggio visto ogni giorno quando Carlo Mattioli abitava sul Lungoparma e la città gli si apriva davanti, oltre il torrente, come un libro fatto di immagini.
L’opera introduce gli anni della sua piena affermazione, segnata dalla laboriosa ricerca di sempre nuove modalità espressive, con una vena pittorica, sospesa tra formale ed informale e che in questa opera evidenzia l’impostazione dei due piani di ricerca fra materia e forma. Tra le opere più originali della rassegna c’è poi da ricordare un raro, grande dipinto di Igino Gatti (1891-1976), un olio su tavola di grandi dimensioni, 180 x 150, datato 1970, che mostra sul retro il disegno preparatorio. Il quadro ne riprende uno precedente di un anno, raffigurante anch’esso, come indica il titolo, «I miei compagni di prigionia», memoria di quando, durante la Grande Guerra, l’artista fu prigioniero in Ungheria. Il quadro del 1969, realizzato su tela, 190 x 140, era stato esposto in una antologica dedicata al pittore, a Fidenza, agli inizi degli anni Novanta. Nel contesto del Novecento pittorico sono esposte anche opere di Haring e Padova e di autori locali contemporanei.
Accanto l’antico con Giovan Battista Cimaroli, un ritratto da scrivere alla bottega di Pietro Longhi, due sculture lignee, un San Giovanni Evangelista del XVI secolo di scuola veneta e la Madonna col Bambino, opera lignea con tracce di policromia e doratura, fine 500 inizi 600 ed altre opere Fra i mobili locali la ribalta della bottega fidentina del Gaibazzi riporta al mobile parmigiano che ben si accosta ai mobili d’altra area ed epoca, realizzati tra il Sei e l’Ottocento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

19commenti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare